24 Maggio 2022

Le 505 a Hoas con Il buono incontra il bello

505 parrucchiere è donna, il primo network femminile della coiffure, arriva a Torino per un talk show organizzato a Hoas da Estetica: Il Buono incontra il Bello.

Chef stellati e 10 grandi donne della coiffure al talk organizzato da Estetica a Hoas 2021 nella Sala Rossa del Lingotto per presentare ‘Il Buono incontra il Bello’, il primo beauty-food reality ideato dal network al femminile “505 parrucchiere è donna”, in partnership con Estetica e Lightfishstudio. A presentare l’evento Roberto Pissimiglia, editore e direttore EsteticaNetwork, affiancato da Afsoon Neginy, COO Business e Sustainability Director di Agf88 Holding, mainsponsor del talk, dal caporedattore di Estetica Laura Castelli e da Gessica Caruso di Lightfishstudio, ideatrice del format.

“Con Il Buono incontra il Bello, abbiamo voluto dare voce alla parte femminile di due meravigliosi mestieri, quello dell’haistylist e dello chef, da sempre percepiti come maschili”, ha spiegato Roberto Pissimiglia. “Un format che ha messo insieme le 10 top hairstylist del gruppo 505 parrucchiere è donna con altrettante chef di fama internazionale, donne capaci di trasformare in bello e in buono quello che toccano, siano cibi o capelli.”

In ognuna delle dieci puntate – online sulla fanpage di estetica.it con oltre 600 mila visualizzazioni e 20 mila interazioni – le due protagoniste si sono donate una reciproca interpretazione, dedicandosi un piatto e un nuovo look. “Dare e ricevere, questa la chiave narrativa di un format ideato e scritto dopo lunghe interviste fatte alle 505 – ha raccontato Gessica – Ne è venuta fuori una favola creativa, un autentico reality che ha registrato il momento dell’assaggio e della scoperta del look in tempo reale, senza finzioni”.

“Ma cosa accade in un backstage che vede venti donne coinvolte, tra cucina e salone? “Le nostre protagoniste sono andate ben oltre la preparazione di un piatto e di un cambio look. Si sono messe in gioco con semplicità assoluta, massima curiosità farcita di rispetto per la professione e la maestria dell’altra – ha raccontato Laura Castelli – tutto a ritmo serratissimo: 10 puntate in 10 giorni, 84 ore di girato, 311 ciak, 3 diverse location con 20 trasferimenti, 35 tamponi, 62 mascherine ffp2 e un numero imprecisato di mollette, extension, tubi di colore, forbici. Come di verdure, carne, spezie, pesce, farina e lievito…”

Sono state poi loro, le protagoniste de #ilBuonoincontrailBello, a raccontare in prima persona questa grande avventura che ha conquistato i social. L’amore per le tradizioni di Marisa Savorelli ed Erica Liverani, il bello visto come qualcosa che fa bene nell’incontro tra Marta e Maria Cò con Annalisa Borella; l’arte di decostruire di Giusi Bassani e MariaVittoria Griffoni; l’importanza della relazione e del lavoro di équipe per Adriana Valles e Aurora Mazzucchelli; l’amata Africa e l’importanza del rispetto delle differenze di Alberta Balestra e Victoire Gouloubi; la voglia di stare al passo con i tempi di Carla Amaducci e Arianna Benvenuti con Verdiana Gordini; l’estetica come gioco del duo Carla Bergamaschi e Alice Balossi; l’importanza delle radici e della curiosità con Elena Kotanidis e Carlotta Lolli; il fascino delle dissonanze e dell’indipendenza di Morena Rossi e Cristina Bowerman; l’arte nella quotidianità con Dolores Barbieri e Azzurra Gasperini. E per tutti una sorpresa, la presentazione in anteprima del video Best of del progetto.

Di sorellanza ha parlato anche Afsoon Neginy, l’anima creativa dell’associazione Women 4 Beauty: “Noi lavoriamo nel settore della bellezza ma non dobbiamo dimenticare che abbiamo un’altra missione: dare significato alle nostre vite. Con la nostra associazione vogliamo lanciare un accordo di sorellanza per dare l’opportunità alle donne di qualsiasi età, razza e provenienza di aumentare le proprie competenze, far emergere il potenziale nascosto ed aiutarle a trovare il coraggio di buttarsi in nuovi progetti. Noi donne dobbiamo essere complici di un cammino che sicuramente sarà in salita, ma che ci aiuterà a diffondere una nuova visione di bellezza nel mondo.”

A chiudere l’evento, i saluti di Roberto Pissimiglia a tutto il gruppo delle chef e delle 505 e ai padroni di casa: “Un ringraziamento va a Massimiliano Iacoponi e a tutto il team di Hoas, alla GL Events Italia del Lingotto Fiere Torino con il direttore Lamberto Mancini e Federica Valle, al fotografo Stefano Wurzburgher, all’hairstylist Marco Todaro e a tutti i media che hanno parlato di noi.”

Tutti i video dell’evento:

Marisa

Marta e Maria

Giusi

Adriana

Alberta

Carla e Arianna

Carla B.

Elena

Morena

Dolores

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,289FollowerSegui
2,741FollowerSegui

Ultime novità