23 Febbraio 2024
HomeTENDENZEIspirazioni

Ispirazioni
I

Slob, wob e power bob: di che taglio medio sei?

Tre modi di interpretare l’intramontabile caschetto, tre suggerimenti per prepararsi ai look primaverili. Qualche spunto per orientare la scelta. Mai come in questi ultimi anni è evidente che gli hairlook pescano e ripescano stili, in una contemporaneità di interpretazioni che lascia la massima libertà di scelta su quali adottare, pensando più alle caratteristiche personali che alla tendenza. Per chi sta già pensando a un cambio di look in vista della primavera, ecco tre bob che declinano la media lunghezza in tre styling diversi. Da scegliere anche in base alla forma del viso e alla tipologia di capelli. Lo slob: il caschetto super...

Tagli che scolpiscono il viso: le 10 acconciature “tattiche”

Esaltare i tratti di un viso con un taglio capace di scolpirne i lineamenti. Alcune acconciature sono più indicate di altre. Vediamo quali… I tagli di capelli possono trasformare radicalmente l’aspetto di una persona, enfatizzando i tratti del viso in modo unico. Per chi ha un viso quadrato, curve cut o frange laterali possono ammorbidire gli angoli. Le tipologie più tonde possono stare meglio con tagli scalati che scolpiscono il viso alla perfezione o asimmetrici per aggiungere dimensione. I visi ovali sono versatili e si adattano a molti stili, mentre per i visi a cuore, meglio scegliere tagli voluminosi o...

Il Wet look è bello anche in inverno

Capelli dall’effetto bagnato come hairlook elegante e sofisticato. È l’interpretazione in trend questo inverno, da portare con tutte le lunghezze. Non è un’onda lunga del trend estivo. Il wet look questo inverno sta vivendo proprio un buon momento, anche grazie alla complicità di due celeb di un certo calibro che ne hanno ribadito la versatilità e l’interpretazione attuale. Kylie Jenner lo ha applicato sui suoi lunghi capelli scuri, con una riga scomposta e un effetto molto naturale che crea un piacevole contrasto con l’outfit elegante e glam. J Lo, alla sfilata Haute Couture primavera/estate 2024 di Schiaparelli a Parigi, ha fatto scalpore...

Trecce con ricci francesi: il trend extension che torna di moda

Lunghe trecce sottili che terminano con ricci voluminosi. Direttamente dai primi anni Duemila torna uno stile protettivo glam perfetto per i capelli super ricci. Le extension possono essere una buona soluzione per prendersi cura dei capelli molto ricci o etnici. Si annoverano infatti fra i cosiddetti stili protettivi, ovvero quegli styling che conservano più a lungo il benessere delle ciocche, come boxbraides, corn row e dread. https://www.instagram.com/p/Cf86u7uta4R/?utm_source=ig_web_copy_link&igsh=MzRlODBiNWFlZA== Questo inverno, in un revival primi anni Duemila, negli Usa tornano a farsi vedere le trecce con ricci francesi, che regalano una bella allure grazie all’unione di due stili: l’intreccio sottile e le onde vaporose....

Tendenze colore capelli 2024: i colori più richiesti

Ci vorrebbe la sfera di cristallo per essere più precisi, ma… le passerelle, i social media e l’osservazione “street” ci hanno aiutato a determinare quello che sarà l’hair color trend 2024. Ricchezza e intensità. Sono queste le due parole chiave per capire immediatamente quale sia la tendenza generale nelle colorazioni dei prossimi mesi. L’hair color trend 2024 non rinnega tendenze degli ultimi mesi dell’anno precedente – su tutte il biondo barbie e il cherry coke, che rimangono richiestissimi – ma ci mette una marcia in più, per quel che riguarda ricchezza e intensità. Nel 2024 le tinte diventano una tela...

Tutti i tagli medi che prendono il nome dagli animali

Il taglio medio è la novità hair per l’inverno ed è l’ultimo arrivato fra i look con i nomi ispirati agli animali. Gli altri ve li ricordate? Si chiama kitty cut, ovvero il taglio del gattino, una delle novità fra gli hairlook di questo inverno 2024. Il nome ha un suo perché dal punto di vista tecnico, anzi, per gli hairfashion victim non ci vorrà molto a intuire che si tratta di una contaminazione tra shag e wolfcut. Per tutti gli altri abbiamo deciso di cogliere l’occasione e, dopo aver introdotto il kitty cut, presentiamo una rapida panoramica sugli altri...