20 Maggio 2024

Il ritorno del Bleach Blonde: dal Punk al glamour primaverile

Pubblicità


Tra le tendenze colore capelli di questa primavera c’è un revival che ha catturato l’attenzione anche in chiave glamour: la tonalità Bleach Blonde.

Iconica colorazione capelli nata negli anni del Punk e poi riproposta dal Grunge, il Bleach Blonde è tornato a brillare con una nuova aura di glamour ed eleganza, affiancandosi al Biondo Chantilly, altra colorazione di tendenza per la primavera 2024.

Bleach Blonde: il biondo ribelle


Il biondo bleach – tradotto letteralmente biondo “candeggina” – è caratterizzato da una chiara e luminosa schiaritura dei capelli e ha una lunga storia nel mondo della moda e della cultura giovanile. Originariamente associato alla ribellione del movimento Punk di fine anni Settanta, questa tonalità “delavé” è diventata uno dei simboli distintivi anche del Grunge degli anni ‘90, incarnando un’estetica anticonformista.


Questa primavera il Bleach Blonde ha subito un giro di vite, emergendo come scelta sofisticata e chic. Grazie alla sua versatilità e alla sua capacità di conferire un aspetto luminoso, questa tonalità è ora apprezzata anche nei contesti più eleganti e glamour.

Le varianti del Bleach Blonde


Il delavé può essere realizzato in diverse sfumature, dal platino ghiacciato ai toni più caldi e dorati. La sua luminosità aggiunge un tocco di freschezza e vitalità a qualsiasi hair look. È una scelta vistosa che richiede una certa manutenzione, ma i risultati sono senza dubbio spettacolari.


Questa tonalità si adatta bene a una vasta gamma di acconciature, permettendo di sperimentare con stili diversi. Per un look più audace e punk, il Bleach Blonde può essere abbinato a tagli corti e spigolosi, come un pixie cut o un bob asimmetrico.

Queste acconciature minimal accentuano l’aspetto distintivo della colorazione e aggiungono un tocco “rebel” al look complessivo.


Trasgressivo ma anche glamour


Per un’eleganza più sofisticata, il Bleach Blonde si presta magnificamente ad acconciature lunghe e fluide. Ricci morbidi o onde glamour regalano un mood hollywoodiano, mentre le trecce o i raccolti romantici aggiungono un tocco di raffinatezza magica.


Il Bleach Blonde può essere abbinato a sfumature di colore più scure per creare contrasti intriganti e dimensione visiva. Riflessi caramello o radici leggermente più scure possono aggiungere profondità alla colorazione ed enfatizzare la luminosità dei capelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Pantone Peach naturale è la colorazione più cool della stagione

Il Peach Fuzz è all’apice della sua popolarità ma c’è già una variante destinata a bissarne il successo: i capelli color Pantone Peach naturale...

Dyson Haircare partner per gli hairlook iconici al Met Gala 2024

Al tradizionale evento di beneficenza una carrellata di abiti e acconciature da favola. Qui vi raccontiamo gli hairlook realizzati con i tool Dyson Haircare. Dal...

Il salone Caruso PortaRomana131 di Milano festeggia 10 anni di benessere e bellezza

Un salone che parla di natura, bellezza, relax ed empatia quello di Dario Caruso a Milano. Un tempio del benessere esclusivo e in continuo...
Pubblicità
Pubblicità