22 Settembre 2021

Biondo in Salone: la risposta è Armocromia

Più che una tecnica di schiaritura, Armocromia è un nuovo modo di concepire il biondo in salone e a casa. Ne parliamo con il suo ideatore.

Sebastiano Attardo mostra il risultato di Armocromia su una cliente

Non a caso Sebastiano Attardo, titolare di Imago Concept Store DeLuxe Fashion & Beauty a Milano, viene chiamato Primo Specialista del Biondo in Italia. Per questa colorazione in particolare, infatti, ha messo a punto una tecnica che potremmo meglio definire come un metodo a tutto tondo, il cui risultato finale è un biondo naturale, ma che ha un lungo percorso di studio alle spalle.

“Il mio non è un metodo alla moda” spiega Sebastiano “è un percorso di personalizzazione che in realtà può essere applicato su tutte le colorazioni. Con Armocromia voglio trasmettere non solo una tecnica, ma piuttosto una visione della nostra professione, l’uso di un punto di vista nuovo, sia per il parrucchiere sia per la cliente, che vuole tornare a ciò che davvero conta: rendere e fare sentire la cliente bella e a proprio agio”.

Cos’è Armocromia

Il nome evocativo della tecnica è preso a prestito dal mondo dei colori e gioca sulla parola armonia perché “rappresenta un’armonia di colori studiata ad hoc sulla cliente. Si basa su tre asset: riflesso, che può essere caldo o freddo; tono, che si può scegliere chiaro, intermedio, scuro; effetto, che può essere distribuito in orizzontale o verticale. Questo metodo vuole soddisfare tre esigenze trasversali che negli anni ho riscontrato essere le più sentite dalla cliente: garantire un effetto morbido, naturale e senza stacco netto con la crescita dei capelli nel tempo; eliminare i riflessi giallo e arancio che arrivano puntuali dopo qualche lavaggio a casa; mantenere i capelli sani, non bruciarli con una tecnica troppo aggressiva. Armocromia risponde a tutte queste esigenze con un metodo che utilizza protocolli chiari e semplici da applicare”.

L’importanza della consulenza

Punto di partenza imprescindibile è la consulenza, che prevede un momento di ascolto delle esigenze della cliente e una valutazione delle sue caratteristiche personali. La decisione sul da farsi è il risultato di un lavoro di mediazione fra ciò che la cliente desidera e ciò che tecnicamente risulta essere più adatto al suo viso e ai suoi capelli. Nel momento in cui viene decisa la linea di azione, tempi e costi dichiarati, si prende appuntamento e si inizia il percorso.

Il biondo di Armocromia al mare

“Quando le mie clienti tornano dal mare e vengono da me in salone si stupiscono che il loro biondo sia anche più bello di prima!” racconta Sebastiano. Qual è il segreto? “Armocromia è una filosofia e non semplicemente una tecnica anche per questo motivo: il biondo va curato tutto l’anno, non solo prima e durante le vacanze al mare. La nostra consulenza include anche la manutenzione a casa, alle nostre clienti consigliamo di usare regolarmente un prodotto che recupera la struttura del capello da tenere in posa durante la notte, cui far seguire uno shampoo specifico da diluire con acqua per il lavaggio del giorno dopo. Come crema, consigliamo una maschera o un conditioner a seconda dello stato dei capelli. Infine, l’asciugatura è un altro passaggio importante: i capelli devono essere asciugati naturalmente all’80% prima di usare il phon. Per chiudere, consigliamo un prodotto styling da applicare ad asciutto quotidianamente, per garantire una costante idratazione. In questo modo i capelli arrivano all’estate pronti, basta solo incrementare un po’ il nutrimento durante il periodo di esposizione al sole”.

- Pubblicità -

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,826FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità