23 Marzo 2023

Il colore Blorange è il nuovo nero?

Il biondo aranciato è fra le nuance in tendenza per questa primavera. Dal total color ai ritocchi solo su alcune porzioni, il blorange piace perché illumina il viso.

Blorange è diventato un termine sicuramente più popolare dopo la partecipazione di Levante al Festival di Sanremo di quest’anno. La cantante, infatti, ha sorpreso platea e pubblico da casa con un cambio di look radicale, passando dalla sua chioma mora mediterranea a lunghi capelli biondi aranciati. Consacrando il blorange fra le nuance più chiacchierate in questo ultimo mese.

In realtà non è una vera e propria novità, quello del blorange è piuttosto un ritorno attualizzato. Come osserva Marsela Pupa, colorista con salone a Bassano del Grappa e ideatrice di una sua linea colori che ha chiamato Colore Figo, “oggi il trend lo vuole molto più facile da indossare, quindi alla portata di chi non vuole cambiamenti troppo drastici, impreziosito da schiariture, contouring o balayage”.

Come definiresti il blorange?

Blorange per me è l’unione tra un Rose Gold e un Pesca con un pizzico di Arancione, quindi un Pesca più caldo. 

Perché secondo te è attualmente un colore di tendenza?

Secondo me sta avendo successo perché è una nuance che si adatta bene anche a un effetto sfumature o contouring, che danno luminosità al volto, oltre che per una decolorazione totale. E poi anche perché è un rosa più facile da riprodurre rispetto a un rosa freddo.

Quali sono i pro e i contro secondo te di una scelta blorange dal punto di vista della realizzazione e della durata?

È un colore che si può realizzare utilizzando colori semipermanenti o pigmenti pastello. Facilmente reversibile, è anche facile da ravvivare per un effetto più intenso. Tecnicamente è di difficoltà media, è più semplice da realizzare rispetto a un lilla/bianco, ma ovviamente dipende sempre dalla situazione di partenza dei capelli. 

Richiede una schiaritura totale e una pigmentazione a seguire, per un effetto più intenso e audace.

Quali sono le caratteristiche di cromie personali che richiede?

Personalmente lo consiglierei a chi ha una carnagione chiara, meglio ancora se con lentiggini. È un colore dolce che illumina il viso e non lo spegne, come invece fanno le tonalità fredde.

Oltre alle caratteristiche cromatiche, a chi consiglieresti questo colore perché possa rendere al meglio?

Rende decisamente meglio su capelli mossi e ricci.

Che tipo di make-up consigli?

Suggerisco un trucco non troppo naturale, altrimenti diventa tutto troppo color carne effetto nude. Consiglio rossetto abbastanza carico (senza esagerare) e occhio in evidenza, magari con un verde/ottanio. Da evitare rossetto della stessa tonalità dei capelli, che produrrebbe un effetto appiattimento senza mettere nulla in risalto. 

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,715FollowerSegui
2,723FollowerSegui

Ultime novità