8 Febbraio 2023

Le acconciature capelli per Capodanno sono sempre un grande classico


Come si portano i capelli a Capodanno? In grande stile, ovviamente, per il party più lungo e importante dell’anno. Vediamo qualche idea per l’occasione.

Le acconciature capelli per Capodanno hanno questo di particolare: vanno al di là delle tendenze del momento, perché sono qualcosa di immaginifico, destinate a durare una sola notte, formalmente la più importante dell’anno che si chiude e di quello che sta per cominciare.

Come portare i capelli a Capodanno: lo Chignon Basso

Classico delle grandi occasioni – ma anche versatile e quindi acconciabile anche per tutti i giorni in versione messy – lo Chignon basso è il tipico hairdo dei glamour party, delle cerimonie importanti, degli eventi speciali.

La versione “annodata” come questa, accompagnata dal giusto accessorio, è l’acconciatura più classica per i capelli a Capodanno, non passerà mai di moda in queste occasioni. Puoi optare per una “cipolla” grossa e compatta, formalmente perfetta, oppure per qualcosa di meno strutturato e messy ma pur sempre elegante.


Questa versione lascia le ciocche ben distinte e separate, per creare un effetto treccia meno coeso del precedente, ma ugualmente di grande effetto per la notte di San Silvestro.

Acconciature Capodanno: il raccolto

Ecco un hairdo verticale di grande effetto per un il party di fine anno. Questo tipo di raccolto, basato su una rielaborazione della treccia francese con finale a Chignon, riesce a essere monumentale anche senza alcun accessorio. Parla da solo.

Ovviamente, per rendere il tutto ancora più magico – e fare di un semplice haircut elegante, un’acconciatura per Capodanno – ci vengono in aiuto le hair clip, gli accessori per capelli giusti per dare al tutto un mood fuori dal tempo.


Per dare al tuo raccolto un tocco magico, ti consigliamo delle clip a tema “cosmico”, raffiguranti lune, stelle e corpi celesti, piccoli gioielli in grado di rievocare l’incanto della notte più lunga dell’anno.

Coda, treccia e… pixie cut

Raccolto e Chignon non sono le uniche opzioni per le acconciature di Capodanno. In pole position, infatti, si piazza anche la coda di cavallo, più semplice da realizzare ma con i giusti accorgimenti, perfetta anche per le grandi occasioni.

Questa versione “bouffant” –  con sommità voluminosa, ciuffo laterale e perle a impreziosire – è un’acconciatura molto elegante, senza essere eccessivamente complicata nella sua realizzazione.

Stesso discorso per le bubble braid, le trecce “a bolla” che regalano un effetto “wow” pur richiedendo una realizzazione tutto sommato relativamente semplice. Se hai capelli corti, infine, l’haircut più cool per il party di capodanno rimane il pixie cut, magari con qualche rielaborazione per l’occasione.

Questa acconciatura, ad esempio, è un riuscitissimo remix del tradizionale taglio pixie, con l’aggiunta di bombatura – quasi  a ricalcare uno short bob – e di elementi rasati sulla nuca e all’altezza delle basette. Con la giusta colorazione, una soluzione perfetta per attendere l’arrivo del nuovo anno.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,672FollowerSegui
2,726FollowerSegui

Ultime novità