22 Settembre 2021

Beauty online: cosa acquistano gli e-consumer italiani?

Alla luce dei cambiamenti a cui ci ha costretto la pandemia, quali sono i prodotti beauty maggiormente cercati su Amazon.it? Witailer ci dice che sono creme per il viso, detergenti ed esfolianti e al terzo posto smalti per le unghie. Vediamo nel dettaglio la ricerca.

Secondo l’ultima indagine congiunturale realizzata dal Centro Studi di Cosmetica Italia, il mercato della cosmetica ha chiuso il 2020 con un fatturato globale che ha sfiorato i 10,5 miliardi di euro, con una contrazione del -12,8% rispetto al 2019. Si tratta di dati che hanno risentito dell’influsso della pandemia, che ha modificato notevolmente le abitudini di acquisto e di consumo degli italiani, e non solo in ambito cosmetica. Witailer – società che si occupa di vendite marketplace online – ha voluto analizzare il comportamento dei consumatori su Amazon.it sui prodotti maggiormente cercati e scoprendo, ad esempio, come la riapertura di centri estetici e parrucchieri dei mesi scorsi abbia influito negativamente sugli acquisti online, portando molti e-consumer ad acquistare direttamente il “servizio” in negozio e non ricorrere al fai da te.

A Marzo 2021, secondo i dati la categoria bellezza pesava il 4.4% sul totale delle ricerche effettuate dagli utenti su Amazon.it

I prodotti più richiesti

I dieci prodotti maggiormente cercati negli ultimi mesi sono stati: smalti in gel per unghie (6%), creme per il viso (4,8% delle ricerche totali della categoria), detergenti ed esfolianti per il viso (4,4%), piastre per capelli (3,8%), creme per il corpo (3,6%), Eau de Toilette per uomo (1,5%), shampoo (2,5%), unghie finte e accessori (3,1%), pennelli per il trucco (2,9%) e infine mascara (1,6%).

Interessante notare come gli smalti in gel per unghie, nonostante siano tra i top 10 prodotti più cercati, abbiano comunque vissuto una lieve decrescita rispetto allo stesso periodo del 2020. Questo è segno che – probabilmente – si tratta di un trattamento che con la riapertura di parrucchieri e centri estetici le consumatrici hanno preferito fare dall’estetista e non da sole a casa.

Tra le sottocategorie di prodotti beauty maggiormente cercati con le performance peggiori – se confrontate con Marzo 2020 – vi sono anche: tinte permanenti per capelli, maschere per il viso, lime e buffer per unghie, attrezzatura per Nail Art e infine set per manicure, con volumi di ricerca in calo dal -30% al -90%.

Segno importante  che le donne non possono rinunciare ad una visita dal parrucchiere.

I brands più amati

Nelle prime tre categorie di prodotti beauty maggiormente cercate è interessante notare quali brand interessano gli e-consumer: per quanto riguarda gli smalti in gel per unghie, questo è elite99, per quanto riguarda le piastre per i capelli spicca ghd seguita dai brand Remington e Imetec. Per quanto concerne invece le creme per il viso tra i top brand più desiderati vi sono Lierac, Collistar, Yves Rocher, Rilastil, Florence e Jowae. 

I termini più ricercati Tra i “search terms” (ovvero i termini riportati dagli e-consumer nella barra di ricerca di Amazon) con la crescita maggiore nel periodo Marzo 2021 vs Marzo 2020 vi sono: piastre per capelli onde (crescita di 200 volte), cerchietto per capelli bambina (crescita di oltre 50 volte) e infine bigodini per capelli (crescita di circa 50 volte).

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,826FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità