Tendenze capelli estate 2020: le trecce afro

Più che una tendenza di questa estate, la mania del momento. Le trecce afro sono il must-have di questa estate post lockdown.

È uno dei tormentoni di questa strana estate ad aver contribuito alla moda delle trecce afro, con i suoi ritmi tropical: Guaranà di Elodie. Nel video della cantante romana con origini guadalupensi da parte di madre, Elodie sfoggia trecce afro perfette, libere di ondeggiare nell’ambiente marino del litorale di Sabaudia che, dopo mesi di isolamento, assume quasi i tratti di un paradiso esotico di ritrovata libertà.  

Molto probabilmente si tratta di trecce afro posticce, visto che la lunghezza dei capelli di Elodie, fino a qualche mese fa, non era tale da permettere queste lunghezze. È una pratica molto comune, quella delle extension, quando si parla di trecce afro. Un vezzo “wig” tipico dello street style, proveniente dalla cultura hip hop.

View this post on Instagram

Ghetto chic

A post shared by Elodie (@elodie) on

A differenza di tutte le altre “braids”, le trecce afro hanno una caratteristica che rende unico questo hair look: non sono mai trecce molto grosse e isolate, ma sono sistemate a cascata, molto piccole, quasi a ricalcare la capigliatura a piccoli boccoli, tipicamente afro. Questo, almeno per quanto riguarda lo stile più semplice, ma le varianti che si possono ottenere a partire dalle trecce afro sono tante…

View this post on Instagram

#afrobraids #newlook #love

A post shared by Sorina Popescu (@sorina_777) on

La tendenza capelli estate 2020 vuole le trecce afro nella loro forma più semplice e libera, come nel caso di Elodie. Ma, a cominciare dal semplice uso di perline colorate, le trecce afro sono molto versatili e possono dare vita a hairdo più o meno complessi il più comune dei quali è lo chignon.

Un’altra variante di trecce afro è quella che lascia le punte libere dall’intreccio, come se ogni elemento dell’acconciatura terminasse in una specie di piuma. Il colore in netto contrasto aiuta molto a ottenere questo effetto.

Le trecce afro sono versatili, si prestano a stili anche molto lontani da quelli hip hop: questi cornrows, coniugati su base rosa e culminanti in due code di cavallo striate, sono la versione più pop delle trecce afro.

Cosa sono le cornrows? Sono forse l’espressione più verace delle trecce afro. La loro caratteristica è quella di avere capelli intrecciati vicino al cuoio capelluto, in modo tale che si creino delle vere e proprie “file” di capelli. Quando i capelli sono molto lunghi, le trecce che sono a filo del cuoio capelluto continuano oltre, scendendo lungo il collo.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,889FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,365FollowerSegui
2,803FollowerSegui

Ultime novità