26 Settembre 2021

Cover Story: Cecilia Rodriguez per Cotril

Modella, influencer, imprenditrice, brand ambassador per Cotril Center. Cecilia Rodriguez, protagonista della prima cover del 2021 di Estetica Italia, ci parla di sé e lo fa con grande ironia.


“Un giorno senza un sorriso è un giorno perso”. È questo il motto della bella Cecilia Rodriguez, protagonista di questo primo numero dell’anno di Estetica.
Hair & Products: Cotril

Labbra sensuali, sguardo seducente, capelli voluminosi e dai caldi riflessi. Cecilia Rodriguez non passa di certo inosservata (è infatti seguita da oltre 4,3 milioni di follower), eppure il suo rapporto con la bellezza è libero, senza schemi: “Amo sentirmi a mio agio in ogni situazione ma non sono mai stata ossessionata dall’idea di essere perfetta, non mi sono mai fissata su un taglio o un make-up, quello che voglio è sentirmi bene con me stessa.”

Che rapporto hai con i tuoi capelli?

Sono forti e fluenti ma in adolescenza non ho avuto un rapporto facile, li ho rovinati spesso con colorazioni aggressive e tagli fai da te. All’epoca, in Argentina, si usavano tagli scalati con code sottilissime: ogni volta che entravo in doccia prendevo un pettine-forbice e tagliavo senza esitazioni. Un disastro, per farli ricrescere ci ho messo una vita…

Qual è il tuo ‘acconciatore ideale’?

Mi faccio acconciare i capelli solo da Faik Zekai, Creative Director Cotril. A parte la sua indiscutibile bravura nel realizzare tagli e colori, mi piace il suo essere riservato, poco chiacchierone.

Sei testimonial Cotril Center: che rapporto hai con il brand?

Sono molto orgogliosa di essere ambassador per Cotril Center in quanto si tratta di un progetto molto ambizioso di affiliazione, al quale abbiamo lavorato tanto, e che, ad oggi, coinvolge oltre 200 saloni su tutto il territorio nazionale. Cotril, inoltre, ha ottimi prodotti di haircare e i suoi acconciatori sanno dare i giusti consigli su taglio, colore e su quale trattamento seguire: con loro ho finalmente ritrovato la chioma forte e voluminosa che avevo da bambina.

Che consigli daresti a una donna che non si piace?

Di accettarsi per come si è. Un vestito nuovo o un taglio alla moda possono fare la differenza, ma il consiglio che do sempre è quello di cercare di capire quali atteggiamenti o nostri modi di pensare ci impediscono di piacerci. Una volta capito questo, basta cambiare ‘direzione’.

Cosa guardi invece in un uomo?

Non è l’aspetto fisico ad attirare maggiormente la mia attenzione. Del mio fidanzato, ad esempio, amo la capacità di riuscire sempre a tirare fuori il meglio di me. Di farmi ridere…

Qual è l’aspetto che ti piace di più del tuo lavoro e quello che invece maggiormente ti pesa?

Nasco come modella e amo tutto di questo mestiere: la ricerca che sta dietro una campagna fotografica, la scelta del set, degli abiti, del trucco e parrucco… In tv vado un po’ più in ansia perché mi sento meno sicura e non riesco a rilassarmi, a divertirmi come dovrei.

Quanto i social hanno cambiato il mondo oggi? Quali usi di più e perché?

Uso solo Instagram e lo faccio principalmente per lavoro. L’uso dei social però ultimamente mi preoccupa un po’. Quando ero giovane potevo stare su internet non più di un’ora al giorno, il resto lo passavo giocando all’aperto, le nuove generazioni invece passano davvero troppe ore sul web. Ci vuole equilibrio, come in tutte le cose.

Come stai vivendo questa pandemia?

Mi manca l’essere completamente libera, ma allo stesso tempo amo godermi la mia casa e i miei affetti. Ho usato questo periodo per fare cose che non riuscivo a fare, ad esempio passare più tempo con mio nipote.

Cecilia Rodriguez

Hair & Products: Cotril

Quali progetti hai in cantiere?

A parte il mio impegno con Cotril, sono appena tornata da Stoccolma dove ho girato una campagna stampa come ambassador per un’azienda di gioielli svedesi e sto collaborando da circa un anno con il marchio italiano Terranova. Sto inoltre per lanciare con Belén e nostro fratello Jeremias un nuovo brand di abbigliamento: Hinnominate, un nome che nasce dall’intenzione iniziale di non svelare chi ci fosse dietro quel marchio.

Com’è il tuo rapporto con Belén e Jeremias: in cosa siete simili e invece in cosa molto differenti?

Abbiamo in comune i valori trasmessi dai nostri genitori: l’amore per la famiglia, il sapere di poter contare l’uno sull’altro. Con Jeremias vado molto d’accordo, con Belén siamo diverse a livello caratteriale – lei è molto sicura di sé, io sono una sognatrice – ma quando ho un problema è da lei che corro!

Se avessi un solo desiderio da esprimere, quale sceglieresti?

Ho mille sogni e tanti ne ho realizzati. Quello che devo ancora realizzare è una famiglia tutta mia, con un marito e tanti bambini. Ma c’è tempo…

Sei protagonista della cover di Estetica, cosa vuoi dire ai nostri lettori?

Di portare avanti questo meraviglioso mestiere sempre e solo con passione.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,841FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità