28 Ottobre 2021

I 10 consigli del parrucchiere per non rovinare i capelli d’estate

Come prepararsi al meglio per una vacanza estiva? Sole in primis, ma anche altri agenti atmosferici e abitudini sbagliate rischiano di far danni alla nostra chioma. Ecco i 10 consigli del parrucchiere per non rovinare i capelli d’estate.

Non c’è solo la prova costume. La preparazione per una vacanza estiva prevede anche di prenderci cura prima, durante e dopo dei nostri capelli, perché la maggiore esposizione al sole e ad altri agenti atmosferici, insieme ai frequenti bagni in mare o in piscina, sottopongono la nostra chioma a uno stress che è bene non sottovalutare.
Insieme a Gianni Rando, titolare del salone Accura di Modica e partner Alfparf Milano, stiliamo di seguito l’elenco dei 10 consigli del parrucchiere per non rovinare i capelli d’estate, un vero e proprio vademecum da mettere in valigia.

10 consigli del parrucchiere

1) Partire con il colore ben sistemato

Rinfrescare il colore prima di partire è un buon modo di iniziare la vacanza, “avendo avuto cura di trattare le lunghezze con un tono su tono dalle proprietà ristrutturanti / idratanti” spiega Gianni. “Si può andare in salone subito prima di partire per sigillare le cuticole, così da arrivare in spiaggia scintillanti”.

2) Idratazione e ricostruzione per i capelli non colorati

“Nel caso di capelli naturali, è utile effettuare trattamenti idratanti ricostruttivi per prepararsi al meglio all’incontro con sole e sale”.

3) Continuare la protezione durante la vacanza

Se partire preparate consente di avere una base sana, è altrettanto importante avere la costanza di mantenere i capelli in forma. “Usare i prodotti giusti per proteggere prima e durante l’esposizione al sole, rimuovere la salsedine e reidratare dopo”. Un’attenzione che vale anche per chi pensa a vacanze culturali, che non escludono l’esposizione al sole continuativa durante il giorno.

4) Personalizzazione della routine

Proprio come la pelle, anche i capelli hanno bisogno di una beauty routine specifica in vacanza. La visita in salone prima della partenza consente, “nel caso di capelli colorati, di formulare un consiglio personalizzato per un prodotto detergente o una maschera con pigmenti adeguati alle caratteristiche della singola cliente”.

5) Evitare i prodotti che contengono alcol

Per tutta la durata della vacanza l’imperativo è idratare, pertanto “preferire styling a vocazione idratante ed evitare prodotti che contengono troppo alcol”.

6) Asciugatura al naturale

Approfittando delle temperature calde, “consiglio sempre di asciugare i capelli in modo naturale, con il diffusore, per evitare lo stress indotto da phon e piastra”. E ricordarsi di spazzolare i capelli quando sono quasi asciutti, per non rischiare di spezzare il fusto troppo imbibito di acqua.

7) Non dimenticare mai i termoprotettori

Se un’occasione speciale richiede un look particolare per cui è necessario ricorrere a phon o piastra, “diventa indispensabile applicare un termoprotettivo e prodotti di styling super idratanti”.

8) Controllare l’effetto crespo

Soprattutto nelle località di mare, uno dei peggiori nemici da cui difendere i nostri capelli è l’umidità, con conseguente effetto crespo. Gianni Rando consiglia trattamenti di prevenzione alla keratina, in modo da controllare sia crespo sia volume. 

9) È consigliato proteggere da cloro e salsedine in modo mirato

“Il primo consiglio è quello di usare sempre la cuffia in piscina, per ridurre al minimo il contatto tra acqua e capelli. Contrariamente a quello che si pensa, è necessario sciacquare i capelli anche post piscina, per eliminare residui di cloro. Ma l’attenzione fondamentale consiste nell’utilizzare shampoo specifici post-cloro e salsedine, in genere poco schiumosi e delicati, che aiutano a eliminare il cloro e altri metalli, riducendo al minimo sgradevoli effetti cromatici che modificano il colore”.

10) Idratare anche con l’alimentazione

L’uso mirato di prodotti è senz’altro il modo migliore per non rovinare i capelli d’estate, ma una buona alimentazione fornisce il giusto apporto anche da dentro. “Così come la pelle, anche i capelli vanno costantemente idratati e preservati dagli stress ossidativi, per questo acqua, the verde, frutta e verdura sono ottimi alleati”.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,939FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità