23 Aprile 2024

Sono tornati i capelli XXL: un trend sempre più di tendenza

Pubblicità

La versione più attuale dei capelli XXL vuole uno styling naturale, per un look rilassato ed elegante, ma senza eccessi.

Il red carpet dell’ultimo Festival di Cannes ce lo ha confermato. I capelli XXL sono tornati ad affiancare il taglio medio che tanto sta spopolando in questo periodo. Lunghezze maxi, ben curate e soprattutto dallo styling naturale, appena mosso.

Uno stile che si colloca a metà fra il super liscio dei liquid hair – risultato di un ottimo lavoro di piastra – e il mosso ad arte delle mermaid waves, anche detto Botticelli hair. Questo lungo così naturale emerge in concomitanza di un trend più ampio, il quiet luxury, di cui si sta parlando molto soprattutto nel mondo fashion, ma rintracciabile anche in altri ambiti.

Quiet luxury anche per la coiffure

Per quiet luxury si intende quell’attitudine discreta e poco incline alla manifestazione spavalda della propria ricchezza. Per citare due casi molto chiacchierati, segnaliamo Gwyneth Paltrow e gli outfit che ha scelto per andare in tribunale (è stata citata in giudizio per un vecchio incidente sugli sci), insieme a Succession, la serie TV targata HBO, la cui ultima stagione si sta chiudendo proprio in questi giorni.

I personaggi della serie hanno conquistato il pubblico grazie alle loro mise ineccepibili, apparentemente quotidiane, quando invece un account Instagram dedicato sta svelando i prestigiosi marchi di moda che si celano dietro.

La scelta dei capelli XXL si può collocare in questa direzione, perché racconta uno stile di vita rilassato ma allo stesso tempo attento e curato. Gli esempi fra le celeb non mancano, dalla posh Victoria Beckham alla ex-royal Meghan Markle, fino alla top model Gigi Hadid e Kendall Jenner.

Così come alcuni fashion brand offrono un total look dove agli outfit minimali si abbinano capelli lunghi dal mood informale. Loro Piana, Gabriela Hearst e Khaite per citarne alcuni.

Lo styling più attuale per i capelli XXL

Qual è lo styling più adeguato per i capelli XXL in trend quiet luxury? Meglio evitare il blow, più adatto a capelli di lunghezza media e in ogni caso troppo appariscente. Sì invece a un mosso delicato, creato torcendo appena le ciocche durante la semplice asciugatura, o intrecciandole prima di andare a dormire.

Lo styling, proprio perché naturale, richiede capelli il più possibile sani. Questo significa che, anche se le visite in salone si diradano, non si deve tralasciare una hair routine scrupolosa. Che è comunque facile da seguire. Parte del successo dei capelli extra lunghi, infatti, sta anche nella disponibilità di prodotti mirati che ne impediscono la disidratazione e la rottura, mantenendone l’elasticità e la brillantezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

ADI: ricerca e passione per l’eccellenza

Quel che unisce i due fondatori ADI è la passione per la ricerca dell’eccellenza nel settore coiffure. Conosciamoli meglio. ADI opera nel settore della bellezza...

Annuncio dei vincitori degli AIPP Awards 2023-2024

Il mondo dell'acconciatura era in fermento quando l'AIPP ha utilizzato il proprio profilo Instagram per svelare i vincitori degli AIPP Awards 2023-2024. In un giorno...

Aveda Love Festival: l’evento che ha messo al centro i saloni

Il 17 e il 18 marzo nella suggestiva cornice di Villa Castelbarco a Vaprio d'Adda, Aveda ha dato il via alla seconda edizione di...
Pubblicità
Pubblicità