10 cose che credi di sapere sui capelli: vero o falso?

Sono molte le cose che si dicono sui capelli, come “accorciare spesso i capelli, li fa crescere più rapidamente” oppure che “lavarsi i capelli tutti i giorni fa bene” o che “il balsamo rende grassa la chioma”. Alberto Sanguino, Educator Manager di Llongueras, rivela quali tra le 10 cose che credi di sapere sui capelli siano vere e quali false.

  1. Tagliarsi spesso i capelli li fa crescere più rapidamente – FALSO
    I fattori che determinano la crescita dei capelli sono cinque: il fattore genetico, la salute, l’alimentazione, lo stress e l’igiene capillare. Perciò tagliarsi i capelli più o meno frequentemente, non li farà crescere rapidamente ma renderà il capello più sano e una chioma senza punte doppie o danneggiate.
  1. È bene lavarsi i capelli tutti i giorni – FALSO
    Ogni quanto lavarsi i capelli dipende dal livello di sebo naturale che si genera nel cuoio capelluto. Come spiegato in questo articolo, se si ha un cuoio capelluto grasso è necessario lavare i capelli più spesso, ma senza esagerare: più si lavano i capelli, più il cuoio capelluto produce sebo più rapidamente.
    Se invece il cuoio capelluto è secco, è preferibile lavarlo ogni 2-3 giorni e fare due shampoo, di modo che lo sporco sia meno evidente.
  1. Bisogna fare il colore sul capello sporco – VERO
    Meglio effettuare la colorazione su una chioma che è stata lavata il giorno prima, perché in questo modo il sebo naturale del cuoio capelluto protegge la cute ed evita possibili arrossamenti e irritazioni.
  1. L’uso frequente di prodotti styling danneggia i capelli – FALSO
    I prodotti per lo styling non danneggiano i capelli, ma è molto importante utilizzarli correttamente e soprattutto usare quelli che sono più adatti al proprio tipo di capello.
  1. È vantaggioso fare l’ultimo risciacquo con acqua fredda – VERO
    L’acqua fredda aiuta a chiudere le cuticole, permettendo alla luce di riflettere maggiormente sui capelli e aumentarne la lucentezza. Inoltre, il contrasto di temperatura attiva la circolazione sanguigna del cuoio capelluto, prevenendo così la caduta dei capelli.
    Per i capelli grassi l’ultimo risciacquo con acqua fredda è ottimo perché rallenta la rigenerazione del sebo.
  1. Quando si strappa un capello bianco, ne crescono altri – FALSO
    I capelli nascono dai follicoli piliferi e ogni follicolo non ha nulla a che fare l’uno con l’altro, cioè ogni capello nasce da un follicolo diverso. Quindi, come abbiamo raccontato anche qui, strappare un capello bianco non farà uscire altri capelli bianchi, poiché ognuno proviene da un follicolo diverso.
  1. Le maschere e il balsamo favoriscono il sebo in eccesso – FALSO
    Utilizzare maschera e balsamo non danneggia la chioma, a patto che vengano applicati correttamente in base al tipo di capello: sui capelli secchi evitare la zona delle radici; sui capelli normali applicare su metà delle lunghezze e sulle punte; sui capelli grassi meglio utilizzare i prodotti solo sulle punte.
  1. Fa male tenere i capelli legati per troppo tempo – VERO
    L’elastico preme e attorciglia i capelli spezzandoli. La tensione della coda di cavallo, della crocchia o della treccia indebolisce il follicolo pilifero, provocando la caduta dei capelli. Inoltre, portare sempre i capelli legati alla stessa altezza danneggia notevolmente i capelli. Evitare di utilizzare elastici con giunzioni in metallo e preferire quelli a spirale o in tessuto.
  1. Tagliare i capelli con la luna piena, li fa crescere più rapidamente – FALSO
    Non è scientificamente provato che la luna piena influenzi la crescita dei capelli. È vero che fisicamente, la luna determina le maree e muove gli oceani a causa della gravità di due grandi masse, ma una persona è un corpo insignificante per notare la gravità della luna.
    Sono però molte le culture che venerano la luna e considerano che se si tagliano i capelli quando la luna è nel primo quarto, questi cresceranno più velocemente.
  1. Fa male tenere troppo a lungo i capelli bagnati avvolti in un asciugamano – VERO
    L’umidità indebolisce la fibra capillare. Se la chioma si asciuga avvolta nell’asciugamano, i capelli si asciugheranno aggrovigliati. Ci vorrà molto tempo per districarli e soprattutto tenderanno a spezzarsi più facilmente.
    L’ideale sarebbe rimuovere leggermente l’umidità con l’asciugamano dai capelli, districarli e poi lasciarli asciugare all’aria, lasciando l’asciugamano sulle spalle per evitare di bagnarsi.

Per conoscere altre 10 curiosità sui capelli che, invece, forse non conoscevi, clicca qui.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,790FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,381FollowerSegui
2,803FollowerSegui

Ultime novità