28 Maggio 2023

Desirèe Corridoni, l’hair designer che ha vinto il David di Donatello

Nella serata del 10 maggio su Rai uno è andata in onda la 68esima edizione dei David di Donatello, gli Oscar del cinema italiano.

La kermesse condotta da Carlo Conti e dall’attrice Matilde Gioli, ha assegnato il prestigioso premio per il miglior film, migliore sceneggiatura non originale, fotografia e suono al film Le otto montagne (2022), scritto e diretto da Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch, coppia sia nella vita che sul set cinematografico.

Il premio per la miglior regia è andato a Marco Bellocchio con il film Esterno notte, che ha ricevuto anche il premio per il miglior truccatore Enrico Iacoponi. Invece per miglior montaggio hanno vinto Francesca Calvelli con la collaborazione di Claudio Misantoni e come miglior attore protagonista il grande Fabrizio Gifuni.

David di Donatello per la migliore acconciatura

Per quanto riguarda invece la categoria Miglior acconciatura, tra le nomination Alberta Giuliani per Esterno notte, Samantha Mura per Il signore delle formiche, Rudy Sifari con La stranezza e Daniela Tartari con l’immensità, ha trionfato Desirée Corridoni con L’ombra di Caravaggio.

Chi è Desirée Corridoni hair designer di fama mondiale

Vero nome Desideria Corridoni, ma conosciuta da tutti nell’ambiente come  Desirée, è figlia d’arte, nata a Roma in una famiglia di “cinema” di alto profilo.

Desiree ha iniziato la sua carriera sul set del film di Federico Fellini La città delle donne subito dopo ha lavorato al kolossal King David con Richard Gere.

Diventa Hair Stylist e inizia a lavorare in importanti film americani e inglesi come “Sette anni in Tibet”, diretto da Jean-Jacques Annaud, “L’affare della collana”,  di Charles Shyer, e “Tè con Mussolini”,  di Franco Zeffirelli con il premio Oscar Brad Pritt, Hilary Swank, Adrien Brody, Christopher Walken, Maggie Smith, Cher, Judi Dench.

È stata anche coinvolta in diverse serie TV e riceve 2 nomination agli Emmy Awards per Cleopatra, di Franc Roddam, e My House in Umbria, di Richard Loncraine con Maggie Smith e Chris Cooper, anche lui vincitore di un Oscar. Era nel suo ultimo film e poi continua la sua crescita professionale lavorando in American Colossal tra cui Passion, di Mel Gibson, Ocean’s Twelve, di Steven Soderbergh, Mission Impossible III, di J.J.Abrams, lavorando sempre con attori importanti e Vincitore dell’Oscar come George Clooney, Julia Roberts, Tom Cruise, Catherina Zeta-Jones.

Durante il film I fratelli Grimm di Terry Gilliam conosce Heath Ledger, con il quale nasce un’incredibile amicizia. Nel film successivo di Ledger, Casanova, Desiree diventa la sua hair designer personale.

Nel 2006 raggiunge l’apice della sua carriera come Hair & Wig Designer del film di Sofia Coppola Maria Antonietta dove, seguendo lo stile del film, crea Epoca Hairstyles rivisitata in chiave fashion.

Negli ultimi anni collabora con le sue acconciature alle ultime masterclass di Piero Tosi presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e lavora in diversi film d’essai tra cui Looking for Oum Kulthum, la storia della famosa cantante egiziana Oum Kulthum diretta da Shirin Neshat con l’attrice egiziana Yasmin Raeis, e Sin, The Story of Michelangelo diretto dal maestro russo Andrey Konchalovskiy.






- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,779FollowerSegui
2,709FollowerSegui

Ultime novità