20 Maggio 2024

Tagli corti e femminili: 5 look di ispirazione

Pubblicità

Darci un taglio con le chiome lunghe richiede un atto di coraggio, soprattutto perché si teme di perdere in femminilità. Spoiler: non è così. Ecco 5 look cui ispirarsi.

È risaputo che tagliare i capelli faccia bene. Non tanto perché li stimola alla crescita – questo è un falso mito – quanto piuttosto perché aiuta a tenerli in buona salute e, paradossalmente, anche più lunghi, perché eliminando le doppie punte le estremità non si arricciano e tutta la lunghezza rimane sana. Vero è che passare da chiome lunghe e coltivate con amore per tanto tempo a tagli corti richiede determinazione e convinzione. Primo perché è un cambiamento di immagine rilevante, secondo perché significa impostare una hair routine completamente diversa.

Se il motivo che frena la scelta di passare a un corto è il timore di perdere quell’allure femminile che solo le cascate di capelli sanno regalare, possiamo rassicurare: non è così, al contrario. Un taglio corto ben scelto sulle caratteristiche dell’ovale può mettere in risalto la bellezza individuale tanto quanto se non di più. Qualche esempio? Vediamoli insieme.

1. Corti e femminili: quando è sbarazzino e dinamico

Lavorare sul movimento delle ciocche è una buona soluzione per rendere il taglio corto interessante. Meglio ovviamente su capelli non cortissimi, le punte vengono orientate per dare la forma più adatta al complesso.

2. Corti e femminili: quando le ciocche sono avvolgenti

In queste interpretazioni il movimento delle ciocche è orientato a formare delle onde più grandi rispetto ai look precedenti. Le ciocche sono un po’ più lunghe ed è possibile sfruttare l’effetto originato dalla combinazione del movimento e della texture per creare mood più eleganti o più rock.

3. Corti e femminili: quando sono disciplinati

Se non si è amanti del movimento, il corto sa rendere bene anche quando è disciplinato. Una texture impeccabile associata a linee regolari restituisce un effetto geometrico molto elegante. Se piace, l’effetto wet aiuta a enfatizzare ancora di più il colore o la linea del taglio.

4. Corti e femminili: quando la frangia è protagonista

Uno degli accessori che rendono meglio abbinati al corto è la frangia. Studiando bene le proporzioni per metterla in risalto, funziona sia con linee geometriche sia con perimetro irregolare e un po’ dinamica.

5. Corti e femminili: il riccio seduce

Il corto sul riccio sa essere molto seducente. Se il movimento non è eccessivo, la frangia mossa darà carattere a tutto il taglio. Se il boccolo è fitto come nel caso dei capelli etnici, l’importante è trovare la forma giusta per il proprio viso, il resto lo farà il movimento naturale senza bisogno di aggiungere altro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Pantone Peach naturale è la colorazione più cool della stagione

Il Peach Fuzz è all’apice della sua popolarità ma c’è già una variante destinata a bissarne il successo: i capelli color Pantone Peach naturale...

Dyson Haircare partner per gli hairlook iconici al Met Gala 2024

Al tradizionale evento di beneficenza una carrellata di abiti e acconciature da favola. Qui vi raccontiamo gli hairlook realizzati con i tool Dyson Haircare. Dal...

Il salone Caruso PortaRomana131 di Milano festeggia 10 anni di benessere e bellezza

Un salone che parla di natura, bellezza, relax ed empatia quello di Dario Caruso a Milano. Un tempio del benessere esclusivo e in continuo...
Pubblicità
Pubblicità