Acconciature da sposa 2020: la parola a Toni Pellegrino

Essenzialità, styling, raccolti, ma soprattutto voglia di naturalezza. Ecco le parole chiave delle acconciature da sposa 2020, raccontate dall’hairstylist Toni Pellegrino.

“Il mondo delle spose guarda all’eleganza, troppo spesso dimenticata, e a una riscoperta della naturalezza”. Le acconciature da sposa 2020, ha spiegato Toni Pellegrino, vogliono “un ritorno all’essenzialità, all’abbandono degli artifici”.

“Parlando di trend, tra i raccolti, sono protagonisti gli chignon. Per declinarli si gioca di styling e di texture: alti o bassi, grafici o messy, matt o effetto wet, saranno comunque le acconciature di maggiore tendenza. Non mancano raccolti dal sapore rétro e acconciature ricercate e originali, ma sempre all’insegna dell’eleganza e della raffinatezza. Per chi ama il corto, gli accessori saranno il must have. In tutti gli altri casi, sarà lo styling a dare personalità e stile alle acconciature da sposa 2020”. Un trend fondamentale? “Il desiderio di naturalezza da parte delle future spose. Sono sempre di più le donne che decidono di dire sì con capelli sani, belli, e senza alcuna acconciatura. Solo una buona piega che ne valorizzi la bellezza.”

Lo chignon

Lo chignon, basso o alto che sia, è perfetto con o senza velo e si conferma un’acconciatura senza tempo, vero must have per chi cerca ricercatezza ed eleganza. Quello basso sfiora la nuca o la copre, e sarà principalmente grafico, dalle linee ultra-pulite, o personalizzato con piccoli intrecci.

Lo chignon alto, invece, svetta al fulcro, quando non addirittura all’apice, e regala a tutte un tocco di sensualità scoprendo e valorizzando nuca e collo.

Sophisticated Lady

Toni Pellegrino per Alessia Cammarota – Ph@Gianmarco Vetrano

Suggestioni rétro per un look sofisticato e di grande eleganza. Onde piatte esaltano la femminilità con grande sinuosità, regalando a chi le indossa il fascino di una diva d’inizio ‘900.

New Romantic

L’intreccio morbido è sempre un must per le spose, soprattutto per chi ha un’indole romantica. Ed è sempre una soluzione eccellente per realizzare hair look in grado di valorizzare la bellezza di ogni donna. I perimetri mossi con piccole ciocche libere rendono, infatti, l’acconciatura modellabile su ogni forma di viso rispettando le regole della morfologia. Anche per le acconciature da sposa 2020, a completare il look delle spose più legate alla tradizione potranno essere un velo oppure dei fiori freschi..

Naturalezza

Lunghi, medi o corti, lisci o mossi, i capelli di ogni sposa devono essere curati, sani, brillanti. Quest’anno più che mai, perché uno dei trend più forti riguarda la scelta di molte spose di andare all’altare con i capelli che “indossano” tutti i giorni. Nessuna acconciatura particolare, dunque, ma la massima espressione del proprio carattere e della propria personalità.

Raccolti originali

Per coloro che ricercano unicità e originalità, le acconciature da sposa 2020 si fanno più ricercate e particolari e garantiscono eleganza per ogni occasione. Due le proposte più interessanti: un raccolto che custodisce un cuore di treccia e un’acconciatura a grappolo con ciocche libere che accarezzano il viso. Grazia assoluta che lascia scoperta la nuca.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,890FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,365FollowerSegui
2,803FollowerSegui

Ultime novità