28 Novembre 2022

I tagli corti più belli dell’Autunno


Corti ma non cortissimi. Per quest’autunno la tendenza è quella di tenere i capelli poco sopra le spalle, evitando i tagli minimal.

Armonia ed equilibrio. I tagli corti autunno 2022 non si avventurano in haircut rasati, ma sono ragionevolmente al limite di lunghezze che potremmo definire… medie: appena sotto il mento, o poca sopra le spalle. E quando sono veramente corti, rendono più armoniche le forme del viso.

Tagli corti autunno: il caschetto sleek


Lo short bob dei prossimi mesi è perlopiù liscio, molto ordinato, possibilmente biondo e con riga centrale. Appena abbozzato, il flip verso l’interno segue le linee del viso con una curvatura a stento percettibile, ma perfetta per valorizzare la fisionomia. La texture è sleek ma senza esagerare: un minimo di movimento regala un tocco naturale.

Capelli corti autunno 2022: il bixie cut


Via di mezzo tra il bob e il pixie cutBixie è una fusione dei due nomi – questo taglio corto ma non troppo è l’ideale per una mezza stagione come l’autunno.


Il Bixie è un jolly impareggiabile perché mixa con sapienza le linee morbide del caschetto corto con le geometrie e il ciuffo del taglio Pixie.

Tagli corti autunno: lo short mullet


Ammettiamolo, nella sua versione lunga il mullet ha ricevuto diverse critiche, molte delle quali meritatissime per via della sua forma bizzarra e, in certi casi, sgraziata e sbilenca. Ma lo short Mullet, beh… parliamone. Reduce dal successo delle scorse stagioni, questa acconciatura nel suo contegno medio/corto riesce ad avere il suo fascino autunnale, anche nelle versioni doppia colorazione.


È sempre una questione di proporzioni. A rendere piacevole la forma di un taglio di questo tipo è la coerenza tra la cotonatura della sommità e lunghezze sul collo che si fermano alle spalle. Quando la chioma va oltre, la magia viene meno.

Tagli autunnali corti: il bowl cut


Il bowl cut, il cosiddetto taglio “a scodella” è in grado di catturare l’attenzione soprattutto quando esce dallo stereotipo della forma a casco, con poco movimento e senza troppe variazioni. Quando ha un taglio dinamico come questo, qualche ciocca più corta sulla sommità regala movimento, smorzando le forme altrimenti troppo rigorose.

Il riccio morbido e corto


Ideale per chi parte da capelli naturalmente ricci, il taglio capelli corti per quest’autunno è morbidamente curly, sognante e romantico. L’approccio soft dona ai capelli un mood naturale, capace di illuminare il viso.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,579FollowerSegui
2,735FollowerSegui

Ultime novità