3 Marzo 2024

Le acconciature più trendy di Sanremo 2024

Pubblicità


Wet look imperante, molti raccolti sleek e un forte richiamo agli anni Novanta. Ecco le acconciature di Sanremo 2024 da replicare subito…  

Se la prima serata del Festival si è contraddistinta per sobrietà ed eleganza, le successive non sono state da meno, con diversi styling che hanno vinto su altri come il wet look, dominante tra le acconciature di Sanremo 2024.

Il raccolto sleek di Clara


Dopo un esordio meno “strutturato”, per Clara è arrivato il momento di sfoggiare un’hairdo più classy, degno di un evento come il Festival della canzone italiana.


Bellissima, l’attrice di Mare Fuori, si è presentata per la seconda interpretazione di Diamanti grezzi con un raccolto super sleek culminante in uno chignon verticale dalla forma morbidamente intrecciata.

Look capelli Sanremo 2024: il bob con wet look di Rose Villain


Rose Villain ha incantato al Festival di Sanremo con un caschetto blu dall’attitudine rebel. Le punte all’insù del suo “flicky bob” conferiscono un tocco audace, mentre il turchese delle lunghezze – reso ancora più “marino” dall’effetto bagnato – aggiunge profondità al suo stile eccentrico.


Un hair look sanremese che trasmette energia e originalità, incarnando perfettamente lo stile musicale di Rose Villain e della sua Click Boom!

Back to Ninteties: il look di Giorgia


Sul palco dell’Ariston per affiancare Amadeus nella conduzione della seconda serata, Giorgia ha sfoggiato il suo consueto stile discreto ma altamente classy, con un raccolto “bon ton” intrecciato discretamente  sulla nuca, quasi… “invisibile”.


Da sottolineare un dettaglio che rende molto anni Novanta l’acconciatura Sanremo 2024 scelta dalla cantante: la riga leggermente decentrata su un lato, molto hype in questa edizione del Festival.

Le treccine hip hop di Mahmood


Per la presentazione del “collega” Ghali in terza serata, cambio di hair look per Mahmood che torna al suo primo amore: l’hip hop.


Notevolissime, le sue trecce cornrow sono un’acconciatura perfettamente unisex che da sempre spopola tra chi ama sfoggiare uno street style che rimanda all’universo dei rapper americani, divenuto molto cool anche nel resto del mondo.

Capelli Sanremo 2024: il raccolto di Emma


Tra le protagoniste più convincenti della prima serata con un look capelli molto “libero” da strutture, onde morbide acconciate lateralmente, la cantante salentina è tornata sul palco dell’Ariston per la seconda performance di Apnea.


Molto simile al raccolto sleek di Clara, l’hairdo di Emma è caratterizzato da una riga laterale e da uno styling molto teso come vuole il trend attuale, che vuole anche un po’ di effetto wet.

Il wavy lob di Alessandra Amoroso


Se è vero che il caschetto è il taglio più gettonato degli ultimi 10 anni – sempre alla moda, mai demodé –  non si può certo dire che sia stata l’acconciatura dominante in questa edizione sanremese.


A portarlo in auge, semmai ne avesse bisogno, ci ha pensato Alessandra Amoroso presentando la sua vibrante Fino a qui. Il suo Wavy Lob è una versione striata di biondo dorato con uno styling marino ondulato, da sirena. E l’immancabile texture wet, grande protagonista di questa edizione del Festival.

L’hair look “doppio” di Angelina Mango


Dopo l’esperienza della super coda per la prima serata, un’acconciatura “multipla” per la seconda performance di Angelina Mango, tra le favorite al podio con La noia.


Il suo hair look “double face” è sintomatico dell’esuberanza della più recente pop star della canzone italiana: sul retro boxer braid, davanti le cosiddette sleaze waves, le ciocche ondulate con un leggero effetto grunge.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Il Taglio Shullet: il mix vincente tra due haircut

Sono sempre più trendy le mescolanze, la fusione tra due tagli per ottenere ibridi vincenti. È il caso dello Shullet, eccentrico e sempre più...

Capelli lunghi nel 2024? È un grande sì

Per chi se lo stesse chiedendo, no, non viviamo in un mondo di bob. Se il taglio medio imperversa, il lungo resiste e con...

Incontra i finalisti degli International Hairdressing Awards 2024!

Domenica scorsa, gli International Hairdressing Awards hanno annunciato i 18 finalisti del concorso 2024 con una trasmissione in diretta mondiale. Gli International Hairdressing Awards  hanno annunciato ieri...
Pubblicità
Pubblicità