28 Novembre 2021

Capelli ribelli: il must have di questo inverno

Lo stile messy, o scomposto per dirla in italiano, sembra essere un fil rouge che lega tanti tipi di hairlook diversi. Questo inverno i capelli ribelli fanno tendenza e sono tante le declinazioni possibili.

Al bando il bon ton e la compostezza. Uno dei trend di questo inverno sembra essere il desiderio forte di capelli ribelli, spettinati, dall’indole rock e disubbiediente. Forse anche questa tendenza arriva dalla reazione al periodo particolare che stiamo vivendo: c’è chi cerca sicurezza nel controllo, c’è chi invece vuole sovvertire schemi e regole. E nel linguaggio coiffure questo bisogno si traduce in styling volutamente disordinati.

Un mood che può essere declinato su hairlook diversi, con risultati davvero affascinanti e imprevedibili. Qui ne mostriamo cinque, di grande attualità.

La frangia sfilata

Dal perimetro irregolare, con ciocche più lunghe di altre, è perfetta con uno styling non troppo rifinito. Anche se il resto del taglio è regolare, è sufficiente a dare quella nota di conemporaneo. Una frangia corta e sfilata può rivelarsi impegnativa, ma nel momento in cui ci si stanca, le ciocche più lunghe possono essere parificate con un colpo  di forbici.

Il wolf cut

Di ultima tendenza, il wolf cut è un mullet che prende a prestito lo stile a più livelli dello shag e lo adatta alla sua forma. Frangia e lunghezze diventano così scomposte e irregolari, creando un hairlook perfetto per chi cerca capelli ribelli.

Look shaggy

La sovrapposizione di più livelli rende benissimo sul taglio medio lungo, anche se è giusto ricordare che nonostante l’aspetto sbarazzino è un look che richiede grande abilità tecnica e una buona manutenzione. Se ai livelli si aggiungono onde e frangia corposa il look shaggy diventa davvero irresistibile.

Il French bob

Il bob è un classico, ma è anche super trasformista. Per renderlo contemporaneo, il carré alla mascella con frangia corposa deve essere tagliato in modo un po’ meno regolare e soprattutto arricchirsi di una texture ruvida e un leggero movimento nelle ciocche.

Il mullet riccio

Un passo oltre per il mullet riccio, dove il mosso naturale regala a questo taglio un aspetto ancora diverso, decisamente innovativo e audace.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,028FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità