6 Dicembre 2023

Come scegliere l’arredo esterno del negozio da parrucchiere: 5 consigli pratici

Pubblicità

Uno spazio esterno da arredare può aumentare l’appeal del salone da parrucchiere. Per chi pensa che può servire solo in estate, 5 consigli pratici dimostrano che non è così!

Un angolo giardino, un bello spazio all’aperto, un dehor. Non sono molti i negozi da parrucchiere che si aprono anche all’esterno, ma siamo qui a sfatare un mito: uno spazio esterno in salone non deve per forza essere esageratamente grande o attrezzato, né si deve sfruttare solo d’estate, piuttosto è da pensare come un’estensione della sala d’attesa o un angolo tranquillo per quei clienti che vogliono una boccata d’aria fresca o fumare con calma.

I 5 consigli pratici che ci ha suggerito l’hairstylist Robert Kirby sono illuminanti!

1. Non pensare troppo in grande

Qualsiasi spazio abbastanza grande per contenere un tavolo e una sedia o una panca è perfetto per creare un’area esterna.

Il suggerimento design: La collezione di coffe table Cross disegnata da Patrick Norguet è realizzata con materiali naturali, come il teak FSC e il BlackCork, un sughero che subisce un particolare trattamento, 100% ecologico, che ne definisce il colore, la texture e la durabilità.

2. Viva i materiali naturali

Una copertura in legno come pavimento, dei tappeti per outdoor o dei paraventi in bambù come pareti sono sufficienti a delimitare l’area rispettando anche l’ambiente.

Il suggerimento design: “Questa collezione di tappeti outdoor nasce dall’incanto per la tradizione della tessitura artigianale” racconta Paola Navone a proposito della sua colezione Nodi. “Soffici e corposi, i tappeti sono realizzati con macro filati in diverse tonalità di colore. La tessitura a grani disegna nella trama motivi geometrici e astratti. L’effetto poetico e delicatamente vissuto racconta il senso dell’abitare che appartiene all’anima mediterranea”.

3. Dai spazio al tuo pollice verde

Fogliame e piante verdi regalano subito la sensazione di un’oasi di tranquillità e relax. Meglio evitare i fiori molto profumati, in uno spazio piccolo possono rivelarsi soffocanti e c’è il rischio delle allergie.

4. Attenzione al sole

Se lo spazio outdoor è molto assolato, meglio prevedere di aggiungere un ombrellone o una vela indipendenti, che regalano anche un’atmosfera vacanziera.

5. Crea uno spazio outdoor rilassante e accogliente

Oltre a risolvere gli aspetti più pratici, perlo spazio outdoor in salone è importante creare un’atmosfera personale e accogliente. Quindi non solo piante per allietare l’ambiente, ma anche accessori dal tocco originale, bevande fresche o calde a disposizione a seconda della stagione, tessuti e tappeti per attuttire gli eventuali rumori.

Il suggerimento design: la collezione Bulbi di Studiopepe è composta da sei vasi di diverse dimensioni e forme geometriche, da esporre da soli o abbinati per creare congifurazioni originali. Sono realizzati artigianalmente, caratteristica che conferisce una particolare texture alla superficie. Le colorazioni calde e naturali li rendono appropriati in contesti outdoor.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,863FollowerSegui
2,690FollowerSegui

Ultime Novità

Un impegno eco-consapevole: Takara Belmont è in prima linea

Un impegno eco-consapevole è oggi necessario per affrontare una serie di sfide nel mondo degli affari. Takara Belmont sta affrontando queste sfide a testa alta. Ecco...

Weft Hair Extension di Seiseta: volume e lunghezza con un sistema personalizzabile

Le extensions in tessitura WEFT di SEISETA, disponibili sia in versione liscia che riccia, sono ideali per donare ai capelli un volume pieno, aumentando...

Ginger Bronde: l’hair color che sta dominando l’inverno

La scelta ideale per chi desidera un tocco di calore e luminosità nel freddo di questi mesi si chiama Ginger Bronde, colorazione che infiamma...
Pubblicità
Pubblicità