26 Novembre 2022

7 acconciature per arrivare splendide alle feste di Natale

Una selezione di acconciature che Estetica propone per arrivare preparate: 7 hairlook per le feste di Natale, prendendo ispirazione dalle ultime tendenze coiffure.

Passato Halloween ormai lo sappiamo, siamo tutti concentrati nell’attesa delle feste di Natale. Del resto prepararsi in anticipo ha i suoi vantaggi: pensare con calma all’acconciatura che si vuole indossare, come abbinarla all’outfit, prenotare il parrucchiere… Estetica propone una selezione di 7 hairlook per arrivare splendide alle feste di Natale, basandosi sulle ultime tendenze di styling viste fra le passerelle e le collezioni modacapelli internazionali. Partiamo!

Il wet look scintillante

Chi lo pensa adatto solo per l’estate si perde tante occasioni per indossarlo in inverno, quando il wet look si dimostra perfetto per serate importanti e di festa. Intanto perché aggiunge alla chioma quel pizzico di allure che ci vuole per un party. E poi perché si dimostra piuttosto versatile. Per un effetto chic, in caso di capelli lunghi può essere applicato solo dalle radici fino a metà lunghezze. Per un effetto contemporaneo, un taglio medio femminile acquista un twist maschile con ciuffo sfialto e ciocche laterali pettinate all’indietro.

Infine, per chi vuole stupire, il wet look può essere abbinato a un raccolto sleek per aumentarne la lucentezza e giocvare con baby hair scultorei.

L’XXL dall’effetto regale

Lunghi lunghissimi, i capelli XXL sono perfetti da sfoggiare in occasioni gala. Chi ama uno stile minimale può optare per il trend naturale, con uno styling semplice che mette in risalto proprio la lunghezza. Per il successo di questa scelta è imprescindibile avere capelli sani e lucidi. Se si vuole aggiungere un po’ di glam in più, le onde morbide da sirena e qualche accessorio maxi – come forcine gioiello per esempio – catturano l’attenzione con garbo e tolgono la voglia di festa. Infine, chi ha un’indole più audace, può sfruttare l’abbondanza della materia dando via libera a un mosso multicolor.

Il riccio frizzante

Quando si festeggia ci si concede di osare un po’ di più. Con il riccio, per esempio, dare spazio al volume può essere un’opzione per creare un hairlook per le feste di Natale. L’importante è che il riccio sia ben curato, morbido e orientato da una forma adatta al viso. Per aggiungere un tocco in più, si può pensare di usare una colorazione inaspettata: un bel verde bottiglia o un bianco candido stupiscono e sono pure in tema natalizio. Indecisi su quale sia la nuance migliore? Nel dubbio, si possono scegliere tutte quelle che si intonano alle cromie del volto.

Le trecce eleganti

Fra gli hairlook per arrivare splendide alle feste di Natale non possono mancare le trecce.  Indossate anche sulle passerelle delle ultime sfilate internazionali, quelle per le festività devono essere eleganti e orignali. Chi non vuole distaccarsi troppo dalla tradizione amerà la corona di treccia che avvolge tutto il capo, regalando una nota chic e austera. Oppure si può prendere ispirazione dalla versione proposta dalla stilista Cecilie Bahnsen, che accosta tre trecce a mezza altezza tenute insieme da un nastro romantico. La versione più audace è quella che usa le trecce in tutte le sue dimensioni, come propone Matteo Susini nel suo look che abbina una corona a una treccia laterale fatta di microtreccine.

Coda mai banale

Anche la coda sa essere una buona alternativa per le acconciature di gala. L’originalità premia la sua semplicità: può essere architettonica, giocando su intrecci di ciocche, oppure voluminosa, giocando sulla texture e su uno styling vaporoso. L’abbinamento con nastri ed elastici enfatizza la vena sporty, ma regala un buon effetto wow.

Il raccolto maxi

Se si opta per un raccolto, durante le feste scegliamolo over size, per stupire e dare all’acconciatura una nota glam. Chi preferisce lo stile naturale/minmale, potrà trovare nell’aggiunta di nastri intorno ai capelli raccolti il giusto compromesso. Chi non vuole rinunciare a uno spirito giocoso e festaiolo, può pensare di aggiungere delle forcine colorate a un beehive per esempio. Le più sofisticate troveranno in un raccolto scultoreo la formula a metà fra ricercatezza e volume dal gusto design.

Il colore protagonista

No acconciatura no party? No, in verità anche chi preferisce non ricorrere ad acconciature particolari  per le feste ha degli assi nella manica. Il colore è un alleato prezioso, capace di trasformare tagli dallo stile naturale in hairlook che catturano l’attenzione. Il segreto sta nello scegliere tonalità inedite, come per esempio un bel pesca su un taglio corto femminile, oppure mix di nuance delicate in pefetta sintonia con la colorazione di base.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,577FollowerSegui
2,736FollowerSegui

Ultime novità