27 Maggio 2024

Look capelli Serie A: Pogba e Leão guidano la classifica

Pubblicità


Che cos’hanno per la testa i calciatori della Serie A? Sicuramente tagli fuori dal comune, alcuni surreali, e colorazioni eccentriche.

I campionati europei di calcio sono da sempre una fonte di ispirazione per chi è alla ricerca di qualche crazy haircut, tagli eccentrici e colorazioni non propriamente discrete che si inseriscono “sopra le righe” tra le tendenze tagli uomo. Vediamo allora i più interessanti look capelli della Serie A appena iniziata.

Paul Pogba: quello che osa di più


Trendsetter numero uno nel mondo dell’hair look sportivo – qualche anno fa era parte di un ipotetico podio con personaggi come Cristiano Ronaldo e Zlatan Ibrahimovic – il “Polpo” della Juventus è reduce da infiniti infortuni che lo hanno costretto alla panchina o alla tribuna. Ma sui social Paul Pogba è seguitissimo anche per i suoi eccentrici hair look, tra i più amati della Serie A.

Con i suoi oltre 60 milioni di follower su Instagram, il campione francese inizia il campionato con un taglio rasato sui lati e un’onda bionda dalla nuca alla fronte. Ma è solo la prima delle acconciature, perché di giornata in giornata il centrocampista potrebbe stupirci con nuove soluzioni, tra tagli e colorazioni…

Il fascino rasta di Renato Sanches


Il centrocampista portoghese della Roma ha reso noti i suoi dreadlock quando, quattro anni fa, ha iniziato a circolare sul web una simpatica immagine in cui il celebre compagno di nazionale Cristiano Ronaldo… gli odorava la chioma.


Sanches dimostra che il calcio può essere un universo in cui esprimere la propria individualità, oltre che un talento esplosivo come il suo. Con il suo look capelli rasta, spesso anche organizzato in chignon, ha sicuramente conquistato il cuore dei tifosi e attirato l’attenzione di tutti gli appassionati hair trend nel mondo del calcio.


Le treccine di Leão e le cornrow di Puscas


Se parliamo di treccine e haircut esotici, non possiamo dimenticarci di Rafael Leão, attaccante del Milan e della nazionale portoghese, nonché una delle acconciature simbolo della Serie A.


E come non citare l’acconciatura super trendy di George Puscas, attaccante rumeno in forza al Genoa, che ama scendere in campo con un hair look di matrice hip hop, che non passa certo inosservato: le sue treccine cornrow sono il tocco “urban” che mancava alle acconciature dei calciatori di Serie A.


Il codino verticale di Trivante Stewart


Con l’attaccante giamaicano della Salernitana, il look capelli della Serie A fa un balzo in avanti in termini di eccentricità. Sì, perché una vera e propria “antenna” di capelli sulla sommità della testa di un giocatore, ancora non si era vista.


Al di là del fatto che…  de gustibus non est disputandum, rimane una domanda più che lecita: come la mettiamo con i colpi di testa? Quelli che si fanno con il pallone, non quelli che portano a scegliere acconciature surreali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

I 60 anni di Lenny Kravitz con i suoi sexy hairlook

Compie 60 anni, decisamente ben portati, la rockstar statunitense. Noi lo festeggiamo ripercorrendo alcuni dei suoi hairlook più rappresentativi. Negli anni Novanta il suo primo...

Look capelli bambini oggi: chi sceglie i tagli?

Una volta erano i genitori a suggerire il look capelli ai loro bambini, ora c’è più consapevolezza da parte dei nostri figli. Ma… come...

Evento Formativo Hair Visual Show a Verona

Dopo il successo della prima edizione a Milano nel 2023, si è conclusa con ottimi risultati il secondo evento formativo firmato HC Salon e...
Pubblicità
Pubblicità