Categorie
Collezioni Collezioni 2021 TENDENZE

Mademoiselle by Billi Currie London

Una collezione realizzata dal team creativo di Billi Currie London e ispirata alle giovani e sofisticate star dei film francesi: ecco Mademoiselle.

Mademoiselle by Billi Currie London parla di eleganza e di fascino, e lo fa con un tocco giovanile e naturale. Il taglio di capelli di ogni ragazza ha una combinazione di struttura, disordine e consistenza, con finitura e lucentezza attentamente studiate per ogni look.

ABBIA

COLORE: Marz ha creato moderne tonalità cioccolato fondente per donare lucentezza e brillantezza ai capelli.
TAGLIO: Marz ha usato una scalatura forte e definita con linee pulite, davvero enfatizzata con la frangia audace.
FINISH: l’olio Schwarzkopf è stato utilizzato per ottenere l’incredibile aspetto lucido.

PETRA

COLORE: Marz ha schiarito i capelli e ha creato un biondo crema grazie ai prodotti della gamma Schwarzkopf Professional blonde me. Le extensions sono state aggiunte e tagliate ai capelli utilizzando una tecnica a mano libera, in modo da creare un moderno mullet.
FINISH: è stato utilizzato lo spray idratante per il concetto di bellezza e lo spray nebulizzato glow touch per aggiungere consistenza.

JOSSEPHINE

COLORE: È stato utilizzato un gloss all over per dare profondità e lucentezza ai capelli.
TAGLIO: Debbie G ha creato questo look con una bassa graduazione orizzontale, la tecnica è tutta una questione di precisione ed equilibrio.
STYLING/FINISH: Authentic Beauty Primer & Glow Touch Shine Spray.

MELISSA

COLORE: È stato utilizzato un tono nocciola ricco, forte e vibrante ovunque, con sottili ciocche più calde tra i capelli.
TAGLIO: L’ispirazione per questo taglio è dalle originali forme rotonde shake. Il taglio ha un perimetro tondo graduato con una lunga stratificazione interna graduata ed è stato fatto a mano libera a capelli asciutti.
STYLING/FINISH: Preparazione con primer e mousse Authentic Beauty Concept, la chioma è stata vestita con riccioli prima dell’utilizzo del diffusore con cui sono stati asciugati lentamente i capelli. Una volta completamente asciutti, sono stati poi raccolti per un look divertente e femminile.

Credits della collezione Mademoiselle by Billi Currie London:

Art Direction: Billi Currie
Photographer: Tanaz Ghaffarsedeh
Make Up: Claire Evans
Styling: Bc Team
Hair: Marz Cielen & Debbie Gee
Assitant: Chris Donohue

Categorie
In Salone Prodotti

Perfect Curl di Sens.ùs

Dalla linea style T@b>ù del brand per Hairlovers, arriva Perfect Curl di Sens.ùs, una crema disciplinante per definire il riccio, rendendolo perfetto. Con un’intensa azione idratante.

Creato per definire i capelli ricci, Perfect Curl è il prodotto di punta della linea T@b>ù di Sens.ùs, svolgendo un’intensa azione idratante per la gestione totale delle varianti crespe. La sua formula con attivi pellicolanti, infatti, protegge gli steli dall’azione dell’umidità, mantenendo allo stesso tempo la fase idratante naturale del capello, importante per ogni tipologia tricologica, ma davvero fondamentale per i capelli mossi o ricci.

Ph. Alessio Albi

Perfect Curl di Sens.ùs va applicato in modo uniforme su capelli umidi, appena tamponati. Su lunghezze e punte si deve procedere con l’asciugatura a diffusore o naturale. Nella fase Play, Perfect Curl può trovare il combo ideale con la pasta cremosa Rebel, a fissaggio medio per look naturali e rimodellabili. Nel momento Selfie, la lacca spray Rush che fissa e controlla l’acconciatura senza bloccarla, un prodotto che permette la rielaborazione dello styling anche dopo l’applicazione.      

Elegante, dallo stile moderno e minimal, la linea T@b>ù è impreziosita da lamine oro sul colore pastello verde menta dei suoi flaconi. È una linea concepita per essere utilizzata in tre fasi –  Prep, Play e Selfie – con una doppia scala numerica che indica il livello di controllo e di brillantezza, il primo espresso in una scala che va da 0 a 5 (da Extra Light a Extra Strong), la seconda che va da Ultra Matt a Ultimate Shine, in una scala di 8 varianti dall’opacità “Ultra Matt” alla più estrema brillantezza “Ultimate”.  

La fase Prep è quella che definisce la consistenza, crea la texture e l’aspetto che si vuole dare all’acconciatura, creando una base prima dell’asciugatura.

La fase Play, quella in cui si “gioca” con lo stile, è dedicata alla forma e alla struttura, lasciando il massimo spazio alla creatività. Infine, il momento Selfie, per la rifinitura perfetta, con un fissaggio dei capelli e un look che perdura nel tempo, ben oltre il primo autoscatto da postare sui social media.  

Nella fase Prep si colloca Perfect Curl, la preziosa crema disciplinante dal profumo dolce e fruttato, con il codice numerico 3 e 4, vale a dire… controllo medio e brillantezza discreta, poco oltre la luminosità naturale dei capelli.

Categorie
Formazione Step by Step

Curly Hair, lo step by step di Pivot Point

Adatti sia per le situazioni informali sia per le grandi occasioni, i curly hair sono sempre più richiesti in salone. E se il trend sembra ormai inarrestabile, scopri come ricreare al meglio in salone i capelli ricci con lo step by step di Pivot Point.

Un look che non passa inosservato, i curly hair sono sempre più richiesti e rimangono tra gli hairtrend più amati. Ecco lo step by step di Pivot Point per ottenere dei ricci perfetti. E se vuoi scoprire le 10 tecniche step by step più esclusive della stagione…

1. Il taglio viene fatto con una tecnica speciale per accentuare i ricci. Creare una sezione a ferro di cavallo con una linea a zig-zag. Separare poi la frangia allo stesso modo.

2. Separare le lunghezze dall’occipite in giù. Lasciare liberi i capelli dietro e definire la linea guida al centro tagliando con la punta delle forbici, come mostrato in foto.

3. Lavorare le lunghezze più corte e tagliarle al fondo in point cut, mantenendo più lunghe le altre lunghezze. Continuare allo stesso modo sull’intera sezione.

4. Collegare la parte frontale lavorando per sezioni in point cut, incorporandando anche le lunghezze più corte in modo da ottenere più texture e ricci.

5. Lavorare in point cut in cima alla testa seguendo una linea orizzontale.

6. Definire le lunghezze dietro.

7. Unire le ciocche anteriori a quelle posteriori.

8. Tagliare la frangia procedendo per twisted sections.

9. Definire le lunghezze laterali sempre procedendo per twisted sections per concludere il taglio.

Ed ecco il risultato finale: curly hair eleganti e voluminosi, un hair look che non passerà inosservato.

E per l’uomo? Ecco come avere dei curly hair e donare volume ai capelli fini con il curly crop by Moser.

Ti è piaciuta questa tecnica? Scoprine ancora di più nell’esclusivo BOOK firmato Estetica.

Credits:
Creative Direction: Yolly Ten Koppel 
Art Direction: Agnieszka Hansen 
Hair: Jens Hagenmüller, Sabrina Hagenmüller
Photo: Richard Monsieurs 
Make up: Lydia Thann 
Fashion Styling: Annet Veerbeek Styling

Categorie
Ispirazioni TENDENZE

Capelli ricci: 6 tendenze top per il salone

È tempo di accettazione. Di far pace con capelli ricci stirati, coiffati, annullati. Ora il popolo del mosso si muove in senso affermativo. Riccio è bello, in ogni possibile interpretazione. Dal carré all’avantgarde, passando per colori trendy e frange modaiole. Il riccio non è un capriccio: è un’esigenza!

1 – Carré evergreen

Le guerriere dei capelli indomabili lo sanno: il carré è la più classica delle soluzioni per far pace con il movimento senza ricorrere a messe in piega impegnative. Regala morbidezza e libertà, a patto che il taglio sia mantenuto perfetto e si adoperino i giusti prodotti di styling suggeriti dall’acconciatore. Il rischio è quello di appesantire i riccioli e non sfruttare appieno il volume, specie in radice. Per chi ha l’animo estroso, la simmetria del look consente di osare con il colore, altrimenti questa proposta è perfetta se vissuta nei toni del naturale. A patto sia luminosissimo!

2 – Sì al colore!

Sembra strano dirlo in tema capelli, ma viva la tecnologia! Perché solo grazie alla ricerca dei laboratori dei brand più affermati, ora anche le donne dotate di chiome afro sono libere di giocare con il colore in assoluto relax. Emancipate dalle indecisioni legate all’insicurezza del risultato, più delle altre stanno assaporando fino in fondo il gusto della colorazione. Gettonatissimo il rosso, perfetto compagno del volume e della voglia di apparire. Tallonato dal biondo fiabesco, che regala sofficità sexy. Per le più agguerrite i crazy colour, giocati in pienezza o solo sulle lunghezze, quasi a fuggir via.

3 – In coppia, perché no?

Come sempre accanto alle tendenze generali se ne affermano altre di nicchia, ugualmente importanti per sviluppare il proprio intuito glamour e soddisfare le esigenze della clientela. E se il genderless si può dire ormai palesemente approvato e sostenuto, perché non andare oltre, e proporre un look di coppia, qualsiasi essa sia? A disposizione, mille varianti: tutte da esplorare. Lo chignon morbido in dark mood, il mosso naturale sulle spalle, il riccio a spirale da accompagnare al suo opposto, messo in riga dal gel. Ondulazioni spezzate da lisciature a piastra, o contrasti di colore tentati dalle variabili punk. Sperimentare, un dovere divertente…

4 – Frangia, il must.

Il vero punto dolente dei capelli ricci naturali. Contro cui – da sempre – si indirizzano lotte senza sosta della moltitudine ricciuta, in cerca di bacchette magiche per risolvere il crespo inopportuno. Anche qui, la risposta spesso è davanti a noi, basta vederla e volerla. Trasformare un problema in un punto di forza, rovesciare i tradizionali punti di vista. Non c’è verso di domare i boccoli sulla fronte? Benissimo, allora che si lascino liberi di esprimersi, in piena ribellione. Di inanellarsi in direzioni innovative che un taglio professionale saprà rendere uniche. Per chi proprio non ce la fa, c’è sempre il pronto-soccorso lissage, da personalizzare su varie lunghezze, sfilando e direzionando come più ci piace. No all’omologazione!

5 – Idee al maschile

Sempre più curati. Più aggiornati. Più belli, insomma. Capaci di superare il femminile per rispetto di sé e inventiva. Ci provano più gusto. Tastano il terreno e ingranano la marcia, senza timori. Sanno tutto, informatissimi. E vogliono il meglio. In fatto di taglio, colore, styling. E si divertono. Indossando ogni giorno panni diversi. In versione angelicata il lunedì, rock il martedì. Superglamour sempre. Gel sì ma con moderazione: adesso vincono texture più soffici e naturali. E se vogliono recuperare l’animo dannato, in un attimo ci pensa il mullet, rinato, o il semi-raccolto indi.

6 – Ricci al quadrato

Voguish. Tutto da assaporare. Capelli ricci da scolpire, da tosare come una siepe. Da modellare come un’opera d’arte contemporanea. Un sentimento che si fa forma. Il design che cerca i capelli e ne fa un’entità a sé. Si è personaggio, si diventa protagonisti. Chi osa, merita fama. Tutto in riga, niente è fuori posto. Ricci-soldatino che obbediscono ai desideri e alle mani dell’hairstylist, interprete al pari di chi li indossa. Nulla è impossibile, il prêt-à-porter si sublima.

Categorie
NEWS Ultim'ora

Inclusive Backstage di Wella, focus sulle capigliature afro-latine

La diversità della bellezza vista come una ricchezza: Wella, Insieme a Camera della Moda Italiana, promuove il progetto di alta formazione Inclusive Backstage di CNMI, dedicate all’haircare extra europeo con focus sui capelli afro, in previsione delle Milano Fashion Week.

Il valore della bellezza inclusiva ha portato Wella, partner ufficiale della Milano Fashion Week, ad aderire al progetto di alta formazione Inclusive Backstage di CNMI, con l’obiettivo di fornire al team di parrucchieri Wella, impegnati nei backstage della prossima edizione di Milano Moda Donna, tutti gli strumenti e le ultime competenze in fatto di haircare dei capelli extraeuropei.

Due giorni di alta formazione – il 19 e 20 settembre – erogati dalla società Show Division, leader globale nel supporto artistico del backstage, per un educational di altissimo livello dedicato ai parrucchieri Wella.

I capelli comunicano

“Quello dell’inclusione e della diversità è per Wella un mantra che ci guida nel nostro lavoro quotidiano ed è centrale nella nostra visione globale – dichiara Marco Vurro, Direttore della Comunicazione di Wella Italia – I capelli ci comunicano e ci inducono ogni giorno a dare il massimo, per renderli sempre più sani e belli. Un obiettivo possibile solo se si mette al centro la persona con la sua identità, cultura e caratteristiche diverse. Un impegno di inclusività che si realizza anche nell’offerta di marchi diversificati che rispondono alle richieste dei Saloni di tutto il mondo e della nostra clientela di ogni etnia. Un’ulteriore possibilità di condividere e portare la nostra cultura aziendale anche sulle passerelle della prestigiosa Milano Fashion Week Donna dal 21 al 27 settembre.”

I prodotti giusti per tante donne diverse

Per celebrare la personalità unica di ogni donna e tutti i look delle prossime passerelle i prodotti giusti sono quelli del brand EIMI di Wella Professionals. Una serie di proposte che esaltano lo styling professionale grazie ad una gamma specialistica per modellare, scolpire, illuminare, elasticizzare, fissare e far risplendere ogni tipo di hairlook e ogni tipo di bellezza.

Categorie
NEWS Temi caldi

5 consigli per ricci belli anche al mare

Dedicare le giuste attenzioni ai capelli prima di una vacanza al mare è doveroso. Ma quando si tratta di capelli mossi diventa fondamentale! L’esperto ci suggerisce 5 consigli per ricci belli anche al mare, ben protetti da sole, salsedine e cloro.

Abbiamo da poco ricordato quanto sia importante avere cura della chioma prima, durante e dopo una vacanza estiva con i 10 consigli del parrucchiere per non rovinare i capelli. In caso di mosso, però, è ancora diverso, perché si aggiungono alcuni aspetti in più da tenere in conto. Ne parliamo con Fulvio Tirrico, fondatore del brand I love riccio con sedi a Milano, Roma e Catania.

Che beauty routine domestica consigli a chi ha i capelli ricci prima di partire per il mare?

Consiglio di preparare i ricci al periodo estivo in quanto sole salsedine e cloro possono danneggiare profondamente questo tipo di capello. La disidratazione causata da questi fattori può portare a: indebolimento del riccio, sfoltimento su lunghezze e punte, perdita del colore, rilassamento dell’ondulazione. Per tutta questa serie di motivi consiglio di eseguire almeno tre settimane prima della vacanza degli impacchi di olio pre shampoo e delle maschere proteiche alternate a maschere idratanti. Queste azioni andranno a rinforzare il riccio e a prepararlo per il mare.

Qual è secondo te il taglio più comodo e pratico per un riccio medio in vacanza?
Se vogliamo un taglio comodo, possiamo accorciare all’altezza delle spalle, ma sempre avendo cura di dare i volumi corretti intorno al viso. Se invece siamo amanti del lungo, sconsiglio un cambio radicale in estate, perché ci vorrà troppo tempo poi per tornare ad avere la lunghezza amata.

È sempre molto importante valutare la tipologia di riccio prima di avventurarsi in un cambio di lunghezza, in salone non spingiamo mai per il corto o il medio, perchè la voglia di cambiamento deve arrivare sempre dalla cliente. Sappiamo per esperienza che, se il taglio non è fortemente voluto, dopo l’entusiasmo iniziale, la cliente potrebbe andare in crisi perché si vede diversa nei giorni dopo… con i ricci bisogna stare molto attenti!

Quale colore consigli per resistere meglio durante la vacanza sui capelli ricci?

Sicuramente delle colorazioni leggermente più chiare in modo che non scarichino il colore in piscina e durante i bagni al mare. L’importante è utilizzare tecniche specifiche di colorazione per evitare che il riccio si disidrati e diventi crespo. 

Quali trattamenti consigli di fare in salone prima della partenza? e dopo, al rientro?

Noi abbiamo un trattamento chiamato Booster che viene creato su misura per la cliente  a seconda della tipologia di riccio, in base a porosità, densità e texture. L’obiettivo è aumentare sensibilmente l’idratazione e la definizione del riccio. Questo crea una sorta di scudo che proteggerà per diverse settimane dal sole e dalla salsedine.

Ci sono dei tool più adatti per pettinare/asciugare i capelli ricci durante la vacanza per lenire lo stress degli agenti atmosferici?
Sconsigliamo sempre l’utilizzo di pettini, spazzole o qualsivoglia strumento che non siano le mani.

Il miglior tool per l’estate sono le mani, che non andranno a spezzare, aprire e rendere crespo il riccio.

Categorie
In Salone Prodotti

Parlux MagicSense, il diffusore per capelli ricci e ribelli

Parlux MagicSense è l’innovativo accessorio per l’asciugatura dei capelli ricci e ribelli.

Estrema competenza e professionalità unite al massimo comfort per la cliente sono le prerogative che qualsiasi parrucchiere desidera offrire nel proprio salone. Per tutto ciò, però, sono necessari anche gli strumenti e gli accessori giusti per ogni specifico caso.

Realizzare infatti una buona acconciatura con capelli ricci e ribelli, a volte, può risultare difficile. Ecco perché è importante utilizzare asciugacapelli di qualità, che consentano asciugature veloci ed efficaci,  magari in abbinamento ad un diffusore che, senza spettinare, possa eliminare l’effetto crespo e rendere perfette anche le chiome “problematiche” con ricci. Per questo Parlux ha voluto creare un nuovo diffusore

Il Parlux MagicSense® è un diffusore rivoluzionario dal nuovo design, dalla dimensione ottimale e che presenta una speciale distribuzione dei fori: la combinazione tra quantità d’aria emessa e temperatura sono assicurate dal nuovo sistema DFO (Dynamic Flow Optimizer). 

Inoltre, le sue 15 punte massaggianti offrono una piacevole sensazione rilassante sulla cute della cliente, mentre la calotta esterna di questo accessorio, che è dotata di un sistema anti-riscaldamento, permette l’utilizzo da parte dell’hairstylist senza l’eventualità di scottarsi.

Parlux MagicSense inoltre è dotato di aggancio rapido per gli asciugacapelli Parlux ALYON® e Parlux ADVANCE®. Il suo adattatore universale, invece, ne permette l’uso anche sugli altri modelli di asciugacapelli del brand milanese (a esclusione dei modelli Parlux 3500 e Parlux 385).

L’accessorio è venduto singolarmente e anche in un elegante cofanetto in abbinamento al Parlux ALYON® Blu Notte “Antibatterico”. 

Categorie
In Salone Prodotti

Cristall Capelli Ricci by TMT Milano

TMT Milano, che da oltre 40 anni realizza prodotti all’avanguardia per gli acconciatori più esigenti, ha dato vita a una linea specifica per nutrire, lucidare ed elasticizzare i capelli ricci.

Grazie alla sua formulazione innovativa, arricchita con semi di lino, Cristall Capelli Ricci by TMT Milano cura e contrasta l’effetto crespo nutrendo i capelli, rendendo i tuoi ricci morbidi, lucidi, elastici ed estremamente definiti.

Questi i prodotti che compongono la linea:

Cristall Shampoo Capelli Ricci

Deterge i capelli rendendo i ricci corposi e compatti, lucidi e morbidi. Senza appesantire la chioma. E grazie all’azione elasticizzate anticrespo, evita increspature anche nelle giornate più umide.

Cristall Maschera Capelli Ricci

Arricchita con semi di lino per un’azione idratante anticrespo, questa maschera dona morbidezza ed elasticità ai capelli mossi. I ricci risultano così compatti, luminosi ed estremamente definiti. La maschera Cristall Capelli Ricci districa e diselettrizza, riporta consistenza e definizione ed evita il formarsi di doppie punte. Per capelli ristrutturati in profondità.

Cristall Ricciolo Compatto

Ricci compatti e leggeri, lucidi, luminosi e corposi grazie al siero satinante ai semi di lino. Grazie alla sua formulazione extra-idratante, questo prodotto nutre i capelli dalla radice alle punte riportando il giusto equilibrio, rendendoli morbidi e docili da pettinare. Per una forma immediata senza impastare i capelli.

Cristall Rolling Cream

Crema effetto riccio, ad azione elasticizzante, Cristall Rolling Cream è l’ideale per creare e definire ricci compatti ad effetto spirale, morbidi e leggeri, lucidi e naturali. Idrata e nutre in profondità i capelli, eliminando il crespo e prevenendo la formazione di doppie punte, senza ungere o appesantire.

Cristall Mousse Ricciolo Compatto

Ideale per disegnare onde e ricci compatti, leggeri, lucidi, luminosi e corposi, questa mousse ad azione arricciante con effetto bagnato extra modellante non appesantisce o impasta i capelli. La sua formulazione extra-idratante nutre dalle radici alle punte, riportando il giusto equilibrio e rendendola chioma morbida e docile da pettinare.

Per maggiori info: www.tiemmeti.it

Categorie
Collezioni Collezioni 2021 TENDENZE

Capsule by Antonello Primerano

Una collezione che nasce per presentare ed esprimere la creatività che viene espressa unendo l’arte e la scienza. Più stili, legati ad etnie differenti, uniti dalla ricerca e dallo studio della morfologia che detta l’individualità di ognuno di essi.

Una collezione che nasce per rafforzare il concetto, caro anche a Leonardo da Vinci, che “l’Arte è una Scienza”, in cui lo stilista non s’improvvisa e non si accontenta, ma lavora duramente e sistematicamente, miscelando il suo senso artistico alla scienza della morfologia, per creare armonia, equilibrio e proporzioni in ogni sua opera.

“I differenti stili proposti, parlano a donne forti e fragili, determinate ed insicure, muse che incantano ogni sfumatura di femminilità, rispecchiando lo studio delle forme e delle differenti etnie, dettando di conseguenza una individualità per ognuno di esse. In abito o a pelle nuda, le muse si muovono, con eleganza, grazia e forza, tra il gioco e l’opulenza, tra cultura pop e attitudine aristocratica” spiega Antonello Primerano.

Ecco quindi protagonisti i ricci di Elodie, sapientemente modellati, le onde contemporanee di Brigitte, gli intrecci di Jeri ed Ellen, fino all’hairlook intrigante e provocatorio di Malika. L’armonia, l’equilibrio e le proporzioni vengono considerati a 360 gradi, dal make-up ai capelli e agli abiti confezionati sartorialmente.

Credits Capsule by Antonello Primerano

Creative director: @antonelloprimerano
Hair: @antonelloprimerano, @matmasiello
Copy: @denise.sciascia
Make-up: @enricachecchia_makeup
Style: @je_suis_lollo
Photo: @sergio_spanu

Categorie
Ispirazioni

Capelli ricci con frisé: il ritorno dei big hair?

Una delle attuali tendenze è quella dell’hairstyle super voluminoso, i cosiddetti big hair. E i capelli ricci con frisé sono in prima linea in questo ritorno agli anni Ottanta, che vi abbiamo già raccontato con la frangia riccia.

Sono sinonimo di disco music e di anni Ottanta i capelli ricci con frisé. Quell’effetto “elettrico”, ottenuto con la piastra è diventato il simbolo di un’era che si esprimeva ogni fine settimana in discoteca. Ora che la febbre del sabato sera si è spostata altrove, questi capelli sono la nicchia più stravagante di una visione esagerata dell’hairstyling: i big hair.

Cosa sarebbero i capelli ricci con frisé se non ci fosse una bella colorazione crazy a rendere l’acconciatura ancora più appariscente? Questo color Lillà è quel che ci vuole, per dare alle micro pieghe lasciate dalle piastre, un’insolita profondità e un’infinità varietà di sfumature che vanno dal rosa al violetto. Merito anche del tipo di colorazione scelta, capace di conferire alla chioma un irresistibile tocco metallico.

Il super volume non è l’unica alternativa possibile per i capelli ricci con frisé. Avreste mai pensato che un pixie cut con lati e nuca rasati sarebbe diventato l’habitat più cool per un’esplosione bionda di ricci ottenuti con la piastra?

I capelli ricci con frisé sono l’ideale per una tinta crazy, multicolore. Queste maxi trecce che si rincorrono in un raccolto – partendo da un top biondo platino per sconfinare in un melange altamente contrastato che ricorda gli specchietti di una discoball anni Settanta – sono un hairdo originalissimo: come già visto, il tocco metallico conferisce alle pieghe dei ricci con frisé una profondità inedita.

Bisogna aguzzare la vista per scorgere i capelli ricci con frisé in questa sontuosa acconciatura. Anzi, qui la piastra ha agito così millimetricamente che non si può più parlare di ricci. Texture è la parola chiave per questo raccolto intrecciato con accostamenti blu/caramello. Questo complessa e affascinante architettura prova se non altro un dato di fatto: i capelli ricci con frisé non sono rimasti fermi agli anni della Disco Music, ma sono anche il punto di partenza per hairstyle mai visti prima.

E poi c’è sempre l’opzione un po’ sì un po’ no, anche per i capelli ricci con frisé. Questa acconciatura molto Eighties ha però qualcosa di nuovo da offrire: la sommità è lasciata morbida, con sinuose onde che, giunte all’altezza delle spalle, diventano… crimpy.