Nice To Meet Me!

Il Virtual Event di Alter Ego Italy, nell’ambito di We Cosmoprof, si è aperto all’insegna della bellezza consapevole, capace di arricchire l’estetica di nuovi significati.

Federico Pegorin AD AGF88 – Afsoon Neginy COOB AGF88

Un progetto bellissimo, ottimamente realizzato. Chi si è collegato alla piattaforma di We Cosmoprof per seguire in streaming il primo evento virtuale di Alter Ego Italy, della AGF88 Holding, è entrato in una dimensione nuova, capace di guardare all’estetica in un’ottica differente. Un viaggio rigenerante, alla scoperta delle varie pagine che compongono il mondo del brand, tutte accomunate dal desiderio di occuparsi di bellezza in una prospettiva più ampia, che non dimentichi – anzi, prenda avvio – dalle proprie radici interiori.

Labirinto della Masone

Tutto in Nice To Meet Me è speciale. Lo è la location, il Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci. Un percorso suggestivo fatto di chilometri di bambù: a sottolineare l’impegno di Alter Ego Italy in tema di sostenibilità e ricerca di ingredienti naturali e a favore delle donne, perché possano perdersi nella propria ricerca interiore per poi ritrovarsi in una bellezza autentica. Brillante la madrina, Victoria Cabello, che ha accompagnato gli spettatori nel mondo Alter Ego Italy, e davvero speciale anche la COO Business di Agf88 Holding, Afsoon Neginy, che nell’intervista iniziale ha messo l’accento sulla vision del brand: “L’espressione estetica deve parlarci non più di una personalità sola ma di svariate sfaccettature. Alter Ego Italy incarna perfettamente questa filosofia ed è in grado di proporre bellezza consapevole, quando cioè l’estetica si arricchisce di significati. Solo quando la bellezza trasmette al mondo la vera personalità di ciascuno di noi può essere di ispirazione agli altri”.

Spazio quindi  ai contributi degli hairstylist testimonial Alter Ego Italy nel mondo, ciascuno con il proprio bagaglio fatto di sperimentazione e vision sensibili. Dal suo salone Fluff di Denver, Colorado, Brittany Chambers ha parlato di sostenibilità, ambientale e sociale. Manuel Collado, il “Dalì” dei parrucchieri spagnoli, ha mostrato il viaggio interiore che le clienti vivono nel suo salone Emede di Valencia, per far emergere la parte più profonda della loro bellezza. Adriana Valles nel suo salone di Ferrara parla al femminile, con un team fatto interamente di donne e come portavoce del gruppo ‘505 Parrucchiere è donna’, fiera delle sue origini argentine e di coltivare la bellezza nel cuore delle sue clienti da oltre quarant’anni. Infine il gruppo Madica Milano, con 16 saloni in Italia, ha spiegato come vivere la crisi come un’opportunità, evolvendosi sempre.

Finale in crescendo con la presentazione dei 4 look iconici creati dal team Gogen, nuova direzione artistica di Alter Ego Italy. Di grande talento ed esperienza – vincitori del Visionary Award 2011 e da 25 anni protagonisti della scena italiana e internazionale – Gina Rossi, Jerry Del Duca, Marco Lamberti e Alessandro Abei hanno dato vita a un proprio metodo artistico che si riflette pienamente in ogni loro lavoro e collezione.

Nice To Meet Me è stato un bellissimo viaggio, concluso con i saluti dell’AD di AGF88Holding, Federico Pegorin, che ha rivolto agli spettatori l’invito a compiere il proprio percorso interiore valorizzando sempre il concetto di famiglia, di team, di gruppo per poter condividere insieme tutto: difficoltà ma anche successi del percorso. Estetica non può che essere d’accordo e, se vi siete persi l’evento, potete rivederlo qui:

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Barex Italiana lancia Joc Care: 100% Vegan

Una linea consapevole che si fa stile di vita. Joc Care di Barex Italiana unisce la bellezza al consumo autentico e socialmente...

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,831FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,417FollowerSegui
2,806FollowerSegui

Ultime novità