14 Giugno 2024

I 7 hairtrend per l’estate

Pubblicità

Corti, leggeri, raccolti. Ma anche lunghissimi e avvolgenti. Gli stili per i look estivi sono diversi e per tutte le taglie, con alcuni fil rouge che andiamo a scoprire insieme.

C’è bisogno di ordine e pulizia. Ma anche di tanta leggerezza e naturalezza. Questi i fili conduttori delle tendenze per i look estivi, che preferiscono un’estetica clean, bon ton e ben rifinita. Chi ama rimanere sopra le righe non sarà comunque deluso. Capelli extra long o super voluminosi, con uno sguardo al vintage, si uniscono alle tendenze per la stagione calda in arrivo. Ne abbiamo selezionate sette da condividere con voi.

Bouffant glam vintage

Una crush dichiarata per il bon ton anni Sessanta. Quest’estate tornano i grandi bouffant, le onde morbide e corpose, i capelli messy quanto basta. In altre parole, il volume si veste di quell’estetica clean che già questo inverno abbiamo visto riscuotere parecchio consenso. Per ravvivarlo facilmente in ogni momento, un pettine a denti stretti si rivela un ottimo alleato per il ritocco al volo di volume in radice e piccole cotonature.

Pony tail short edition

Il giusto mix fra estetica Barbie e Mob waves, la coda di cavallo quest’estate è più corta rispetto agli anni scorsi e ha uno styling più rétro. Fondamentale l’aspetto sano delle punte in questo look, che devono essere ben nutrite, mentre la chioma in generale deve essere lucida e ben rifinita.

Tenniscore: la tendenza sempre più cool

Emerso in tutto il suo vigore dopo l’uscita del film Challengers, il tenniscore nasce dalla fusione di trend precedenti, mixando gusto preppy con estetica clean e aggiungendo un mood più sportivo. Ecco allora trecce extra long, code di cavallo, raccolti alti, a volte anche in abbinamento con fasce o cappellini con visiera.

Layering

Resistono al passare delle stagioni gli styling a livelli, che regalano una leggerezza perfetta per l’estate. Aiutano a valorizzare i contorni del viso e grazie all’effetto naturale che restituiscono sono anche facili da mantenere. A chi si lancia nel primo tentativo si consiglia di sfumare prima solo sulle lunghezze, così da imparare a gestirlo piano piano.

Choppy mini bang

La frangetta si reduce e si sfila. Il perimetro non è più regolare, bensì pesantemente sfilato. La fronte è molto scoperta. Rende al suo meglio quando si abbina a un taglio a livelli molto pronunciati oppure a un raccolto per attirare l’attenzione sullo sguardo.

Crop bob

Corto cortissimo il bob estivo di quest’anno, che lascia scoperta la nuca. Perfetto da lasciare asciugare al sole e pettinare solo con le dita. Echi anni Novanta si uniscono al gusto clean che caratterizza le ultime tendenze.

Capelli a clessidra

All’opposto del crop bob ci sono i capelli clessidra, un’evoluzione dei capelli liquidi di qualche stagione fa. Alla lunghezza XXL si abbinano le lunghezze a strati, che sfruttano un po’ il principio del contouring, qui distribuito su ciocche lunghe fino alla vita. Se non si hanno i capelli naturali della misura giusta, si può facilmente ottenere lo stesso risultato applicando delle extension.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Alla ricerca del riccio perfetto con Roverhair

I capelli ricci sono un elemento per valorizzare la propria personalità. Un concetto al quale il mondo della bellezza si ispira per poter rappresentare e celebrare...

Acconciature Bouffant: il grande fascino della cotonatura Vintage

L’estate 2024 è all’insegna del super volume. Lo styling Bouffant è sempre più trendy, vero e proprio omaggio alle cotonature Vintage degli anni ‘60/’70 Le...

Texan Hair: il fascino “esagerato” dei capelli stile Country

Minimalismo addio. Lanciato da Beyoncé agli ultimi Super Bowl, i capelli country tornano alla grande, vero e proprio omaggio agli anni Settanta. È il vezzo...
Pubblicità
Pubblicità