Coda capelli ricci: il trend che non ti aspetti

Non solo liscia. La coda capelli ricci è ora al top delle tendenze per questa estate. E piace per quel gusto à la Grease, vagamente vintage.


La ponytail si presume con attaccatura alta e generalmente liscia, tutte le altre sono versioni outsider. E infatti, una coda capelli ricci suona un po’ alla Grease, come uscita da un musical di fine anni Settanta. Ebbene, prepariamoci agli hairstyle più inconsueti, perché l’estate che stiamo vivendo è pronta per la coda capelli ricci.

È Bella Hadid ad aver lanciato la coda capelli ricci, come meglio nessun’altra avrebbe potuto fare. Direttamente dalla passerella dei CFDA Fashion Awards di New York, la sua ponytail super voluminosa ha riscritto le regole della coda di cavallo per questa estate. Il raccolto appare scuro, con riga centrale simmetrica e molto teso, la criniera è invece morbidamente riccia e di un biondo con nuance caramello.

 

La coda capelli ricci può anche essere il punto di partenza per styling più elaborati, come questo raccolto classy sfoggiato dalla modella sulla passerella dell’ultimo festival del Cinema di Cannes. La sommità non è cambiata molto, anche se la riga centrale è del tutto sparita. La vera attrattiva di questo hairdo è però il bouquet di capelli, rielaborazione della coda capelli ricci.

 

L’ex bambina prodigio Elle Fanning ci mostra una coda capelli ricci più rilassata, basata su morbidi boccoli. È la dimostrazione dello strapotere della ponytail in questo momento, elemento di styling che esce dal solito formalismo liscio e compatto. In questo caso, l’attaccatura alta sulla nuca genera una cascata di onde bionde che rimandano direttamente allo stile hippy di metà anni Settanta.

 

Non sarà proprio una coda capelli ricci come quella di Bella Hadid, ma la ponytail ondulata di Jennifer Lopez è il segno che quest’estate la perfezione sleek non è più super trendy, almeno per quanto riguarda le code di cavallo. La scelta di J.Lo è all’insegna del naturale: un ondulato spontaneo e sbarazzino reso profondo da un balayage poco contrastato, in bilico tra sfumature caramello e cioccolato.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Vitality’s Zero Colour: il veganismo nel mondo beauty

La richiesta di prodotti vegani è in costante crescita anche nella bellezza. Con Zero Colour il brand Vitality’s si rinnova con una...

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,831FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,611FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità