14 Giugno 2024

L’intramontabile fascino dei capelli rossi

Pubblicità

Fra curiosità, miti e leggende, l’attrazione per i capelli rossi è sempre viva. Un omaggio a questa colorazione naturale tanto particolare quanto rara e delicata.

Fra i tanti meriti di Jannik Sinner c’è anche quello di aver riportato all’attenzione dei riflettori il fascino dei capelli rossi. La sua chioma mossa e folta dai riflessi naturali ci ricorda quanto questa colorazione sia particolare e che necessita di cure e attenzioni extra rispetto alle altre.

Le 5 sfumature di capelli rossi

Si fa presto a dire capelli rossi, ma in realtà le sfumature sono davvero tante. Possiamo provare a raggrupparle per intensità, dalla più scura alla più chiara.

Rosso mogano: è quella che vira al castano, ma che alla luce può dare anche riflessi bordeaux.

Rosso rame: è più luminoso del mogano, con riflessi leggermente più chiari.

Rosso fulvo: il colore è caldo e intenso, ricorda un po’ il manto delle volpi.

Rosso dorato: chiaro, luminoso, ha riflessi che virano all’albicocca.

Rosso tiziano: sconfina quasi nel biondo questo rosso che ricorda le chiome degli angeli dipinti dal famoso pittore.

Il rosso cosmetico di tendenza

Il rosso quest’anno è molto presente, in particolare numerose proposte fashion per l’estate virano su questa nuance. E i capelli ovviamente seguono il trend. Apriamo dunque una doverosa parentesi per segnalare le due tonalità di rosso cosmetico che vanno per la maggiore in questa stagione. Rappresentano due filosofie diverse, agli opposti, ma entrambe interessanti.

Una è quella che punta sui toni più profondi e intensi, con riflessi violacei, come quello indossato da Dua Lipa.

L’altro è più luminoso e leggero, aranciato e delicato, come quello preferito da Matilda De Angelis.

I capelli rossi sono delicati

Tornando al rosso naturale, ricordiamo che questa colorazione è piuttosto rara perché determinata da una variante dell’MC1R – il gene del recettore della melanocortina 1 che svolge un ruolo fondamentale nella produzione di melanina – che per diventare dominante deve essere presente in entrambi i genitori.

Riguardo al rischio di estinzione in futuro di cui spesso si parla, in verità studi recenti hanno messo in dubbio questa eventualità. Rimane però un dato di fatto che il rosso naturale sia un colore più fotosensibile degli altri, più vulnerabile all’azione diretta del sole per esempio. I capelli rossi tendono infatti a desaturarsi, con un processo simile a quello che ne caratterizza l’invecchiamento: i capelli rossi non diventano grigi, sfumano fino a diventare bianchi.

Come curare e mantenere i capelli rossi

La manutenzione dei capelli rossi, pertanto, deve prestare qualche attenzione extra rispetto agli altri colori naturali. Oltre a una protezione puntuale durante l’esposizione al sole, valgono i consigli per un haircare che mantenga sano e idratato il capello tutto l’anno, con shampoo delicati specifici per i capelli rossi, maschere nutrienti da applicare una volta a settimana ed eventualmente prodotti contenenti pigmenti per ravvivare il colore.

Da tenere presente, infine, che nel caso si volesse tingere un capello rosso bisogna essere preparati a un processo un po’ più lungo. Proprio per la caratteristica intrinseca di trattenere molto i pigmenti naturali, sarà necessaria una decolorazione più intensa prima di passare alla nuova tinta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Alla ricerca del riccio perfetto con Roverhair

I capelli ricci sono un elemento per valorizzare la propria personalità. Un concetto al quale il mondo della bellezza si ispira per poter rappresentare e celebrare...

Acconciature Bouffant: il grande fascino della cotonatura Vintage

L’estate 2024 è all’insegna del super volume. Lo styling Bouffant è sempre più trendy, vero e proprio omaggio alle cotonature Vintage degli anni ‘60/’70 Le...

Texan Hair: il fascino “esagerato” dei capelli stile Country

Minimalismo addio. Lanciato da Beyoncé agli ultimi Super Bowl, i capelli country tornano alla grande, vero e proprio omaggio agli anni Settanta. È il vezzo...
Pubblicità
Pubblicità