28 Ottobre 2021

Capelli ricci medi: 5 consigli per il look giusto

Chi ha i capelli ricci medi spesso può faticare a trovare la soluzione hair più adeguata. Abbiamo chiesto a una specialista del riccio i 5 consigli per trovare e mantenere il look giusto.

Chi ha i capelli ricci spesso deve far pace con alcune difficoltà intrinseche, dal crespo indesiderato alla continua ricerca della forma perfetta, fino alla definizione della beauty routine più adeguata. La ricerca dell’hair look per chi ha i capelli ricci medi diventa un po’ come la ricerca del Sacro Graal, occorre tanta motivazione e tanta costanza. Insieme a Ilenia Miccoli, titolare di Officina Riccia a Torino, scopriamo quali sono le tendenze hair per l’estate e come scegliere il look più adeguato alle proprie caratteristiche.

Quando parliamo di capelli ricci la parola d’ordine è personalità. I ricci sono per loro natura liberi e in movimento e non amano sottostare alle imposizioni della moda. Fattori quali il tipo di riccio (da appena mosso a riccio afro), la quantità e lo spessore dei capelli hanno un ruolo determinante sul risultato estetico. Quando si sceglie un taglio, non si può prescindere dal considerarli”.

Possiamo parlare di tendenze taglio estate 2021 per i capelli ricci medi?

Le linee medie sono l’ideale perché si può scegliere di enfatizzare il volume con un taglio molto scalato oppure di minimizzarlo attraverso un bob. La frangia quest’anno diventa il must have. Asciugata al naturale (guai a lisciarla!) incornicia il volto e offre un aspetto sbarazzino.

Quali sono i colori più in voga per i capelli ricci medi?

Colori caldi, che enfatizzino il movimento della spirale. Le erbe tintorie con i riflessi del rame, della cannella, del curry sono perfette per riflessare schiariture delicate.

Può suggerire degli styling particolari e un po’ fuori dal solito pensati per i capelli ricci medi?

Code, pineapple, trecce e poi accessori come bandane, fasce, foulard, che non solo proteggono i capelli dal calore e dalla salsedine, ma contribuiscono anche a dare personalità all’acconciatura.

In generale, che consigli potete dare a chi ha i capelli ricci medi e vuole un taglio capace di valorizzare il look?

Intanto domandarsi quali sono le proprie esigenze. Per lavoro o per sport devo tenere i capelli legati? La risposta a questa domanda determinerà la scelta sulla lunghezza. 

Cercare immagini di tagli sul web può aiutare l’ispirazione. Nel fare ciò, però, è importante cercare foto di capelli simili ai propri per tipo di riccio e densità. Spesso in salone le clienti ci mostrano immagini di ricci completamente diversi dai loro. Ecco perché è fondamentale affidarsi a un salone specializzato che saprà consigliare il taglio adeguato alla texture.

Che consigli può dare a chi ha i capelli ricci maltrattati da trattamenti precedenti o dall’eccessiva esposizione ad agenti atmosferici?

Idratare, idratare, idratare! Con  prodotti formulati esclusivamente per i ricci. E quando il capello è irrecuperabile, avere il coraggio di tagliare. Affidarsi a un salone specializzato che saprà con esperienza prendersi cura dei ricci maltrattati da trattamenti precedenti errati e che, come noi di OfficinaRiccia facciamo, insegni alle clienti a gestire al meglio i ricci a casa.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,940FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità