28 Novembre 2021

Acconciature matrimonio per l’invitata

Mai superare la sposa, nell’outfit (neanche a dirlo) ma anche nell’acconciatura. Al matrimonio l’invitata dev’essere classy senza strafare: ecco alcune acconciature perfette per il matrimonio.  


Il raccolto fa la parte del leone nelle acconciature matrimonio invitata, non ci sono dubbi. Questa versione con ciocche libere davanti, con volume importante senza esorbitare, è il modello più classico a cui bisognerebbe guardare: chignon basso, di una certa grandezza, compatto ma non troppo. L’accessorio “stellare” fa il resto.


Anche questo hairdo si candida tra le classiche acconciature matrimonio per invitata: In questo caso il bouffant della sommità non si risparmia, ci sono le trecce a mo’ di cornice tra la parte alta e quella bassa. Lo chignon è “aperto”, e lascia fuoriuscire le lunghezze ondeggianti che toccano la spalla.


Con capelli molto lunghi, le opzioni sono infinite se cercate idee per acconciature matrimonio da invitata. In questo caso i boccoli sembrano scolpiti, con un effetto che ricorda molto quello delle trecce morbide. La sommità è caratterizzata da una treccia orizzontale che rimanda allo stile delle lunghezze.


Ecco un’altra idea per acconciature da invitata a un matrimonio: un taglio long wave tutto spostato su una spalla, in posizione frontale. Difficile da mantenere “in equilibrio” per tutta la durata di un wedding party? No, se l’acconciatore ha fatto bene il suo lavoro.


Ma il mitico caschetto ondulato, da anni incontrastato in cima alle tendenze capelli, può avere una sua versione Wedding? Certo che sì. Versatile com’è il wavy bob di media lunghezza si presta a essere un’acconciatura perfetta anche per un’invitata a un matrimonio. E per renderlo più… cerimonioso, è sufficiente una bella treccia nel posto giusto.


E con un taglio corto, o poco di più? Il pixie cut è molto versatile, nonostante pochi centimetri di capelli a disposizione. Questo effetto “vento” movimenta l’haircut, regalandogli un volume insospettabile e decisamente da… acconciatura matrimonio invitata.


Della serie “si può osare di più” (ma siamo sempre a un matrimonio), ecco un wavy bob che si spinge poco oltre le convenzioni del caschetto classicamente inteso. E se la treccia conferisce al bob un tocco da cerimonia, il rasato sopra la basetta regala un tocco crazy, pur senza sconvolgere, a un’acconciatura matrimonio invitata.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,028FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità