8 Febbraio 2023

L’evento Signature Color Show di Wella

Una grande festa del colore con oltre 1600 invitati e i più importanti Wella Ambassador. È il Signature Color Show di Roma.

Un evento all’insegna del colore e delle sue declinazioni. È il Wella Professionals Signature Color Show che ha visto – domenica 27 e lunedì 28 novembre a Roma – la partecipazione di oltre 1.600 acconciatori  provenienti da tutta Italia, curiosi di assistere alle performance degli stilisti del brand. “Un grande momento di condivisione con i saloni Wella, un momento per ritrovarsi insieme in famiglia dopo tanti anni ‘fisicamente’ lontani”,  ha commentato Marco Vurro, Direttore Comunicazione e Education Wella Italia. “Signature Color è stato un modo importante per essere vicini ai nostri clienti in un momento storico così delicato, fornendo gli ultimissimi strumenti per distinguersi sul loro territorio per eccellenza di stile, moda e competenza”.

Tra show e incontri formativi

Domenica 27 novembre è stata una giornata di incontri e cultura. A partire dalla lectio magistralis del sociologo Domenico De Masi che ha tratteggiato i bisogni, desideri e consumi della società di oggi, per poi continuare con l’intervento dello psichiatra Paolo Crepet, che ha spinto il pubblico a interrogarsi su tre parole: coraggio, passione e libertà. Spazio alle donne poi con una doppia intervista: l’attrice Giusy Buscemi e la regista Jan Michelini sono state chiamate a parlare sul ruolo della donna oggi nel mondo del Cinema e delle fiction tv.

Ad aprire la giornata del lunedì sono stati Athina Nikolaidou, General Manager Wella Company Italia e Grecia, che ha sottolineato l’importanza del ritorno ai grandi eventi live e della forte presenza femminile nello show, e da Luca Moscon, Direttore Commerciale Wella Company, che ha tracciato un quadro del mercato del settore  e ricordato la scomparsa del maestro James Longagnani.

Via libera quindi agli show con l’apertura del team tutto al femminile Wella Woman Artistic Team, composto da Alessia Sigona, Suleima Di Martino, Erika Scatigna, Giulia Pascolini. Per la prima volta on stage in Italia, l’hairstylist Wella Color Ambassador James Earnshaw ha presentato colori e tecniche inedite, mentre Art Hair Studios e i suoi direttori Artistici Alessandro Galetti e Jo Capelli hanno presentato uno show onirico, visionario e iconico.

Woman Artistic Team
James Earnshow

Tra i protagonisti on stage anche i Wella partner Sabrina Locci e Christian Nanni di Weeme, Fiorindo di Claudio e Patrizio di Serafino di 06 LAB; seguiti dal Team Firriolo, con Mario,Andrea e Marcoche hanno firmato teste raffinate ed iconiche, ed Egidio Borri che ha conquista toil pubblico con il suo stile unico.

Team Firriolo
Egidio Borri

Mitù, guidato dai Direttori Artistici Dario Manzan e Carlo Di Donato, ha portato in passerella un racconto di personalizzazione e valorizzazione delle caratteristiche di ogni singola persona, mentre Pier Paolo Lai ha presentato delle acconciature-scultura ispirate al Sol Levante.

Mitù
Pier Paolo Lai

Trend Vision Award 2022

Il Color Signature è stato anche il palcoscenico d’eccezione per la finale italiana del Wella Trend Vision Award. Dopo un quadro con fli hairlook iconici presentati dai quattro coach – Tony Ross, Andrea Gennaro, Giorgio Parrivecchio e Alessandro Squarza – è stato il momento della presentazione dei lavori dei concorrenti suddivisi i quattro categorie – Raft Artist, Color Artist, Color Specialist e Editorial Look – e giudicati da una giuria composta da Athina Nikolaidou, Vincenzo Panico e Andrea Mancini.

  • Color Artist, Luca Formigoni – coach Andrea Gennaro
  • Editorial Look, Alessia Mancini – coach Alessandro Squarza –
  • Craft Artist, Santo Saladino – coach Tony Ross –
- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,672FollowerSegui
2,726FollowerSegui

Ultime novità