17 Settembre 2021

Dilemma sopracciglia: quali le tecniche per una ricostruzione?

Attenzione attenzione! Parliamo di sopracciglia, un elemento fondamentale per l’estetica del nostro viso: in grado di bilanciare il nostro sguardo e di rendere simmetrico (o asimmetrico, ovviamente) tutto il nostro apparire, ecco che le sopracciglia non dovrebbero essere MAI sottovalutate.

Magari avete avuto un pessimo “battesimo della pinzetta” (chi vi scrive, ad esempio, lo ha avuto): se vi siete affidate, per la psima pulizia di questa zona, a una amica decisamente poco esperta, ecco che potreste avere dei “buchi” nell’arcata sopaccigliare decisamente poco estetici. Oppure avete la forma delle sopracciglia decisamente da sistemare, dato che ve le siete ridotte a due fili sottilissimi. 

Ebbene, sappiate che le tecniche di oggi sono davvero molto evolute e ben distanti da quei tatuaggi molto primi 2000, capaci di far riconoscere la finzione sui nostri tratti davvero al primo sguardo. Fermi tutti, dunque: parliamo di tecniche che possono mantenere i nostri lineamenti quanto più naturali possibili!

MICROBLADING E POWDER BROWS: LE NUOVE FRONTIERE PER LE NOSTRE SOPRACCIGLIA

Se siete vere e proprie cinture nere di trucco delle sopracciglia, se i prodotti di bellezza non hanno per voi alcun segreto, se avete le idee molto chiare sulla forma e lo spessore che vi dona, se però siete un po’ stanche di dovervi occupare del trucco di questa zona tutti i santi giorni ma non avete nessuna intenzione di tatuarvi le sopracciglia come zia Cettina, ecco che le soluzioni a oggi sul mercato sono due e potrebbero davvero fare al caso vostro: parliamo di microblading e di powder brows.

Partiamo dal microblading: di cosa si tratta? In un centro estetico fidato (mi raccomando: fidato!), una professionista provvederà a farvi delle piccolissime incisioni sulle arcate sopraccigliari, dopo aver imbevuto questo piccolissimo bisturi in uno speciale inchiostro, molto naturale. Il risultato, dato che si procede “pelo per pelo” è davvero molto naturale e difficilmente qualcuno potrebbe rendersi conto che avete un poco barato con madre natura! 

Ci raccomandiamo di andare in saloni che abbiano recensioni impeccabili, dato che non solo si tratta del vostro viso, ma anche di una discreta spesa: si viaggia, infatti, dai 300 euro ai 400, mettendo in conto i “richiami” annuali (meno costosi della prima seduta), perché l’inchiostro, non essendo quello del tatuatore, tende un poco a sbiadire col tempo.

La tecnica delle powder brows, invece, è un pochino differente: il risultato non sarà “pelo per pelo”, come nel caso del microblading, ma avrà un accento decisamente più sfumato, le vostre sopracciglia sembreranno essere state colpite da una polvere di pigmento, proprio come dice il nome: un risultato forse un poco meno naturale del precedente, almeno da vicino, ma nel complesso di sicuro impatto visivo, dato che è anche il sistema preferito da moltissime celebrities.

Insomma, se siete stufe di avere il patema delle vostre arcate sopraccigliari, se volete guadagnare uno sguardo intenso e più incisivo, se avete il sacro terrore delle facce tatuate che avete visto in giro e che vi sembrano decisamente poco naturali, ecco due tecniche che potranno certamente soddisfare la vostra voglia di sopracciglia “wow”! 
Non vi resta che trovare un salone fidato!

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,819FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità