29 Settembre 2023

Alfaparf Milano: Marco Bruco, General Manager Eurasia, ci parla delle novità del gruppo

Alfaparf Milano presenta una grande novità del mondo del beauty.

Il gruppo ha messo a punto un Piano di Sostenibilità con l’obiettivo di raggiungere ben 17 obiettivi messi a punto dalla Nazioni Unite ed è annoverato tra le aziende italiane leader in questo segmento.

Benvoleo, il nuovo brand professionale proposto da Alfaparf Milano, si inserisce come capofila di questo progetto riuscendo ad unire le caratteristiche di prodotto clean e sostenibile senza mai perdere la qualità delle performance, per una bellezza green.

Abbiamo intervistato Marco Bruco, General Manager Europa e Asia di Alfaparf Milano e con lui abbiamo esplorato i nuovi progetti, le opportunità e le nuove sfide che il Gruppo sta intraprendendo.

Essere innovativi e sostenibili per Alfaparf, in particolare con la linea Benvoleo, cosa significa in concreto?

Alfaparf Milano è stata riconfermata tra le migliori aziende italiane Leader della Sostenibilità anche per il 2022.

Questo riconoscimento è uno stimolo a continuare con entusiasmo e dedizione il nostro cammino in questo senso. Da tempo ci impegniamo attivamente compensando totalmente le emissioni di CO2 legate ai materiali packaging con l’acquisto di crediti di carbonio, per finanziare progetti di agricoltura sostenibile e protezione delle foreste.

Da questi presupposti la nostra famiglia si è allargata grazie all’arrivo di un nuovo brand haircare con focus sostenibilità a 360°.

BENVOLEO è infatti il brand professionale che vuole portare nel mondo haircare un’idea di bellezza trasparente, responsabile, partecipativa e orgogliosamente Made in Italy. Perché solo insieme possiamo fare la differenza per un futuro migliore. 

BENVOLEO mette al centro del suo operato un approccio sostenibile, senza mai scendere a compromessi sulle performance, per le quali i brand del gruppo sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo.

Una nuova gamma di prodotti professionali clean, vegan e con oltre il 90% di ingredienti di origine naturale*, e di trattamenti in salone altamente personalizzabili. Per risultati sorprendenti, nel pieno rispetto dei capelli, delle persone e del pianeta.

(*Ad eccezione di Nutri Care Oil e Hydration Creamy Shampoo)

Cosa cercano oggi i clienti in un prodotto?

È un discorso molto complesso, la performance rimane uno degli aspetti più importanti, ma sono molte le variabili da prendere in considerazione: età, capacità di spesa, stile di vita.

Sicuramente oggi assistiamo ad un fenomeno di crescita della consapevolezza del consumatore intorno al tema della sostenibilità, anche nella ricerca e acquisto di un prodotto cosmetico: sempre più  attento alle problematiche che riguardano l’ambiente, si aspetta che anche le aziende operino iniziative volte in questa direzione. 

Come sono stati questi primi mesi dell’anno? Come guardate al futuro? C’è un progetto che vi sta particolarmente a cuore e su cui state investendo?

Il nostro focus rimane concentrato su quello per cui l’azienda nasce, ovvero i parrucchieri.

Siamo a fianco dei professionisti del settore a 360° per sostenerli e aiutarli a perseguire l’obiettivo di regalare bellezza a tutte le donne attraverso nuovi prodotti, esperienze formative, consulenza e visibilità.

Proprio nella visibilità negli ultimi anni abbiamo intrapreso iniziative importanti, volte a coinvolgere un pubblico sempre più ampio.

Cosmoprof 2023 è stato il primo appuntamento in questo senso: abbiamo accolto i nostri clienti e ospiti nella nostra “casa”, 3 show internazionali hanno visto protagonisti i nostri stilisti, e abbiamo ospitato oltre 2000 parrucchieri in un esclusivo party “Sotto le Stelle”, un’esperienza indimenticabile, per noi e per i nostri clienti.

Grazie alla consolidata collaborazione con Radio Italia saremo presenti a Palermo al Radio Italia Live e a fine agosto i nostri migliori clienti potranno vivere l’esperienza di calcare il red carpet del Festival del Cinema di Venezia, sfilare accanto alle star del cinema più famose e assistere alle prime visioni dei registi più acclamati.

Un altro grande progetto che vedrà il via nel 2023 sarà Hairstyle: The talent Show. Prodotto da Shine Iberia da un’idea di Rossano Ferretti, stilista di fama internazionale e Global Trend Ambassador Alfaparf Milano, è un format in cui i migliori professionisti dell’haircare in 5 paesi (Italia, USA, Spagna, Messico e Brasile) si sfideranno affrontando le prove più straordinarie per aggiudicarsi la vittoria finale che consiste nel rinnovo completo del proprio salone.

Infine, dopo il successo del 2022, saremo nuovamente protagonisti all’Alternative Hair Show con una presenza importante di cui siamo molto orgogliosi: Rudy Mostarda, Global Creative Director di Alfaparf Milano, da quest’anno ricoprirà il ruolo di Vice Presidente di Alternative Hair Show.

E altri grandi progetti sono in cantiere…

La presenza sui social e l’importanza di avere un personal branding in linea con i valori aziendali che si vogliono trasmettere quanto condiziona le vostre scelte?

Negli ultimi anni abbiamo avuto un focus aziendale molto importante sulla comunicazione digitale.

I social fanno parte del quotidiano di ognuno di noi, ci permettono di comunicare in modo immediato,  sono un mezzo fondamentale per rimanere in contatto con la community day by day, e un modo efficace per far conoscere il nostro mondo e le #alfaparfpeople, i professionisti che ogni giorno usano i nostri prodotti e collaborano con noi, al pubblico che tramite i social si informa, decide e, sempre di più, sceglie.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,863FollowerSegui
2,690FollowerSegui

Ultime novità