14 Luglio 2024

Wedding look: ci hai già pensato alle acconciature per la sposa?

Con l’arrivo della primavera sbocciano anche i matrimoni. Fra le collezioni e le sfilate di bride fashion recenti abbiamo avvistato qualche idea per i look sposa, a metà fra tradizione e contemporaneo.

Non ci sono più le spose di una volta, e meno male. Sebbene con maggiore lentezza, anche nella moda spose arrivano tendenze innovative, prese a prestito e reinterpretate dal mondo hair and fashion di tutti i giorni. E se le passerelle propongono abiti trasparenti con scorci see-through decisamente intriganti, un segno di body positivity, la coiffure da sposa si adegua cercando di introdurre piccole ma significative variazioni. Come sempre, priorità all’indole personale, alle cromie individuali e alla coerenza con l’abito, ma si prende con più scioltezza l’idea di una coiffure meno formale, più naturale, pensata per essere vissuta e non soltanto fotografata.

Il bob da sposa

Chiariamo, non è diverso dal bob degli altri giorni ed è bello proprio per questo. Per chi ama lo chic della semplicità, un taglio medio dallo styling impeccabile è la soluzione per un look sposa che sa di contemporaneo. Liscissimo grafico o mosso curato, l’importante è che la texture sia lucida e i capelli sani.

Sposa con taglio lungo contemporaneo

Capello lungo non significa per forza composto. Anzi, la tendenza recente è quella di approfittare dell’abbondanza di materia e di texture per metterla in evidenza. Chi ha un gusto più romantico sarà entusiasta dei botticelli hair, una cascata senza fine per un mosso naturale. Chi ha un’attitudine più dinamica, troverà nel wet look da sposa una soluzione d’effetto, originale e soprattutto pratica, garantita a lunga durata.

Raccolti sposa: parola d’ordine preziosi

Il raccolto è un classico per il wedding look. Può essere piccolo e compatto, oppure lungo ed elaborato, ma in ogni caso è pensato per attirare attenzione e stupire. Il plus per rinnovarlo sta nell’aggiunta di piccoli punti luce che impreziosiscono e decorano.

Un alleato per la sposa: l’accessorio

Assolutamente da non sottovalutare è l’accessorio, che non deve essere per forza pensato per i capelli lunghi. Perfetto anche sui mezzi raccolti, sui medi e sui corti, basta scegliere quello più adeguato. La tiara o il cerchietto prezioso è uno dei più versatili, dal lungo al pixie va sempre bene. Così come le forcine, che possono essere applicate pure su un corto, o per fermare un ciuffo corposo oppure come semplice decorazione.

La pettinatura della sposa sotto il velo

Emana ancora il suo fascino il velo trasparente da indossare per la cerimonia. Ma proprio perché è un accessorio della tradizione dalla forte personalità, il consiglio è quello di abbinarlo a un’acconciatura minimale. Lo chignon tiratissimo e lucido si attualizza con una bella scriminatura centrale e in più fa da base perfetta all’attacco del velo, che può prevedere anche un cerchietto.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Hairlobby si rinnova

Momenti di grandi cambiamenti per HairLobby, l’associazione datoriale che EsteticaHAIR ha finora sempre sostenuto. A due anni esatti dal debutto operativo della prima compagine...

Il diavolo veste Prada: Miranda Priestly e la sua iconica acconciatura

Con la notizia del sequel è tornato in auge un film che ha fatto epoca. Come hanno fatto storia le acconciature delle sue protagoniste,...

Parlux talks: la parola ai parrucchieri!

Parlux è da sempre impegnata a supportare il lavoro dei parrucchieri, ascolta le loro esigenze traducendole in strumenti moderni, di alta qualità, affidabili e...
Pubblicità
Pubblicità