25 Luglio 2024

Hairlook delle soliste ad X Factor 2022: crossover di stili

Uno sguardo al look delle quattro concorrenti ufficiali di X Factor conferma che oggi, nel mondo hair, vintage e contemporaneo convivono in armonia.

Fra i tanti appuntamenti televisivi che nell’anno possono considerarsi vetrine di tendenze per quanto riguarda il total look dobbiamo includere anche X Factor, lo spettacolo che dal 2008 ci accompagna e ci offre talenti musicali sempre nuovi. Lo show Sky Original prodotto da Fremantle, che va in onda ogni giovedì su Sky e in streaming su NOW, ha decretato i suoi concorrenti ufficiali, fra cui quattro soliste, ciascuna con il proprio stile.

Per quanto diverse e di personalità forte tutte, un elemento in comune lo possiamo individuare: nel mondo hair, così come in altri ambiti della nostra attualità, non ci sono più tendenze esclusive e rigide, è diventato tutto più liquido e inclusivo. Echi vintage convivono con elementi contemporanei, mescolandosi e dando vita a un crossover di stili, dove tutto è possibile e tutto ha dignità di essere. Un messaggio che ci piace molto e che possiamo ritrovare anche negli hairlook delle soliste di X Factor 2022.

Lucrezia

Una cascata di riccioli biondi, morbidi e naturali. Proprio perché lo stile vuole essere fresco e non artefatto, la base è scura, mentre le lunghezze sono come schiarite dal sole. La scriminatura centrale e il perimetro non perfettamente pari rimanda a suggestioni anni Settanta, quasi una Janis Joplin dei giorni nostri. Il dettaglio contemporaneo sta nel volume, diverso da quello dell’epoca hippy, e nell’aggiunta di accessori più tipici del nostro tempo, come le pinze per raccogliere le ciocche laterali e aggiungere una nota glam, molto discreta.

Joėlle

La giovanissima Joėlle solo apparentemente ha un look simile a quello di Lucrezia. Anche lei sfoggia una chioma lunga e mossa, castano scuro, con riga centrale. Ma le sue onde sono più dinoccolate rispetto a Lucrezia e il suo volume è decisamente più contenuto. Anche per lei il riferimento vintage non manca: ricordate la Alanis Morrisette negli anni Novanta? Texture più presente e il dettaglio personalizzato delle treccine fra i capelli, so Nineties.

Beatrice Quinta

Attitudine da frontwoman per Beatrice Quinta, che interpreta outifit e makeup anni Ottanta in un mix che ci ricorda un po’ la nostra Anna Oxa, un po’ la prima Madonna di Like a Virgin. L’elemento contemporaneo sta nell’abbinare ad abiti in stile Eighities hairlook quasi sempre sleek, sia quando li raccoglie, sia quando li lascia sciolti. Un taglio medio biondo che non ha nulla a che vedere con volumi e proporzioni degli anni Ottanta.

Dadà

Biondo e taglio medio anche per Dadà. Nonostante non abbia lunghezze da capogiro, si diverte a raccogliere i capelli in modi diversi, con chiare citazioni ai bun anni Novanta o al taglio un po’ sconnesso di quell’epoca. Noi ci vediamo un po’ Nina Persson, la cantante degli svedesi The Cardigans. Mentre il lato contemporaneo di Dadà sta nella morbidezza della scalatura e in un tono più caldo di biondo.

Credits foto ufficiali Sky X Factor Virginia Bettoja

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Illumina Collection by KH Hair Creative and Colour Teams

The Illumina Collection by the KH Hair Creative and Colour Teams showcases the beauty of Illumina colour. In collaborazione con Wella Professionals, la Illumina Collection...

Sharon Stone: la regina del mitico Pixie Cut

Oltre che per la sua classe e bellezza, Sharon Stone è diventata celebre per il suo leggendario Pixie Cut, un taglio che l’ha resa...

Wahl Professional lancia la campagna “Make it With Wahl”: Innovazione e impegno per il futuro

Wahl Professional, da oltre un secolo, rappresenta il massimo livello di eccellenza nel campo degli strumenti elettrici per barbieri, grazie alla sua continua innovazione...
Pubblicità
Pubblicità