1 Ottobre 2022

Quando il meteo è capriccioso, ecco 5 hairlook perfetti

Sole, pioggia, vento, umidità: il cambio di stagione è instabile per definizione e i nostri capelli non sanno che piega prendere. Vediamo qui i 5 hairlook d’autunno che ci mettono al riparo dalle intemperie.

La mezza stagione è per definizione un periodo instabile. Se il meteo è capriccioso le possibilità di affrontare con capelli dignitosi un meteo capriccioso diminuiscono sempre più. Per fortuna esistono degli styling evergreen che arrivano in nostro soccorso, capaci di resistere alle insidie dell’umidità grazie alla loro stabilità o, viceversa, alla loro capacità di adeguarsi a cambiamenti continui.

Ecco i 5 hairlook d’autunno per uscire indenni da un meteo capriccioso, come quello che affronteremo nei prossimi mesi.

Il wet look perfetto per il meteo autunnale

Tipico dei mesi estivi, il wet look in realtà si presta bene anche per il periodo autunnale, perché alla praticità unisce quell’effetto chic che può tornare utile per le prime occasioni di serate al chiuso.

Sebbene funzioni su ogni texture e lunghezza, rende al meglio sui capelli lunghi fino alle spalle. Per realizzarlo ad hoc, mentre i capelli sono ancora bagnati, applicare una combinazione di crema lucidante e gel dalla radice alle punte. Si può scegliere di pettinarli tutti all’indietro, a viso scoperto, oppure creare delle sezioni da mettere dietro le orecchie.

Pony tail, un look che non teme il tempo variabile

La coda di cavallo è un altro hairlook d’autunno intramontabile che ultimamente ha visto un grande ritorno nella sua versione più alta, sulla nuca, la cosiddetta Barbie ponytail. Versatile quanto basta per essere indossata su outfit sportivi quanto eleganti, a seconda della sua altezza genera look anche molto diversi fra loro. Se portata altissima, con effetto sleek e molto tirata, mette in risalto gli zigomi e ringiovanisce. Per un finish perfetto, si suggerisce di domare anche i baby hair pettinandoli con uno spazzolino da denti su cui è stata spruzzata della lacca. Nella versione a mezza altezza rende meglio se si valorizza la texture con un buon volumizzante e si raccolgono i capelli all’indietro con le dita, senza pettine. Un trucchetto per ridurre al minimo il cedimento sulla nuca: guardare in alto quando si lega la coda.

Beach waves per contrastare il meteo “ballerino”

Altro styling che possiamo ormai definire un classico, fra gli hairlook d’autunno è quello che punta all’effetto naturale e scomposto dei capelli. Le beach waves sono molto portabili, ma richiedono un certo impegno nella realizzazione, nonostante le apparenze, perché l’elemento fondamentale è la texture giusta. Sui capelli lisci diventa necessario applicare una mousse volumizzante e asciugare i capelli con un diffusore. Mentre per i capelli ricci è necessario distendere l’onda. Per ottenere questo risultato si possono lavare i capelli prima di andare a dormire e, anziché asciugarli col phon, applicare dei fogli di carta assorbente per strizzare e tamponare i capelli. La carta assorbente, infatti, stabilizza di più le ciocche e ha un potere assorbente maggiore della spugna.

Box braids per un look capelli duraturo

Le box braids si chiamano così per la sezione a forma di quadrato che si crea alla base dell’intreccio. I capelli devono essere asciutti e all’interno di ciascun quadrato si ricavano tre sottosezioni delle ciocche per realizzare le singole trecce. Questo styling può durare fino a sei settimane, a seconda del tipo di capelli e di come vengono mantenuti. Può essere utile applicare un olio per idratare i capelli nel periodo in cui rimangono intrecciati.

Con Knot e bun il tuo stile è a prova vento

A seconda della loro posizione questi piccoli chignon si chiamano knot, se bassi, o bun, se alti. Anche la loro realizzazione è un po’ diversa, ma in comune hanno un effetto wow a fronte di una realizzazione molto semplice. Anche in questi due casi i prodotti di finish tornano utili, come per esempio uno spray fissante o una pasta lucidante che aiutano a dare brillantezza e sostegno per una maggiore durata, anche quando c’è il vento.

- Advertising -

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,471FollowerSegui
2,740FollowerSegui

Ultime novità