Trattamenti rapidi: beautymaker veloci capaci di trasformare i capelli in un lampo

Didattica a distanza, lavoro, famiglia. Sono mesi che ci destreggiamo con il tempo che abbiamo a disposizione e ci è rimasto poco o niente per noi stessi…

Ed è proprio per questo che è importante concedere a se stessi (e ai propri capelli) del tempo libero, cercando delle piccole fughe per ricaricare le batterie, magari in pausa pranzo. Altrimenti il ​​sistema immunitario si indebolisce. Perché lo stress è uno dei principali fattori che causano debolezza.

Indipendentemente dalla situazione attuale, la vita diventa sempre più frenetica anno dopo anno e il tempo diventa sempre più prezioso. Riposo e relax spesso finiscono alla fine della lista delle cose da fare, così come il programma di coccole per i capelli, che prima o poi riflettono lo stress, apparendo piatti, sciupati e spenti. I capelli sono costantemente stressati, non solo dalle schiariture o dalla colorazione, ma anche dal calore del phon e degli strumenti per lo styling, e/o dagli agenti esterni. I capelli perdono idratazione e sono particolarmente soggetti a rotture e doppie punte.

Non c’è, quindi, da stupirsi che i cosiddetti trattamenti rapidi stiano diventando sempre più popolari. Rispondono esattamente alle esigenze dei capelli e delle clienti e creano chiome meravigliosamente ben curate in pochi minuti o permettono di ravvivare un colore spento e privo di tono.

Il benessere passa anche attraverso questi step: shampoo, massaggio, taglio, etc. Circondate da profumi rilassanti le vostre clienti fluttueranno letteralmente fuori dal salone. A proposito, il massaggio non si applica solo alla testa, ma può anche essere esteso alle mani, ad esempio, mentre il servizio è in posa (ci potrebbero essere alcune limitazioni a causa della situazione attuale e delle linee guida sull’igiene).

Tuttavia, il parrucchiere non può e non deve negare ai suoi clienti un’esperienza rilassante e rigenerante in salone. I pensieri ci affollano già fin troppo la mente e le pause programmate diventano delle #staycation, ovvero si svolgono a casa, non più in paesi esotici con spiagge di finissima sabbia bianca, ormai diventate un miraggio. Conviene doppiamente approfittarne e aumentare l’offerta di trattamenti di bellezza rapidi da prenotare in salone durante e/o subito dopo l’estate.

 Prendersi cura efficacemente dei capelli delle clienti in tempi rapidi diventa un must!

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Barex Italiana lancia Joc Care: 100% Vegan

Una linea consapevole che si fa stile di vita. Joc Care di Barex Italiana unisce la bellezza al consumo autentico e socialmente...

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,831FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,445FollowerSegui
2,811FollowerSegui

Ultime novità