18 Giugno 2021

È di nuovo tempo di matrimoni: hairstylist in prima linea

Con le nuove regole sembra essere finita l’attesa, riparte anche il comparto wedding, molto colpito in questa pandemia. Di seguito un’analisi sulle spese relative ai matrimoni e le nuove tendenze moda.

Quali sono state le ripercussioni del fermo delle cerimonie nel mondo della bellezza? Se lo sono domandato Treatwell e Uala, leader in Europa nella prenotazione online di servizi beauty e wellness, che hanno analizzato le spese degli sposi nel corso degli ultimi 14 mesi caratterizzati dal Covid.

Come c’era da aspettarsi vi è stata una evidente riduzione, pari al 63%, del numero delle prenotazioni di tutti i servizi per la bellezza delle spose dal 2019 a oggi.

Però a fronte di una domanda in netto calo, restano fermi rispetto agli anni precedenti i prezzi medi del make up e dell’acconciatura per uno degli appuntamenti più importanti di tutta la vita: 173 € per il trucco e 300 € per l’acconciatura. Inoltre i saloni sembrano adeguarsi a una nuova normalità, che contempla il fattore di rischio rinvio o addirittura cancellazione: ecco allora che alcuni professionisti includono nel prezzo del trattamento una copertura assicurativa, parziale o totale, nel caso in cui i piani dovessero cambiare.

Tempo di matrimoni: trend capelli 2021 wedding time

Le future spose pare optino per uno stile neoromantico che rievoca l’atmosfera elegante tipica delle corti ottocentesche. Luca Bartorelli, titolare del salone Bartorelli Hair Couture,  per le sue clienti mette da parte chiome sciolte e acconciature semplici e propone svariate forme di raccolto d’ispirazione retrò in chiave moderna.

In primo piano il Messy Wavy Bun fatto di ciocche disposte a “S” che ricreano uno stile finto spettinato lungo tutta la pettinatura, e il raccolto arioso-sciolto che ospita in un’unica acconciatura elementi come treccine e torchon che rendono voluminoso, oltre che armonioso, il risultato finale.

Il dettaglio glamour è il gioiello incastonato fra le ciocche, anzi più di uno. Rigorosamente abbinati allo stile dell’abito, i gioielli vengono inseriti tra le onde dei capelli in modo da formare una linea di punti luce che definisce e risalta il movimento di tutta l’acconciatura.

Il make up della sposa include la mascherina!

Monica Pallazzesi, nail teacher e titolare di Momò Beauty Loft evidenzia le scelte di stile:

– focus sugli occhi

Spinte anche dalla proposta di molti atelier di inserire la mascherina nel pacchetto abito, le parole d’ordine per il trucco sposa 2021 sono “risaltare lo sguardo”. Oltre a sopracciglia classiche ma molto curate, i protagonisti del make up sono infatti gli occhi, sui quali si osa con uno smokey eyes o con l’utilizzo di un eyeliner applicato in forma grafica e definita. Il risultato finale viene spesso addolcito con un leggero, quasi impercettibile, punto luce sulla palpebra.

– labbra nude

Le labbra passano quindi in secondo piano: si abbandonano le tinte forti per fare spazio a quelle nude e naturali, prediligendo rossetti mat a lunga tenuta e no-transfer.

– unghie Baby boomer

Per quanto riguarda le unghie, il baby boomer si riconferma la tendenza principale anche per il giorno delle nozze, con colori neutri o al massimo pastello in pendant con i fiori del bouquet.

Nei vostri saloni sono ripartite le richieste dei servizi sposa?

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,555FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità