6 Dicembre 2022

Tendenze capelli primavera 2022: parola d’ordine unicità

Approccio sartoriale e mood nostalgico sono tra gli elementi che caratterizzano le tendenze capelli primavera 2022.

Con i primi sentori della nuova stagione alle porte, cominciamo a dare uno sguardo alle tendenze capelli primavera 2022. Ne parliamo con Paolo Crepaldi, Hair Couturier e Fashion Trainer Balmain Hair Couture Italia, che ci spiega: “Il Colore Pantone 2022 è un lilla ricco di luce, nel settore beauty ci regala un’ispirazione da interpretare in modi diversi, per esempio come un viaggio delicato all’interno dei colori freddi ma molto luminosi. A questa prima linea guida si affianca una tendenza opposta che riguarda le tonalità scure, fortemente influenzate dai colori caldi della natura incontaminata. A rimanere fuori da ogni hairtrend attuale sono invece i contrasti forti e dissonanti, da considerare assolutamente out”.

Che orientamento seguiranno i tagli di questa primavera?

Oggi rispettare la struttura del capello è fondamentale, adeguare al viso le giuste geometrie è importantissimo, ma se si vuole veramente inseguire l’unicità, bisogna lavorare sui capelli in modo sartoriale e scolpire la forma per ottenere volumi in grado di auto sostenersi durante la quotidianità, con un look versatile e libero a prescindere dalla lunghezza.

Parliamo anche di styling: resiste ancora il ritorno dello stile anni Novanta-Duemila o cambierà qualcosa?

Nelle tendenze capelli primavera 2022 lo stile 90/00 sarà ancora molto presente, anche perché in questi due anni la società ha vissuto pochissimo e quindi è come se fossimo ancora a inizio 2020 sotto diversi aspetti. Comunque secondo me l’ispirazione più intrigante del momento è la revisione contemporanea degli anni Settanta.

Come sono cambiate le tendenze hair e i gusti delle persone nel post pandemia?

Sicuramente questo periodo ha messo le persone nelle condizioni di conoscersi meglio, di rivalutare il proprio tempo, le abitudini. Oggi le persone hanno riscoperto valori nuovi, in termini estetici c’è molta attenzione verso la propria natura, ci si vuole distinguere, ma con semplicità e cura dei dettagli.

Come è cambiata la moda post pandemia e come si riflette sui capelli?

Il tema della sostenibilità verso l’ambiente, con la continua ricerca nelle materie prime, è un valore di assoluta rilevanza, che nella moda si declina con la centralità del tessuto in tutti i progetti più attuali. Nelle tendenze capelli primavera 2022 questo sentiment si traduce nella realizzazione dell’unicità sartoriale tramite look originali e dettagli accattivanti. Inoltre, la sensazione è che non si vuole più restare indifferenti di fronte al tema della qualità dei prodotti nella beauty-routine giornaliera.

Ha iniziato un percorso come Fashion Trainer con Balmain, in cosa consiste? 

Ho avuto la fortuna è l’opportunità di entrare a fare parte di questa azienda molto contemporanea

che vuole offrire un’esperienza tra innovazione, immagine e qualità, dove gli acconciatori più ambiziosi e capaci sicuramente si sentiranno a casa, come è successo a me. Il percorso educational messo a punto dal team tecnico artistico Balmain Hair Couture Italia si rivolge agli acconciatori che vogliono migliorare a livello personale, artistico e di business. L’obiettivo è rinnovare l’identità dell’acconciatore in hair couturier, una figura che prende ispirazione dal fashion system e unisce capacità artigianali a un atteggiamento molto professionale e distintivo.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,583FollowerSegui
2,734FollowerSegui

Ultime novità