23 Settembre 2021

Capelli al Festival di Sanremo: i 15 look indimenticabili

Prima di vedere i nuovi look dell’edizione 2021, una retrospettiva sui capelli al Festival di Sanremo. I look indimenticabili che hanno fatto la storia del music show più atteso dell’anno.

Capelli e Festival di Sanremo, un binomo che ha fatto la storia dello show business italiano e non solo, a partire dalla fine degli anni Cinquanta, quando i look indimenticabili erano quelli “bon ton” di Nilla Pizzi. Ma negli anni, l’evento sulla Riviera è diventato uno dei riferimenti per capire tendenze e novità di un preciso momento storico.

Caterina Caselli (Sanremo 1966)

Non potevamo che partire dal 1966, anno in cui Caterina Caselli calca il palcoscenico dello show, con il mitico “Casco d’oro”, un bob corto con frangiona prominente, direttamente dalle ultime tendenze della Swinging London. “Nessuno mi può giudicare” è il pezzo che accompagna il primo capitolo dei look capelli indimenticabili al Festival di Sanremo.

Claudia Mori (Sanremo 1970)

In piena lotta femminista, i look capelli indimenticabili del Festival di Sanremo guardano alla moda hippie del periodo. Sul palco, insieme ad Adriano Celentano con “Chi non lavora non fa l’amore”, c’è Claudia Mori con un hair look lungo, leggermente sauvage, da manifestazione di protesta. A dare al tutto un tocco più glamour, il vistoso bouffant sulla sommità.

Iva Zanicchi (Sanremo 1974)

Iva Zanicchi vince l’edizione del 1974 con “Ciao cara come stai?”, lasciando il segno tra le acconciature di Sanremo, i look capelli indimenticabili. Il suo hairdo è in linea con gli styling voluminosi del periodo, eleganti e sofisticati. Un trionfo di scalature e onde che anticipava di qualche anno il look delle Charlie’s Angels.

Anna Oxa (Sanremo 1978)

La rivoluzione punk dell’anno prima aveva lasciato i segni e infatti nel 1978 una giovanissima Anna Oxa scrive una delle pagine più audaci dei look Capelli indimenticabili al Festival di Sanremo. Il mood androgino, il make-up strong e il suo pixie cut nero corvino sono rimasti negli annali dell’evento musicale italiano più seguito nel mondo.

Romina Power (Sanremo 1982)

Accanto al marito Al Bano, canta “Felicità” piazzandosi al secondo posto dietro a Riccardo Fogli. Ma Romina Power è la vera vincitrice nell’ipotetica categoria “hair look” di Sanremo 1982, con i suoi lunghissimi capelli, con qualche leggera wave che regala movimenti naturalissimi.

Antonella Ruggero (Matia Bazar, Sanremo 1983)

Ora siamo abituati ai look rétro, ma nel 1983 l’acconciatura “bon ton” di Antonella Ruggero, che si rifaceva alla dolce vita romana, fu una rivelazione al teatro Ariston. E infatti lo styling vintage sfoggiato durante la performance di “Vacanze Romane” creava uno strano, anacronistico effetto, con il make-up pesante, tipicamente Eighties.

Dori Ghezzi (Sanremo 1983)

La sua “Margherità non lo sa” fu uno dei pezzi di maggiore successo dell’edizione 1983, ma Dori Ghezzi rimarrà nella storia degli hair look indimenticabili di Sanremo, grazie a questo caschetto con frangia, biondissimo e con punte all’altezza delle spalle. Un’acconciatura attualissima oggi ma che ai tempi solo Raffaella Carrà osava sfoggiare.

Patty Pravo (Sanremo 1984)

Non solo uno degli hair look indimenticabili di Sanremo, ma l’apice degli anni Ottanta, intesi come il decennio degli eccessi: Patty Pravo lascia l’Ariston senza parole con questa che, più che un’acconciatura, sembra un monumento dedica all’arte giapponese. La canzone è “Per una bambola”, ma è il clamoroso total look di Patty a scrivere una pagina nella storia del costume pop italiano.

Giorgia (Sanremo 1995)

Sobrietà è la parola chiave. Dopo gli eccessi degli anni Ottanta, Sanremo si fa più austero nei primi anni del decennio successivo. La rivelazione vocale del periodo è la grande Giorgia che vince l’edizione 1995 con uno dei brani più celebri di sempre della competizione, la virtuosa “Come saprei”. Dai tempi del punk viene rivisitato il pixie cut, taglio icona della cantante.

Annalisa Minetti (Sanremo 1998)

Hair look indimenticabili di Sanremo non vuol dire necessariamente… i migliori. Eppure questa colorazione animalier leopardata, sfoggiata dalla vincitrice dell’edizione Annalisa Minetti, fu una delle cose più chiacchierate dell’edizione 1998.

Anna Oxa (Sanremo 1999)

Anna Oxa è una delle interpreti che, con i suoi look e le sue interpretazioni, ha fatto la storia degli ultimi (oltre) 40 anni di Festival. E tra le acconciature indimenticabili di Sanremo, merita un bis: dopo lo shock punk del 1978 – e diversi altri hair look mai passati inosservati – la Oxa porta sul palco dell’Ariston le extension, vera e proprio mania di fine millennio.  

Giuni Russo (Sanremo 2003)

Alla indimenticata interprete, va il premio di hair look più coraggioso. Già malata, sale sul palco di Sanremo completamente rasata, con qualche elemento tattoo. A distanza di quasi 20 anni, la sua performance regala ancora brividi.

Emma Marrone (Sanremo 2012)

Nel resto del mondo lo ha reso celebre Rihanna, ma in Italia è stata Emma Marrone a lanciare il taglio corto e rasato chiamato undercut. Lo ha fatto dal palco dell’Ariston nel 2012, vincendo l’edizione con il pezzo “Non è l’inferno”.

Nina Zilli (Sanremo 2012)

Nell’anno del trionfo di Emma, c’è Nina Zilli a insidiare il primo posto tra gli hair look indimenticabili di Sanremo. Ogni sera cambia versione, ma il comune denominatore è la “cofana” à la Amy Winehouse, da poco scomparsa nel 2012. Questa è la versione più elegante e discreta, esibita nelle performance di “Per sempre”.

Bianca Balti (Sanremo 2013)

Chiudiamo i look capelli indimenticabili di Sanremo con un’eccezione: non una cantante in gara, ma un’ospite, la top model italiana Chiara Balti. Il suo balayage perfetto – che parte da radici molto scure per finire alle punte con un biondo molto chiaro – lascia un segno indelebile tra le tendenze lanciate, o consacrate, dal festival più amato dagli Italiani.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,834FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità