26 Novembre 2022

Il Preppy Style è il nuovo bon ton per questo inverno

Un bon ton rivisitato ma che è sempre in grand tendenza. Piace a tutte e ognuno lo reinventa con un tocco personale e glam. Dalle passerelle fino ai look street style.

E ancora tweed, quadretti, stemmi, mocassini, maglie tricot. Il preppy style quest’inverno avanza nel fashion con tutti i suoi codici bon ton. Ispirato allo stile dei giovani studenti USA, a metà fra la divisa da college e capi basic chic, torna a fare la sua comparsa e anche Chiara Ferragni lo indossa.

Nonostante i riferimenti alla tradizione rimangano, sulle passerelle gli stilisti li hanno interpretati alla maniera anni Duemila: cambiano quindi le proporzioni, i materiali dei capi, l’approccio generale che diventa meno ingessato e più casual. Per esempio, il maglione si indossa anche se sdrucito, i colori sono pastelli saturi saturi e c’è una punta di streetstyle che rende il tutto un po’ meno classico.

Se la moda chiama preppy style, la coiffure non può che rispondere accompagnando il trend con hairlook adeguati. Via libera a capelli disciplinati, a volumi contenuti e soprattutto ad accessori come fiocchifascecerchietti che arricchiscono. Vediamo 5 hairlook che possono abbinarsi al preppy style.

La coda alta

Gigi Hadid in questi scatti è un ottimo esempio di preppy style rivisitato. Nell’outfit ha abbinato una camicia a quadretti con una cravatta a righe, occhiali maxi e colori fra il cammello e il nocciola. Perfetti per la sua coda alta tenuta su da un fiocco in tinta e con le lunghezze mosse, a poca distanza da un frisé.

Il cerchietto

Accantonato per diverso tempo, da qualche stagione il cerchietto sta riprendendosi il suo spazio grazie alle ondate vintage che hanno portato anche gli anni Ottanta in voga. Il cerchietto nel preppy style è abbinato rigorosamente a capelli ordinati, in questo scatto Bella Hadid lo indossa su lunghezze appena mosse, con le punte arrotondate. Il tocco anni Duemila? La lucentezza dei capelli.

Le forcine

Indispensabili con capelli lunghi e lisci, le forcine che tengono in ordine le ciocche di lato sono un must per il preppy style. Anche qui, il tocco anni Duemila sta nella scelta di pinze alle dimensioni non troppo discrete o importanti decori gioiello, oppure nel loro utilizzo numeroso.

Il raccolto bon ton

Altro hairlook perfetto per il preppy style è il raccolto bon ton. Piccolo e alto sulla testa, un po’ come quello delle ballerine, può essere trasformato in un’acconciatura contemporanea lavorando sulla texture, non troppo asciutta, e sui volumi, non troppo tirati ma lasciati morbidi. L’accessorio per completare il finish è un fermaglio a fiocco, come lo indossa Lily Collins in questo scatto.

La fascia

A differenza del cerchietto, la fascia ha un impatto maggiore sul look, non solo perché è più spessa, ma anche perché consente di agire sui volumi in maniera differente. Ottima per chi ha i capelli ricci, può mettere in risalto la parte superiore del capo, con un volume in stile Sixties, oppure lasciare la parte frontale scoperta, come ha scelto Anya Taylor Joy in questo scatto, per mostrare la riga di lato e ottenere un effetto ciuffo, ben disciplinato e impeccabile.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,578FollowerSegui
2,736FollowerSegui

Ultime novità