22 Ottobre 2021

Ottobre rosa: il mese della prevenzione per le donne

Ormai è tradizione: il mese d’ottobre si tinge di rosa per ricordare alle donne l’importanza della prevenzione per la lotta contro il tumore al seno. Anche nel settore beauty e coiffure, parrucchieri e mese della prevenzione per le donne: ecco le iniziative.

Tante le aziende che hanno deciso di scendere in campo contro i tumori femminili, collaborando con associazioni e onlus per sensibilizzare le donne sull’importanza di effettuare screening periodici, sostenendo chi ogni giorno combatte contro il cancro e anche chi ne è uscita, ma che ha ancora un percorso difficile davanti. Parrucchieri e mese della prevenzione per le donne: ecco alcune iniziative.

Parrucchieri e mese della prevenzione per le donne: alcuni appuntamenti da non perdere:

– In occasione del Pink October, in tutti i saloni Toni&Guy parte del ricavato delle vendite di servizi e prodotti per l’haircare, verrà devoluto alla Fondazione Umberto Veronesi a sostegno del progetto “Pink is Good”. “Pink is Good” è un progetto nato nel 2014 con l’obiettivo di favorire la scoperta di soluzioni innovative nella diagnosi precoce e nuove terapie per affrontare in modo efficace le forme di cancro più comuni fra le donne. Inoltre per tutte le clienti che in salone acquisteranno i prodotti per la loro hair care routine, subito in regalo la bellissima Eco-Shopper personalizzata e firmata dalla giovane Designer Momusso: una borsa con un significato unico e in Limited Edition, un’occasione per dar voce anche ai giovani talenti!

– La speranza per la lotta contro i tumori al seno è a portata di mano grazie ad Aveda! Durante il Mese della Prevenzione del Tumore al Seno, Aveda supporta l’iniziativa di Estée Lauder Companies che sostiene l’attività di AIRC, devolvendo 5 euro per crema idratante Edizione Limitata Hand Relief™ con l’aroma calmante Shampure™ acquistata. L’obiettivo di Aveda è quello di raccogliere 350.000 dollari a livello globale, a sostegno della ricerca cruelty-free del tumore al seno attraverso la vendita di questo prodotto in edizione limitata. Dal 2001, la rete di saloni e i consumatori Aveda hanno donato oltre 6,3 milioni di dollari a favore della ricerca attraverso la vendita e l’acquisto di prodotti in edizione limitata.

– Anche quest’anno ghd, brand leader nei tool di haircare, rinnova il suo impegno con Fondazione Umberto Veronesi. Torna, puntuale e vestita di rosa, l’annuale collezione (è la diciassettesima) Take Control Now, che ricorda simbolicamente l’importanza della prevenzione, e ad essa devolve parte dei ricavati.

Cosmetica Italia rinnova l’appuntamento con Beauty Gives Back, l’iniziativa benefica che dà la possibilità di scegliere una Surprise Bag con all’interno una serie di prodotti cosmetici a fronte di una donazione. A partire da lunedì 25 ottobre, alle 10, accedendo al portale di Beauty Gives Back, si potrà selezionare la bag preferita tra le tre proposte: la Surprise Bag bronzo, al costo di 20 euro, quella argento, a 35 euro, e quella oro, con una donazione di 60 euro. Dentro, un assortimento di diversi prodotti skincare e make up, messi a disposizione da tante aziende del settore. Il ricavato delle vendite sarà devoluto a La forza e il Sorriso Onlus, a sostegno dei laboratori di bellezza per le donne che affrontano la malattia.

Salvo Filetti, founder e creative director di Compagnia della Bellezza, da sempre vicino alle donne e artefice della loro bellezza attraverso i capelli è stato chiamato per spiegare come la bellezza possa aiutare a rifiorire, nel libro “Sorrisi in fiore”. L’evento organizzato da Humanitas serve a sensibilizzare le donne sulla prevenzione del cancro al seno, con iniziative in tutta Italia. Il libro si inserisce nell’iniziativa “Sorrisi in fiore” di Humanitas e racconta l’esperienza di 100 ex pazienti collegando le loro testimonianze a 100 fiori. Salvo ha scritto una importante pagina di questo libro dedicata alla rinascita e, durante l’evento di presentazione del libro, è stato protagonista insieme al suo staff di un corner allestito per rendere più belle tutte le ospiti prima della conferenza stampa. “Sono consapevole della responsabilità che abbiamo noi parrucchieri, di come possiamo e dobbiamo essere utili nei momenti più difficili della vita di una donna come durante la battaglia contro un tumore. Quando i capelli cadono, c’è da ricostruire tutto, partendo da un primo piccolo passo verso se stesse: prendersi cura di se… Correndo persino il rischio di scoprirsi più belle”.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,913FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteWonderful World Collection
Articolo successivoNext In Hair