5 Dicembre 2022

Tagli capelli bambini 2022: tutte le tendenze

Anche per i più piccoli ci sono trend da seguire e tendenze démodé. Vediamo quali sono i baby tagli più interessanti per quest’anno.

Ebbene sì, anche i bambini hanno i loro hair look, quelli da sfoggiare a scuola o durante le loro attività di ricreazione. In genere sono loro a suggerirci qualche acconciatura da copiare, magari imitando qualche campione dello sport, o qualche eroina vista in TV, ma può capitare che alla domanda… voglio un nuovo taglio di capelli, i genitori non sappiano rispondere: ecco allora qualche idea per quest’anno. Acconciature senza grandi colpi di testa, ovviamente, ma adattabili a diversi tipi di capelli.

Tagli capelli bambine 2022: chignon, wave e… treccine


Per le bambine, inevitabili i richiami ai grandi classici adulti: lo chignon è l’opzione delle grandi occasioni, dalla comunione agli eventi in cui è importante una certa eleganza. Ma il bello dello chignon è la sua capacità di adattarsi ad ogni situazione, dalla più formale alla più… messy.


Le beach wave non sono solo appannaggio delle mamme. Sfruttando le indecisioni cromatiche naturali, tipiche dell’età preadolescenziale, gli esiti sono di grande effetto, anche  tra i tagli capelli delle bambine. Per capelli da principessa anche… a 6 anni.


Di chiara ispirazione Hip Hop le treccine sono tra le soluzioni più amate tra le bambine. Le classiche french braids, o le più complesse trecce a cerniera, non smettono di dettare legge, ma da qualche tempo stanno spopolando anche le treccine più “etniche” dal vibe afroamericano, il grande trend tra le acconciature per bambine di quest’anno.

Tagli capelli bambini 2022: le tendenze


Vero e proprio compromesso tra le tendenze del momento e le regole di mamma e papà, la scelta di un taglio per un bambino dipende anche dal tipo di capelli: un parrucchiere di fiducia capirà sicuramente qual è la mossa giusta da fare.


La cresta rimane, anche per quest’anno, il taglio più ambito dai bambini di tutto il mondo. Facile da realizzare, versatile per ogni forma di viso, adatta a tutti i tipi di capelli, ha un’unica controindicazione: i capelli ricci.


Ovviamente il grado di “trasgressione” è una scelta dei genitori, ma la cresta in genere va di pari passo con il rasato laterale, che si presta a geometrie e disegni fatti con la macchinetta, che piacciono molto ai bambini.


Rasato, cresta e… l’immancabile ciuffo. Ideale per chi ha capelli molto folti, riesce a rendere più armonica un’acconciatura altrimenti troppo “monoblocco”, purché non si esageri con la prominenza. Le tendenze di quest’anno vogliono il ciuffo per bambini molto naturale, senza troppo gel.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,583FollowerSegui
2,734FollowerSegui

Ultime novità