1 Luglio 2022

Ispirazione design: colori pastello in salone

Sarà la voglia di leggerezza, o l’associazione fra tonalità gentili e il rinnovato desiderio di prendersi cura di noi stessi, in ogni caso stiamo assistendo a un ritorno dei colori pastello in salone. Ecco 5 esempi internazionali.

Ne abbiamo avuto un anticipo con il trend del chubby design, con le sue forme tondeggianti, i suoi materiali morbidi e i colori zuccherini. Oggi possiamo dire che, dopo tanto minimal e revival anni Ottanta, stanno tornando i colori pastello in salone. Tonalità fredde ma gentili, colori saturi ma con garbo, declinati in atmosfere diverse ma accomunati dal desiderio di rispondere a quel rinnovato desiderio di prendersi cura di noi stessi in leggerezza. Un mood che si percepisce a livello globale, come confermano i 5 saloni che presentiamo provenienti da tutto il mondo

Colori pastello in salone: blu protagonista

Iniziamo con il salone Blue Mist in Cina, a Beijing, dove il blu è il colore protagonista e accarezza gentilmente le superfici curve di arredi e pareti. Lo spazio di oltre 200 mq è stato organizzato da 123 Architects come se fosse fluido, a ricordare un oceano. Le varie zone del salone rimangono riconoscibili, ma il risultato è quello di un open space dalle forme organiche dove lasciarsi immergere.

Colori pastello in salone: industrial gentile

Anche in questo salone di Madrid disegnato da Casa Antillón c’è un solo colore protagonista. Il verde menta caratterizza infatti alcune pareti strategiche del Mood Hair Salon, trasformando uno spazio prettamente industriale in un luogo gentile e accogliente.

Colori pastello in salone: industrial vitaminico

Animo altrettanto industriale, ma declinato con un mood altamente energizzante, è quello ricreato da Studiomateriality per il salone S2 Hair Stories di Stefania Saraili ad Atene, in Grecia. Gli spazi sono razionali e nitidi come tipici dei luoghi dove si respira un passato industriale, ma colori saturi e luci brillanti rendono il tutto dinamico e ricercato.

Colori pastello in salone: estetica dreamscapes

Del salone Qali di Vancouver ne abbiamo già parlato perché rappresentante anche di un’altra tendenza design recente, la cosiddetta dreamscapes. I designer dello studio Roslyn così spiegano l’ispirazione: “il nostro approccio al design degli interni è stato ispirato dai giorni inebrianti della Miami degli anni Ottanta: luminosa architettura art déco, spiagge assolate, colori vivaci, eccessi e glamour. La nostra intenzione era quella di creare uno spazio che porta il visitatore in un tempo, un luogo e un’era diversi e onirici. Pur mantenendo un senso di funzionalità e facilità operativa”. E in questo contesto i colori pastello aiutano a rendere l’atmosfera piacevolmente sospesa.

Colori pastello in salone: eleganza confetto

Il salone Maria Nila a Stoccolma è un esempio perfetto dell’uso attuale dei colori pastello in salone. Lo studio Aska è riuscito a ricreare un ambiente onirico, dove le forme organiche ricordano elementi naturali come il mare o le barriere coralline, mentre i colori confetto rivestono i 650 metri quadri di salone con un’allure sognante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,317FollowerSegui
2,742FollowerSegui

Ultime novità