18 Aprile 2024

Capelli raccolti morbidi: il Messy Bun e gli altri chignon

Pubblicità

L’estate è la stagione in cui i capelli si prestano a raccolti morbidi, rilassati. Dalle spiagge alle serate cocktail, è un’esplosione di acconciature eleganti ma super easy.


In cima alla lista dei preferiti tra i capelli raccolti morbidi, questa estate c’è sicuramente il messy bun, tradotto in italiano… chignon spettinato. Una definizione molto vaga, che si presta a infinite varianti, con un tratto in comune: uno stile rilassato e dall’eleganza boho chic.


Capelli raccolti morbidi: con lo chignon spettinato si ha il look giusto per la spiaggia. Questa versione alta sulla nuca, con ciocche a ricreare l’effetto money chunk, altro trend dell’estate 2021, è l’ideale volendo mantenere un hair look classy e allo stesso tempo molto easy.


Non lasciatevi ingannare dalle altre acconciature capelli morbidi, se cercate un grunge bun – lo chignon che si rifà alle tendenze rock dei primi anni Novanta – questo è il modello da seguire. Come riconoscerlo? Il grunge bun è un trionfo di piccole ciocche che fuoriescono dallo chignon, per un effetto… che più messy (ad arte) non si può.


Olivia Palermo docet: in fatto di capelli raccolti morbidi, qualunque sia l’acconciatura… l’Estate 2021 vuole dettagli che si ottengono con i cosiddetti tendrils hair: parola presa dalla botanica per definire le protuberanze filiformi e arricciate tipiche dei vitigni.

Glorioso Cord Knot! Ecco una delle varianti più cool di capelli raccolti morbidi. Facile da realizzare, questo tipo di chignon è caratterizzato da un volume importante sulla sommità e da un bun leggermente spettinato.


Troppo cerimonioso? Fa troppo matrimonio? Questo raccolto capelli morbidi – intrecciato e poi annodato per un maxi bun –  in realtà è un jolly, la differenza la fanno i dettagli e quelli possono variare ogni volta. Per qualcosa di formale, meglio un finishing wet, evitando di fare fuoriuscire le ciocche. Per un hair look vacanziero, qualcosa di più rilassato, ricorrendo una texture naturale e diversi tendrils qua e là, a rendere il tutto meno rigido.

Ecco la giusta via di mezzo tra i capelli raccolti morbidamente, con ciocche che fuoriescono ovunque come vuole il trend di quest’anno, e uno chignon ben annodato alto sulla nuca. Anche il bun, comunque… richiama le stesse caratteristiche del raccolto: tendrils in ogni dove.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Il ritorno del Bleach Blonde: dal Punk al glamour primaverile

Tra le tendenze colore capelli di questa primavera c’è un revival che ha catturato l’attenzione anche in chiave glamour: la tonalità Bleach Blonde. Iconica colorazione...

Tendenze capelli uomo primavera 2024: il Mullet maschile

Si presta a diverse interpretazioni, visto il suo carattere spiccatamente unisex. E in effetti, anche nella versione al maschile, il Mullet sta spopolando in...

Un nuovo Hair Look per Belen Rodriguez: è davvero quel che sembra?

Da qualche giorno non si parla d’altro, ma siamo sicuri che non sia un colpo di teatro? Ecco la verità sul nuovo taglio di...
Pubblicità
Pubblicità