29 Maggio 2024

Premio Wella ai migliori saloni italiani, a vincere il Miglior Talento Under 30 è Marco Firriolo

Pubblicità

Impegno, coraggio e capacità di adattarsi ai nuovi scenari: ecco le caratteristiche che hanno permesso a Marco Firriolo di aggiudicarsi il Premio Miglior Talento Under 30.

Il 12 novembre Marco Firriolo, del torinese Salone Firriolo, ha ricevuto il Premio Miglior Talento Under 30, riuscendo a divenre imprenditore e artista di talento già in giovane età, tanto più in un periodo difficile come quello che stiamo affrontando. La premiazione è avvenuta a Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei Deputati, durante la cerimonia “Arti e professioni dell’eccellenza italiana – Premio Wella ai migliori saloni italiani”. Alla base del prestigioso riconoscimento, la seguente motivazione:

“Marco Firriolo, classe ‘94, figlio d’arte, si è distinto negli ultimi 4 anni sulla città di Torino come Hair-stylist di riferimento aprendo in Piazza Gran Madre un salone di classe, ampliando lo staff fino ad arrivare a 9 persone. Ha coltivato il proprio talento grazie ad una formazione di alto livello in giro per l’Europa e una consolidata presenza sui social media con oltre 30k followers. La sua energia e la sua arte rappresentano forte ispirazione per i giovani acconciatori e sono da stimolo per l’intera categoria”.

Marco Firriolo ha anche ottenuto il premio al talento dedicato alla memoria di Luigino Berti, speciale professionista tanto legato al mondo Wella, scomparso improvvisamente 3 anni fa:

“Luigino credeva molto nei giovani e si è sempre adoperato per valorizzarne il talento. Avrebbe certamente apprezzato ed elogiato il valore del premiato che ha saputo fare tesoro della propria eredità famigliare, staccandosene e inaugurando un percorso tutto suo che lo renderà certamente protagonista per i prossimi 30 anni sulla piazza di Torino e non solo”.

In questo prestigioso contesto, la Commissione Tecnica, composta da Maria Francesca Quattrone, Avvocato e Founding Partner Studio Legale Dike, Luca Nava, Direttore Generale Cosmetica Italia e Andrea Gaspar, Responsabile Partnership Camera della Moda, ha premiato altri professionisti del settore, valorizzando una professione che celebra da sempre la bellezza attraverso dedizione e innovazione costante.

“Ricevere questo riconoscimento è un’emozione unica e indescrivibile, che dimostra quanto il duro lavoro e l’ambizione premino sempre” ha spiegato Marco Firriolo. “Questi valori, ai quali si aggiunge una fortissima passione per il bellissimo mestiere che svolgo ogni giorno, me li ha trasmessi mio papà – Mario – che voglio ringraziare profondamente e al quale voglio dedicare questo premio.”

“Un cuore che batte da sempre per la bellezza” è il motto del Salone Firriolo, dove fanno da protagonista stile e creatività, benessere ed estetica del capello. L’intraprendenza è un marchio di fabbrica di Mario Firriolo e dei suoi figli – Marco e Andrea – che spesso esprimono la loro arte nei backstage delle passerelle di moda e degli eventi più esclusivi, anticipando così tendenze future.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Registrati a Salon International 2024: l’evento principale per la celebrazione dell’acconciatura nel Regno Unito

Salon International 2024 sarà più bello che mai: segna questo appuntamento e sii il primo ad accedere ad aggiornamenti esclusivi registrandoti oggi! Aspettati tre giorni...

Luisa Ranieri: frangia a tendina e nuovo colore per i suoi capelli

Cambio look capelli per la protagonista di Parthenope di Paolo Sorrentino, che approfitta della Croisette per sfoggiare una nuova, acclamatissma acconciatura.   Luisa Ranieri ha...

La potenza e i benefici straordinari di Screen Pure D’Argan

Se desideri il meglio per la tua bellezza e non puoi fare a meno delle coccole come in una Spa, Pure D’Argan di Screen...
Pubblicità
Pubblicità