30 Maggio 2024

La glico-cosmetica nella nuova linea Purest di Screen

Pubblicità

Dalla dolcezza che diventa tecnologia funzionale nasce Purest, la nuova linea di prodotti hair care professionali di Screen, dalle formule green potenziate con la tecnologia glico-cosmetica.

Performance professionali, naturalità degli ingredienti, formule vegan-friendly e sostenibilità del packaging fanno di Purest, una consapevole scelta cosmetica che rispondendo ad ogni specifica necessità, dona profonda idratazione, equilibrio e lucentezza a cuoio capelluto e capelli. Grazie alla chimica degli zuccheri che contraddistingue le formulazioni Purest e alla sua azione water bank e pre-biotica, le condizioni del capello e lo stato di salute del cuoio capelluto migliorano di applicazione in applicazione.

Tutto il potere della dolcezza

Purest è composta da 14 referenze tra trattamenti cute, shampoo, maschere e conditioner e prodotti pre-styling. Tutti i 14 prodotti della linea sono stati concepiti in un’ottica di combinabilità reciproca per dar vita a rituali personalizzati che rispondano alle esigenze di clienti unici. Un approccio teso alla razionalità anche per evitare over packaging e referenze doppie o inutili.

Focus: shampoo solido vegano

Uno dei protagonisti della linea è Twirl, Solid Curly Veg Shampoo, prodotto di punta della gamma e massima espressione della filosofia Purest. Uno shampoo solido vegano, per capelli ricci, potenziato con gli ingredienti glico-cosmetici eritritolo e sorbitolo, ottenuti dalla fermentazione degli zuccheri della frutta. Il suo formato compatto waterless, il suo packaging riciclato e la sua spatola 100% bio-based, lo collocano tra i prodotti a minor impronta ambientale.

Una bellezza sostenibile

Purest non utilizza profumazioni di sintesi. Tutte le fragranze fortemente caratterizzanti della linea infatti, sono naturali, risultato di un mix esclusivo di oli essenziali ed estratti naturali selezionati anche per le loro caratteristiche funzionali.

La sostenibilità è uno degli aspetti chiave su cui la filosofia Purest si concentra. I packaging sono realizzati con plastiche riciclate e riciclabili, carta certificata e da upcycling optando per formati plasticless e sostenendo progetti per la salvaguardia della natura e del pianeta come il progetto LifeGate PlasticLess.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Registrati a Salon International 2024: l’evento principale per la celebrazione dell’acconciatura nel Regno Unito

Salon International 2024 sarà più bello che mai: segna questo appuntamento e sii il primo ad accedere ad aggiornamenti esclusivi registrandoti oggi! Aspettati tre giorni...

Luisa Ranieri: frangia a tendina e nuovo colore per i suoi capelli

Cambio look capelli per la protagonista di Parthenope di Paolo Sorrentino, che approfitta della Croisette per sfoggiare una nuova, acclamatissma acconciatura.   Luisa Ranieri ha...

La potenza e i benefici straordinari di Screen Pure D’Argan

Se desideri il meglio per la tua bellezza e non puoi fare a meno delle coccole come in una Spa, Pure D’Argan di Screen...
Pubblicità
Pubblicità