27 Luglio 2021

Festival di Cannes 2021: i 5 hairlook indimenticabili

Dall’imperante long bob agli chignon più arditi. Dalla frangia “impercettibile” al messy a regola d’arte. Ecco i 5 hairlook indimenticabili dell’ultima edizione del Festival di Cannes.  

Carla Bruni

Sembrano davvero passati tre decenni da quando, tra le supermodelle anni Novanta, era lei la più raffinata? Certo che no. E infatti, per la proiezione del film De Son Vivient (Peaceful), Carla Bruni si presenta al Festival di Cannes 2021, con uno degli hairlook più cool dell’Evento sulla Croisette: la sua curtain fringe –  la frangia meno invasiva, la più sfumata e a tendina – è stata una delle più apprezzate, anche perché si “perde” perfettamente nelle onde di uno styling che omaggia gli anni Settanta.

Kasia Smutniak

Per il red carpet di Tre Piani di Nanni Moretti, Kasia Smutniak, ha sfoggiato un hair look firmato Domenica Ricciardi, Cotril Celebrities Hairstylist. Un elegantissimo torchon bloccato che forma uno chignon basso, in prossimità della nuca. Per la sua realizzazione, la cera modellante trasparente “Pomade”, per fissare con un finish lucido ma senza rigidità. E poi la lacca gel “Gellac”, per evitare che ai lati si creino i classici “baby hair”. Per fissare il tutto con naturalezza, infine, la lacca “Wind”, che ha nel nome tutta la leggerezza che sa regalare a ogni hair look.

Bella Hadid

Tra i look capelli del Festival di Cannes 2021, spicca questo vero e proprio monumento della supermodella Bella Hadid, una delle presenze più ammirate sulla passerella per l’anteprima del nuovo film di Nanni Moretti.Lo Chignon intrecciato sulla sommità colpisce per la perfezione formale, ma ci pensano le ciocche che scendono impeccabilmente sulla nuca a dare slancio a questa preziosa acconciatura dal vago gusto… antico Giappone.

Sophie Marceau

In concorso al Festival di Cannes 2021 con Tout s’est bien passé, Sophie Marceau arriva a Cannes con un hair look vagamente shaggy. Spettinato al punto giusto da apparire perfetto. Sono passati quasi quarant’anni dal bob sfilato del Tempo delle Mele, e l’ex ragazzina che porta benissimo i suoi over 50, ha sfoggiato sulla Croisette un look da imitare per chi ha capelli di lunghezza media: sfumature in ogni dove, irregolarità perfette e ovviamente… un taglio French Shag, dinamico e fresco: stile con una giusta dose di nonchalance.

Anja Rubik

Sembra appena arrivata da una spiaggia assolata Anja Rubik, che si presenta sulla Croisette con un wavy long bob basato sul contrasto luce/tenebre. La prima è quella dei suoi capelli biondi, naturalmente ondeggianti come dopo una giornata di mare. Le seconde sono quelle del suo make up che ha il focus sul rossetto nero, che esprime un carattere goth ripreso anche dagli occhi. L’antitesi è notevole, così esplosiva che la supermodella polacca rimarrà tra i look indimenticabili del Festival di Cannes 2021.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,670FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità