6 Dicembre 2022

Liquid Hair: il trend dei capelli super lisci


Dire lisci non basta. Lo styling Liquid Hair va oltre il concetto di liscio. Come dice il nome, ci si avventura nel concetto di… liquido.

Fino a poco tempo fa, quando si voleva dare l’idea di una chioma ultra liscia, era cool utilizzare il termine glossy soprattutto se si voleva sottolinearne la lucentezza. Si usava anche sleek che, oltre a definire il liscio, dava anche l’idea di ordine, e compostezza all’interno di uno styling… senza un capello fuori posto.


Ora una nuova terminologia si è fatta avanti, per descrivere qualcosa che va oltre l’idea di liscio. Come dice il nome, i Liquid Hair sono così lisci da apparire… liquidi.

Liquid Hair il nuovo Hype


Non ci sono dubbi: la prossima stagione calda sarà dominata dai Liquid Hair, lo dicono le passerelle delle ultime settimane della moda, Milano e Parigi. E se lo conferma Chiara Ferragni, che si è presentata in entrambe le occasioni con questo styling, beh… allora c’è proprio da crederci. L’influencer più seguita del pianeta ha lanciato definitivamente una tendenza che era già nell’aria da qualche tempo, grazie ad alcune star dello show business.

Kim Kardashian: la capostipite dei Liquid Hair


Se c’è una star che da tempo insiste su una texture liquida e setosa, questa è sicuramente Kim Kardashian che ha fatto dei Liquid Hair uno dei suoi tratti distintivi.


La sua chioma fluida, lucente e morbida, sembra quasi capace di riflettere la luce, come fosse rivestita da una sottile lamina d’acqua. Uno styling maniacalmente ordinato, lussuoso ed elegante. Il crespo non è contemplato, neanche lontanamente.

Dua Lipa e Jennifer Lopez


Anche la pop star britannica stravede per lo styling Liquid Hair, che ama proporre in qualsiasi colorazione, anche se il castano rimane la sua base preferita.


Un’altra diva amante dei Liquid Hair è Jennifer Lopez, che spesso esibisce la sua chioma color nocciola così perfettamente liscia e in ordine da apparire quasi irreale.


Il segreto di questo styling? Si può ottenere a casa? La risposta è… se volete effetti di questo tipo, meglio rivolgersi al vostro salone di fiducia, dove sapranno utilizzare trattamenti alla cheratina professionali. Una versione domestica dei Liquid Hair non è impossibile, ma bisogna armarsi di pazienza, usare prodotti anticrespo durante il lavaggio, fare una stiratura impeccabile e aumentare la lucentezza con prodotti capaci di dare un effetto “liquido” e non… unto.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,583FollowerSegui
2,734FollowerSegui

Ultime novità