23 Settembre 2021

Primavera 2021: le 3 tinte pastello da osare sui capelli

Se non ora quando? Ammesso che esistano ancora le mezze stagioni, la primavera è il momento giusto per sfoggiare le tinte pastello. Per capelli crazy color… ma con delicatezza.

Aspettando l’estate, abbiamo pensato alle tre tinte pastello più cool da provare sui capelli in questa primavera 2021. È il momento giusto per osare. I colori pastello, infatti, entrano in armonia con un clima mite, con i colori della natura più rilassanti, con un mood piacevolmente intenso ma mai eccessivo.

Tra le tre tinte pastello da osare sui capelli nella primavera 2021, non poteva mancare una colorazione classica che “spunta” con le prime giornate calde: il rosa corallo.

Se volete andarci caute, piano piano, poco alla volta… potreste provare con qualche isolata ciocca rosa corallo, da alternare al resto delle lunghezze: con un biondo dorato come questo, i risultati sono notevoli, perché le nuance chiare si sposano bene con la maggior parte delle tinte pastello.

Ecco qualcosa di più consistente da provare tra le tinte pastello per capelli nella primavera 2021: questo è un vero e proprio shatush dove il rosa corallo si mixa alla perfezione con il castano caramello delle lunghezze. Se con il biondo c’era continuità, qui si crea un piacevole contrasto, tra due colorazioni molto diverse: decise ma non eccessive. 

E poi c’è sempre il full color, la scelta più audace tra le tinte pastello da osare per questa primavera 2021: il coral pink riesce a essere soft anche in questa versione senza compromessi cromatici: l’uniformità che non annoia.

Il verde menta è un classico intramontabile tra le nuance pastello, uno di quei colori che riesce a regalare sensazione di freschezza a un semplice sguardo. Il mint green è una tinta pastello top anche per la primavera 2021, da sfoggiare in tutte le sue tonalità. Abbinato col biondo platino – con separazioni nette, come in questo caso – riesce a essere di un’eleganza rara.

Rimanendo sul verde, se cercate qualcosa di più abissale e tenebroso, perché non osare con il seaweed green, il verde “alga marina” che riporta alla luce sfumature turchesi come quelle dell’oltremare.

E se volete ispirarvi a una creatura appena uscita dalle onde oceaniche, ecco una versione più natural di seaweed green, il colore della vegetazione marina. Per sfumature più marcatamente pastello, meno ciocche brune e più verde menta.

Rosa e verde nelle loro nuance più soft. Tra le tinte pastello primavera 2021 manca la terza opzione che è indubbiamente il lilla nelle sue varianti “tender”. In questo esempio si tratta di un piccolo (grande) dettaglio che fa la differenza, in versione “money piece”: le ciocche laterali incorniciano il viso con un lilla vistoso, per dissolvere nel grigio “acciaio” che caratterizza il resto del taglio. Un contrasto molto cool. 

Se preferite una colorazione “Rainbow” – lasciando il lilla attore protagonista – ecco un long bob con caschetto che esibisce alla perfezione la palette di tinte pastello più voguish per la primavera/estate 2021.  

Non abbiamo dimenticato le variante ricce, che con il lilla pastello mantengono visibili tutte le sfumature di questo colore immaginifico e sognante. Si dice spesso che balayage e shatush perdano la loro forza con i ricci ed è vero per molti styling. Non è questo il caso, nonostante i ricci molto fitti. Con capelli curly, il piccolo segreto per fare risplendere tutte le nuance di una colorazione è mantenere i ricci definiti, naturali e morbidi.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,834FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità