23 Settembre 2021

Capelli e forma del viso: i segreti delle star

Guardiamo alle celebrità per ispirarci. E le star sanno bene quanto i capelli siano importanti per la loro immagine e, di conseguenza, per la loro carriera. Ecco come non sbagliare il colore di capelli a seconda della forma del viso.

Charo García, direttore del Salón Ilitia in Spagna, ci ha raccontato qualche segreto delle star per non sbagliare. “Star internazionali come Alessandra Ambrosio, Ana de Armas, Jennifer López, Sarah Jessica Parker o Charlize Theron dimostrano di saper sfruttare perfettamente la loro immagine, basata sempre su tagli e tonalità che ne vanno a esaltare le caratteristiche”, spiega Charo García. Secondo la sua opinione professionale, queste celebrità “di solito non scelgono i colori più in voga del momento, ma quelli che li favoriscono. Per lo stesso motivo, quando stravolgono il look, di solito è per motivi di copione”.

Tutti hanno team di esperti che li consigliano, non solo quando si vestono, ma anche quando si tratta di truccarsi o armonizzare capelli e forma del viso: “tutto è calcolato in modo che non ci siano errori, soprattutto perché sono milioni gli sguardi che li osservano e uno scivolone può essere fatale. Per questo è difficile trovare tagli o toni non riusciti”. Come assicura Charo García, “se ci fate caso, anche il colore di capelli scelto da ogni star è sempre molto simile, e se cambiano per qualche esigenza scenica, poi tornano subito al loro tono abituale”.

Tra le celebrità che hanno cambiato con successo “Sarah Jessica Parker, Camila Cabello, che ha optato per uno shag bob di grande successo; Jennifer López, che è passata anche al long bob con un risultato molto lusinghiero, e infine Charlize Theron, che sta bene davvero con tutto”.

Alcuni di loro sono più abituati a cambiare la loro immagine per progetti o per occasioni speciali. Jennifer López, ad esempio è una delle più camaleontiche quando si tratta di giocare con l’immagine, così come Beyoncé. E, sebbene in genere tendano a sorprendere favorevolmente, a volte i cambiamenti non piacciono a tutti. “Uno degli scivoloni di Beyoncé? Quando si è fatta tentare da un pixie, e la stessa cosa è successa a Miley Cyrus”, dice Charo Garcia.

Cambio look seguendo colore di capelli e forma del viso

Tutti sanno che la tipologia di viso ci permette di determinare quale tipo di taglio avrà una migliore resa e, sebbene non debba essere generalizzato perché entrano in gioco altri fattori, ci permette di orientarci su quali caratteristiche dovremmo correggere o evidenziare. Ecco cosa specifica Charo García:

Ovale: “Il viso ovale è il viso perfetto e non necessita di correzione, quindi si può scegliere il taglio abbastanza liberamente.”

Rotondo: “In un viso tondo proveremo a dare un po’ di volume nella parte superiore, creando verticalità. Possiamo lasciare liberedelle ciocche per dare movimento e per allungare il viso, o scegliere di coprire utilizzando le lunghezze. Inoltre, è ideale per utilizzare il contouring dei capelli, schiarendo la parte superiore e le punte e lasciando più scura la parte centrale.”

Rettangolare: “In un viso rettangolare cercheremo di armonizzare, ad esempio, con una frangia, ma che non sia lunga o da un lato. È favorita da strati marcati e sfilati, onde o ricci”.

Triangolare: “In questo caso bisogna distinguere tra triangolare e triangolare invertito. Questo tipo di viso ha un’area più ampia e un’area più stretta, che sarà dove si trova il vertice del triangolo. In questo caso, sceglieremo il taglio e l’acconciatura dando volume dove si trova quel vertice, in modo da armonizzare al meglio capelli e forma del viso”.

Per quanto riguarda la colorazione, sono molte le donne famose che, negli anni, si rivolgono a tonalità più chiare perché aiutano a sembrare più giovani. In questo senso, la funzione del colore è molto importante, poiché, come afferma Charo García: “Inevitabilmente, i capelli grigi fanno sembrare più in là con gli anni. Mentre in genere le tonalità più vicine a quella di partenza sono quelle che valorizzano e che si scelgono per tempi lunghi. Se vogliamo un’immagine naturale, dovremo ricordarlo, in modo da non alzare o abbassare mai il nostro colore naturale più di due toni “.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,834FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità