Quanti capelli cadono al giorno?

A prescindere da malattie specifiche o da problemi di diradamento, tutti noi perdiamo quotidianamente alcuni capelli. Ma in generale, quanti capelli cadono al giorno a ciascuno?

Cominciamo con il chiarire che sono molti fattori che determinano quanti capelli cadono al giorno a ogni persona. Ci sono momenti dell’anno e periodi della nostra vita in cui siamo più soggetti alla caduta dei capelli, così come periodi in cui i capelli che cadono sono meno numerosi. Bisogna poi tenere presente la predisposizione di ciascuno di noi. Ogni persona, infatti, ha tipologia di capelli (ricci, spessi, scuri oppure lisci, fini e biondi ad esempio) e una conseguente perdita di capelli del tutto fisiologica. 

Premesso questo, se si vuole tirare una somma su quanti capelli cadono al giorno in media a ogni persona, si può calcolare una media di 50-100. Sui 100.000 capelli circa che ciascuno di noi da sulla testa.

Caduta dei capelli durante il lavaggio

Chi ha l’abitudine di lavare i capelli tutti i giorni potrà contare nel lavandino ogni volta circa 30-40 capelli. Naturalmente chi lava di meno i propri capelli ne perderà di più durante questa operazione: il numero può arrivare fino a 200-400 capelli. E se siete in dubbio se lavare o meno i capelli tutti i giorni, cliccate qui.

Caduta dei capelli stagionale

Con “caduta stagionale” si intende l’aumento quanti capelli cadono al giorno durante la primavera (e in particolare nei mesi di aprile e maggio) e l’autunno (cioè da settembre a novembre). Diciamo che se durante gli altri periodi dell’anno la prdita dei capelli quotidiana si avvicina a 50-70, è in questi momenti che la media si alza, con 70-100 capelli al giorno. 

Si tratta di un fenomeno che colpisce in uguale misura tutti, indipendentemente da sesso o età. Le cause? Non sono ancora chiare. Alcuni studiosi ricollegano questo fenomeno alla muta del pelo tipica dei mammiferi, altri lo vanno a ricondurre alla variazione del rapporto fra ore di luce e buio che andrebbe a incidere sull’equilibrio ormonale. 

Capelli sul cuscino la mattina

Spazzolare quotidianamente la chioma aiuterà a mantenerla più forte e a trovare meno capelli sul cuscino al risveglio (certo, alcuni resteranno sulla spazzola, ma in percentuale molto minore). Mentre si dorme, si perdono all’incirca il 30% dei capelli che cadono durante tutta la giornata.

Si può fare qualcosa per farne cadere di meno? 

Sicuramente sì, un’alimentazione sana ed equilibrata aiuta non soltanto la crescita dei capelli (così come la salute generale dell’organismo), ma anche rallenta la loro caduta. Il salmone e le sardine, così come le noci e gli avocado sono ad esempio ricchi di Omega-3, perfetti per nutrire e rendere più forte la chioma. Ma esistono anche integratori specifici che si possono scegliere. E naturalmente fumo, smog e stress influiscono negativamente su quanti capelli cadono al giorno.

- Pubblicità -

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Barex Italiana lancia Joc Care: 100% Vegan

Una linea consapevole che si fa stile di vita. Joc Care di Barex Italiana unisce la bellezza al consumo autentico e socialmente...

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,831FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,454FollowerSegui
2,811FollowerSegui

Ultime novità